Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Impianto centralizzato di riscaldamento e rimedi


Gloria36
login
21 Febbraio 2013 ore 13:23 5
Buongiorno, ho comprato casa da un'immobiliare. La casa non è nuova, preciso, ma è saltato fuori, nel primo inverno, un marchiano malfunzionamento dell'impianto centralizzato di riscaldamento. Mi sono consultata con amici, e, secondo loro, posso chiedere solo la riduzione del prezzo. E' vero? cosa mi consigliate?
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 21 Febbraio 2013, alle ore 16:16
    Buongiorno Signora Gloria, se ho ben inteso il Suo cortese quesito, Lei si domanda se, oltre alla riduzione del corrispettivo contrattuale, nel Suo caso possano adottarsi altri rimedi civilistivi, quali la risoluzione del contratto?
    rispondi citando
  • gloria36
    Gloria36 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 22 Febbraio 2013, alle ore 10:23
    Grazie Avvocato, è quello che intendevo chiedere, scusi se mi sono espressa con poca precisione...
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 25 Febbraio 2013, alle ore 09:48
    Gentile Signora Gloria, il vizio da Lei lamentato, se effettivamente corrisponde ad un malfunzionamento difficilmente emendabile, o eliminabile con spesa notevole, può manifestare natura redibitoria, ossia legittimare la risoluzione del contratto, con il conseguente obbligo, per il venditore, di restituire il corrispettivo ricevuto.
    rispondi citando
  • gloria36
    Gloria36 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 7 Marzo 2013, alle ore 19:37
    Grazie Avvocato, cosa ci consiglia di fare?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 12 Marzo 2013, alle ore 21:23
    Una diffida ad adempiere è il primo passo
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
REGISTRATI COME UTENTE
306.815 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie