Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Imperfezioni del rivestimento bagno


Buongiorno,
siamo nella fase finale di una ristrutturazione completa di un appartamento.
Abbiamo fatto rifare totalmente anche due bagni e, dopo i lavori, nel rivestimento abbiamo notato delle piastrelle sbeccate e altre tagliate proprio male in prossimità dei tubi di scarico del lavandino.
Sottolineo che queste rimarranno a vista.
L'allineamento delle fughe non è proprio perfetto e alcune piastrelle rimangono più sollevate di altre (ma su questo sorvolo).
Stamattina abbiamo chiamato il piastrellista per risolvere la situazione e lui ha "rattoppato" con pezzi di piastrella e stucco i buchi lasciati dal precedente lavoro.
Non ho ancora visto il risultato ma non sono per niente soddisfatta, ho pagato per un lavoro "a regola d'arte" e non trovo giusto trovarmi un bagno "rattoppato".
Cosa posso fare adesso per tutelarmi?
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 24 Aprile 2019, alle ore 11:30
    Ciao,

    io rifarei fare tutto, ma capisco la tua difficoltà.

    Hai già saldato il lavoro? con la fattura (di solito si paga a 30 gg)
    rispondi citando
  • katia123
    Katia123 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 24 Aprile 2019, alle ore 11:49
    No, manca l'ultima rata bella consistente e il 5% pattuito a 30 giorni dal fine lavoro.
    rispondi citando
  • svevavolo
    Svevavolo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 24 Aprile 2019, alle ore 17:10
    Ciao Katia123, la legge prevede che se il lavoro non è eseguito secondo contratto ed a regola d’arte, il committente può fissare un termine entro il quale il lavoro deve essere eseguito correttamente, decorso il quale il contratto può sciogliersi e il committente può chiedere il risarcimento del danno. Per capire se concretamente sei in tale condizione è necessario un parere di un esperto che conosca anche i dettagli ed eventualmente valuti come agire (es. cercare un accordo o rivolgersi al giudice).
    Se vuoi una risposta più dettagliata ed approfondita sull'argomento, prova il servizio di consulenza a pagamento di lavorincasa su aspetti, legali, fiscali, condominiali di lavorincasa.it riguardanti la casa Consulenza Legale, Fiscale e Condominiale.
    rispondi citando
  • jovis
    Scusami,

    sperando che nel frattempo abbiate risolto con il piastrellista, per non essere noioso ma durante il lavoro qualcuno ha assistito?

    anche la fase dei rattoppi purtroppo rimane difficile, so quanto sia più facile fare bene mentre si opera all'inizio del montaggio di un rivestimento, più che dopo purtroppo.:-((
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img devidi.79
Buongiorno a tutti, riassumo la mia vicenda sperando di avere utili consigli.Ho seguito dei lavori di ristrutturazione con regolare CILA, ho incollato i pavimenti a quelli...
devidi.79 15 Giugno 2019 ore 11:12 5
Img agatinomurabito
Buona sera,ho effettuato dei lavori di ristrutturazione in un appartamento acquistato da un anno.tutto andava bene fino a quando è nato uno screzio a causa di una...
agatinomurabito 12 Febbraio 2016 ore 20:39 3
Img maurizio.maurizio
Salve a tutti, ho comprato del pvc ad incastro effetto legno per il bagno, dovendo (per l'eventuale dilatazione) lasciare almeno mezzo centimetro ai bordi come nascondo lo spazio?...
maurizio.maurizio 14 Marzo 2017 ore 13:57 3
Img jamesct
Buongiorno a tutti, ho un dubbio che possa esserci un problema con il rivestimento che vorrei scegliere... In pratica ho dei sanitari filo muro con scarico a parete che andranno...
jamesct 28 Febbraio 2017 ore 16:01 1
Img starliam
Salve a tutti,recentemente ho terminato dei lavori in casa, al fine di restaurarla e di dividerla in due appartamenti.Abbiamo quindi adibito una stanza a una nuova cucina,...
starliam 12 Giugno 2015 ore 14:51 1
Notizie che trattano Imperfezioni del rivestimento bagno che potrebbero interessarti
Pagamento parziale e imputazione

Pagamento parziale e imputazione

Leggi e Normative Tecniche - Se il debitore paga solo parte dei debiti può indicare quale debito paga; altrimenti lo fanno il codice o il creditore(quest'ultimo al momento della quietanza).
Amministratore e lavori straordinari

Amministratore e lavori straordinari

Condominio - L?assemblea, ai sensi del combinato disposto di cui agli artt. 1135 e 1136 c.c. è competente a deliberare sui lavori straordinari relativi alle parti
Pubblicato il regolamento attuativo del Codice Appalti su direttore dei lavori ed esecuzione

Pubblicato il regolamento attuativo del Codice Appalti su direttore dei lavori ed esecuzione

Leggi e Normative Tecniche - Approvato il decreto di attuazione del Codice degli Appalti che disciplina le funzioni di direttore dei lavori e direttore dell'esecuzione. Vediamo cosa prevede

Affidamento dei lavori a corpo o a misura

Normative - Per ridurre le controversie tra Committente e Impresa, basta adottare delle indicazioni contrattuali ben definite.

Approvazione del rendiconto finale dei lavori di manutenzione

Condominio - Il rendiconto finale degli interventi di manutenzione straordinaria di notevole entità può essere approvato con la maggioranza semplice

Lavori condominiali e contestazione delle deliberazioni

Condominio - Per l'impugnazione di deliberazioni che concernono interventi su cose comuni è necessario contestare la deliberazione con la quale si decide e non quella di spesa.

Ritardo nella comunicazione Enea: l'Ecobonus resta valido

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Che succede se si presentano i documenti all'Enea oltre il termine di 90 dalla fine dei lavori? L'Ecobonus non può essere messo in discussione. Vediamo perché.

Preventivo approvato e difformità dei lavori

Condominio - Il codice civile distingue due tipi d'interventi manutentivi del condominio: quelli di manutenzione ordinaria e quelli di manutenzione straordinaria.

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.
REGISTRATI COME UTENTE
306.815 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie