Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-02-05 15:47:47

Piastrelle misura sbagliata


Ale19191
login
11 Gennaio 2020 ore 11:34 18
Buongiorno a tutti,
scrivo per avere un consiglio su come devo muovermi con un'azienda che si sta comportando molto male.
Questa azienda, di cui per ora non faccio il nome, ha sbagliato la misura di una serie di piastrelle che dovevo posare in bagno, e a causa di questo errore, di cui mi sono accorto il 23 dicembre, purtroppo, ho dovuto ritardare tantissimo la fine della ristrutturazione del mio appartamento, con i disagi che potete immaginare.
Ad oggi, nonostante mi avessero detto probabilmente per tenermi buono che i pezzi errati sarebbero stati sostituiti entro la settimana appena passata, non ho ancora le piastrelle che mancano per finire il lavoro e dovrebbero arrivare settimana prossima.
Quello che volevo domandarvi è: posso rivalermi in qualche modo su queste persone, che tra l'altro hanno fatto numerosi altri errori su un ordine che è relativamente piccolo?
Da parte loro finora c'è stato un muro di gomma, hanno un servizio clienti ondivago e non hanno nemmeno ammesso i propri errori.
Grazie per eventuali informazioni.
Modificato il 11 Gennaio 2020 ore 11:35
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Domenica 12 Gennaio 2020, alle ore 11:24 - ultima modifica: Domenica 12 Gennaio 2020, all or 11:28
    Salve,

    comprendo la sua situazione e disagio per questo protrarsi dell'attesa delle piastrelle mancanti.

    Io Le consiglierei di attendere ancora qualche giorno dato che le industrie nella maggior parte dei casi hanno interrotto la produzione per le festività natalizie dal 22 dicembre scorso fino al 7 corrente mese.

    Condivido l'apprensione, ma se diamo tempo di ripresa di produzione. o lavorazione del materiale a misura qualora fosse già disponibile a magazzino, credo che in una decina di giorni circa, tranne qualcosa in più x il fuorimisura, l'Azienda le dovrebbe spedire il materiale con il primo carico disponibile.

    Sopratutto se parliamo di Aziende Leader del nostro mercato nazionale, tengo anche a precisarle che spesso la spedizione in sostituzione o per difetto" quando le Aziende hanno il materiale pronto e di quantità e volume ridotto", preferiscono spedire con i loro trasportatori usuali.

    Questo perché volendo anticipare la consegna ad un corriere veloce come ben sappiamo, (si può consegnare in tutta Italia in 24-48 ore), si rischia di fare arrivare il materiale rotto o con qualche problema creato dal trasportatore non attento a quel specifico materiale.

    Augurandole che tutto si risolva, nei prossimi giorni ci tenga aggiornati.

    Saluti

  • ale19191
    Ale19191 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Gennaio 2020, alle ore 12:05
    Buongiorno Antonio, voglio raccontarle una barzelletta!

    Il venditore - dando la colpa al produttore - ha riordinato le piastrelle del calibro giusto, che però sono arrivate nuovamente sbagliate. Settimana scorsa le ha quindi riordinate (per la terza volta!!!) e oggi mi è stata data notizia che le piastrelle sono nuovamente sbagliate.



    Ricapitolando.Primo ordine: sbagliato.Secondo ordine: sbagliato.Terzo ordine: sbagliato.



    Io non so cosa bevano durante le feste a Sassuolo, ma credo che dovrebbero smettere di esagerare...


    Lei che farebbe a questo punto? E soprattutto si fiderebbe ancora?

  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Gennaio 2020, alle ore 12:36 - ultima modifica: Martedì 21 Gennaio 2020, all or 12:38
    Ora data l'evidenza della disastrosa avventura, la capisco più di prima.

    Penso che non vi siano scusanti e andare in ritirata, o meglio capire il danno, valutarlo con un tecnico, per una perizia.

    Provando a spedire una Pec sulla situazione dei fatti all'Amministrazione dell'Azienda. Sperando di avere una risposta entro x giorni.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Ale19191
    Martedì 21 Gennaio 2020, alle ore 12:44
    Buongiorno Antonio, voglio raccontarle una barzelletta!

    Il venditore - dando la colpa al produttore - ha riordinato le piastrelle del calibro giusto, che però sono arrivate nuovamente sbagliate. Settimana scorsa le ha quindi riordinate (per la terza volta!!!) e oggi mi è stata data notizia che le piastrelle sono nuovamente sbagliate.



    Ricapitolando.Primo ordine: sbagliato.Secondo ordine: sbagliato.Terzo ordine: sbagliato.



    Io non so cosa bevano durante le feste a Sassuolo, ma credo che dovrebbero smettere di esagerare...


    Lei che farebbe a questo punto? E soprattutto si fiderebbe ancora?
    Scusatemi se mi introduco, vedo ora il post.

    Io a costo di rimetterci i soldi del viaggio, prenderei le mattonelle(visto che si tratta di poco materiale) e le andrei a sbattere sulla scrivania del Direttore o del responsabile di produzione"ammesso che ci sia".

    Sentendo in diretta cosa dice per giustificare l'epilogo di questo ordine...:-(=))

  • ale19191
    Ale19191 Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Martedì 21 Gennaio 2020, alle ore 15:01 - ultima modifica: Martedì 21 Gennaio 2020, all or 15:01
    Ora data l'evidenza della disastrosa avventura, la capisco più di prima.

    Penso che non vi siano scusanti e andare in ritirata, o meglio capire il danno, valutarlo con un tecnico, per una perizia.

    Provando a spedire una Pec sulla situazione dei fatti all'Amministrazione dell'Azienda. Sperando di avere una risposta entro x giorni.
    Antonio, il rivenditore si è quasi scusato (sempre al netto dell'affermazione che non è colpa sua) nella persona del responsabile commerciale, forse mi offriranno una compensazione regalandomi quello che manca alla conclusione del bagno. Io ho chiesto un box doccia che stavo per ordinare da un'altra parte (sai com'è, viste le premesse...). Vediamo se mantiene la parola o meno.

    Posso chiederti come mai la PEC? Finora non ho usato questo strumento, le mail normali non bastano secondo te?Per quanto riguarda la perizia, che tipo di figura professionale dovrei cercare? 

  • ale19191
    Ale19191 Ricerca discussioni per utente Jovis
    Martedì 21 Gennaio 2020, alle ore 15:03
    Scusatemi se mi introduco, vedo ora il post.

    Io a costo di rimetterci i soldi del viaggio, prenderei le mattonelle(visto che si tratta di poco materiale) e le andrei a sbattere sulla scrivania del Direttore o del responsabile di produzione"ammesso che ci sia".

    Sentendo in diretta cosa dice per giustificare l'epilogo di questo ordine...:-(=))
    A Sassuolo non ho voglia di andarci, ho perso già tantissimo tempo per questa storia :DSe invece ti riferisci al rivenditore, ci sono andato più volte, e non sai che fatica per parlare con un responsabile!

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Gennaio 2020, alle ore 17:51
    Buongiorno Ale, Lei ha tutte le fondate ragioni del caso, e ben potrebbe chiedere il risarcimento dei danni ulteriori subiti per il ritardo, e i disagi conseguenti.
    Nabor,
    karlbarth@tiscali.it

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Ale19191
    Sabato 25 Gennaio 2020, alle ore 08:18
    Antonio, il rivenditore si è quasi scusato (sempre al netto dell'affermazione che non è colpa sua) nella persona del responsabile commerciale, forse mi offriranno una compensazione regalandomi quello che manca alla conclusione del bagno. Io ho chiesto un box doccia che stavo per ordinare da un'altra parte (sai com'è, viste le premesse...). Vediamo se mantiene la parola o meno.

    Posso chiederti come mai la PEC? Finora non ho usato questo strumento, le mail normali non bastano secondo te?Per quanto riguarda la perizia, che tipo di figura professionale dovrei cercare? 
    Ciao,
    oppure un altro tentativo potrebbe essere quello di rivolgerti al comitato nazionale di tutela consumatore.:-))

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Gennaio 2020, alle ore 18:43
    Come figura professionale, per una CTP, può bastare un perito, o un geometra.

  • ale19191
    Ale19191 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Gennaio 2020, alle ore 20:14
    Incredibile, signori...

    Dopo una settimana finalmente ho ricevuto l'offerta del secolo per compensare il danno che mi hanno provocato: mi vorrebbero fare uno sconto di ben 190,08€ sull'acquisto di un box doccia.

    Non so che altro dire, voi che ne dite?:D

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Ale19191
    Giovedì 30 Gennaio 2020, alle ore 22:06 - ultima modifica: Giovedì 30 Gennaio 2020, all or 22:07
    Incredibile, signori...

    Dopo una settimana finalmente ho ricevuto l'offerta del secolo per compensare il danno che mi hanno provocato: mi vorrebbero fare uno sconto di ben 190,08€ sull'acquisto di un box doccia.

    Non so che altro dire, voi che ne dite?:D
    Bene!
    ma dipende da quanto hai pagato il box doccia prima? poi sommando i disguidi...:-))

  • ale19191
    Ale19191 Ricerca discussioni per utente Jovis
    Venerdì 31 Gennaio 2020, alle ore 11:03
    Bene!
    ma dipende da quanto hai pagato il box doccia prima? poi sommando i disguidi...:-))
    Ciao Jovis, ero ironico! :DAbbiamo dovuto stare fuori casa per un mese in più, lontano dalla sede di lavoro 40km, in più mi sono dovuto sorbire vari viaggi avanti e indietro per parlare con questa gente... 200€ non sono evidentemente sufficienti, anzi sono pure un po' offensivi.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Ale19191
    Venerdì 31 Gennaio 2020, alle ore 11:27
    Ciao Jovis, ero ironico! :DAbbiamo dovuto stare fuori casa per un mese in più, lontano dalla sede di lavoro 40km, in più mi sono dovuto sorbire vari viaggi avanti e indietro per parlare con questa gente... 200€ non sono evidentemente sufficienti, anzi sono pure un po' offensivi.
    Hai ragione,
    a questo punto che fai non ti rimane altro che gettare la spugna?.:-(=)

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 2 Febbraio 2020, alle ore 17:02
    Hanno riconosciuto il debito, quindi?

  • ale19191
    Ale19191 Ricerca discussioni per utente Nabor
    Martedì 4 Febbraio 2020, alle ore 11:52
    Hanno riconosciuto il debito, quindi?
    Non so se questo significhi che hanno riconosciuto l'errore, di certo però quei pochi soldi non mi ripagano del disagio subito.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Febbraio 2020, alle ore 18:22
    Non so di che tenore sia la loro comunicazione, me il riconoscimento dell'errore può interpretarsi come ammissione di responsabilità

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Nabor
    Martedì 4 Febbraio 2020, alle ore 19:56
    non so di che tenore sia la loro comunicazione, me il riconoscimento dell'errore può interpretarsi come ammissione di responsabilità
    Ehhh!

    diciamo anche che si accontenta gode...anche se in pratica ad Ale ripagano solo i costi delle telefonate e benzina.:(=))

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 5 Febbraio 2020, alle ore 15:47
    Io non sono propenso ad inflazionare le aule giudiziarie di cause, ma nel caso specifico un Giudice di Pace potrebbe trovare interessante il tutto.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img pm1986
Buongiorno, Mi rivolgo per richiedere un aiuto perché sono ormai un paio d'anni che combatto con questa situazione ma non so se sia il caso di rivolgermi ormai ad un...
pm1986 07 Ottobre 2020 ore 14:19 5
Img gima3
Ho acquistato un appartamento anni '70, che ho fatto ristrutturare. Ogni operaio mi ha lasciato la firma. L'idraulico: ha messo il rubinetto di chiusura in mezzo a una stanza...
gima3 30 Settembre 2020 ore 11:36 3
Img lucav22
Salve a tutti, PREMESSA: Se non volete leggere in toto la storia, in fondo trovate la domanda diretta.Volevo avere alcuni pareri su una questione personale in quanto ho pattuito...
lucav22 13 Giugno 2020 ore 11:28 42
Img katia123
Buongiorno, siamo nella fase finale di una ristrutturazione completa di un appartamento. Abbiamo fatto rifare totalmente anche due bagni e, dopo i lavori, nel rivestimento abbiamo...
katia123 10 Settembre 2019 ore 09:48 4
Img devidi.79
Buongiorno a tutti, riassumo la mia vicenda sperando di avere utili consigli.Ho seguito dei lavori di ristrutturazione con regolare CILA, ho incollato i pavimenti a quelli...
devidi.79 03 Settembre 2019 ore 17:24 5
Notizie che trattano Piastrelle misura sbagliata che potrebbero interessarti


Contestazione della ripartizione delle spese condominiali

Ripartizione spese - La ripartizione delle spese condominiali dev'essere contestata attravero l'impugnazione della delibera. L'importante è saper scegliere quale contestare.

Lavori condominiali e contestazione delle deliberazioni

Condominio - Per l'impugnazione di deliberazioni che concernono interventi su cose comuni è necessario contestare la deliberazione con la quale si decide e non quella di spesa.

Amministratore e lavori straordinari

Condominio - L?assemblea, ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 1135 e 1136 c.c. è competente a deliberare sui lavori straordinari relativi alle parti

Assemblea e delibera condominiale con contenuto negativo

Assemblea di condominio - In caso di contestazione di una deliberazione a contenuto negativo, ossia di delibera che boccia una proposta, l'autorità giudiziaria non può entrare nel merito.

Ritardo nella comunicazione Enea: l'Ecobonus resta valido

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che succede se si presentano i documenti all'Enea oltre il termine di 90 dalla fine dei lavori? L'Ecobonus non può essere messo in discussione. Vediamo perché.

Impugnazione delibere e ripartizione delle spese: vizi contestabili e casi ricorrenti

Ripartizione spese - L'impugnazione delle delibere è materia che s'intreccia spesso con quella della ripartizione delle spese: gli aspetti comuni e quelli principali dei due argomenti

Approvazione del rendiconto finale dei lavori di manutenzione

Condominio - Il rendiconto finale degli interventi di manutenzione straordinaria di notevole entità può essere approvato con la maggioranza semplice

Affidamento dei lavori a corpo o a misura

Normative - Per ridurre le controversie tra Committente e Impresa, basta adottare delle indicazioni contrattuali ben definite.

Preventivo approvato e difformità dei lavori

Condominio - Il codice civile distingue due tipi d'interventi manutentivi del condominio: quelli di manutenzione ordinaria e quelli di manutenzione straordinaria.
REGISTRATI COME UTENTE
325.680 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//