Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Fornitura errata


Cykuve
login
27 Febbraio 2007 ore 12:54 3
A dicembre 2006 io e mia moglie abbiamo ordinato 8 davanzali nuovi da un marmista selezionando la lastra direttamnete in magazzino.
La scelta è avvenuta dopo una lunga ricerca della lastra con caratteristiche a noi gradevoli, (doveva essere bianca con venature rossastre / rosa)
Dopo 10 giorni ritiro i davanzali tutti su un bancale, dopo 2 giorni mi viene il muratore per posarli, dopo poco, poichè non ero presente mi telefona per informarmi che i davanzali sono storti di circa 1 cm per lato e in fase di posa non si possono sistemare perché il balcone tocca al centro e fa una fessura ai lati.
Blocco tutto, anche se ormai posati tre davanzali e chiamo il marmista, dopo 2 giorni viene a riprendersi i marmi (solo quelli lunghi da 1,5 mt) che evidenziano maggiormente il difetto.
In tre giorni me li rifà e me li consegna, appena li vedo noto che il colore è completamente diverso, da bianco ora è tra la tinta panna e il marrone cartone.
Richiamo il marmista che dopo averli visionati mi dice che era la lastra successiva e che hanno fatto il possibile per accontentarmi.
Non sono molto pignolo ma a questo punto verifico tutti i marmi (che ormai sono posati) poichè il muratore mi dice che a forza di stacca e attacca mi costa più la posa che i marmi.
Su otto davanzali 4 sono di un colore 4 di un altro vanno da uno spessore di 55 ad uno spessore di 63.
Ho fatto inviato una raccomandata per richiedere dai 700 ? del saldo 200 ? di spese supplementari di muratura e 150 ? per fornitura errata.
Mi è stato risposto con un offerta di sconto di 100 ? che non copre nemmeno le spese supplementari.
Ho fatto scrivare a mia cognata avvocato le stesse cose, mi hanno risposto con lettera da avvocato con sempre l'offerta di 100 ?, dicendo che dovevo semplicemente rifiutare la fornitura senza posarla.
E che questo materiale non ha garanzia.
Non so come proseguire. Help per favore
Emanuele scusate la lungaggine!
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 27 Febbraio 2007, alle ore 16:36
    Ti consiglio di contrattare una cifra superiore come indennizzo.

    Una controvesia giudiziaria, anche se fatta presso il Giudice di Pace, competente per valore, avrebbe tempi incerti e potrebbe anche non darti soddisfazione.
    Se poi volessi procedere presso il giudice ordinario sarebbe necessario nominare il CTU, le spese aumenterebbero a dismisura, viste le cifre in gioco.

    Hai comunque l'avvocato in casa per cui fatti assistere e consigliare sulla migliore soluzione.

    Ripeto: contratta.
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 27 Febbraio 2007, alle ore 16:57
    Accaduto anche a me.
    marmi da fare in botticino fiorito.
    vado ..vedo ...e ha botticino fiorito scuretto.
    allora il marmista mi fa...mi arrivano altre lastre fra una settimana...dovrebbe essere più chiaro.
    vo..vedo...e la lastra presenta un 20cm sotto e 20 sopra di verdognolo come venatura del marmo.
    allora gli dico...io non lo voglio verde...lo voglio originale botticino fiorito che di verde proprio non ne ha.
    lui dice...sopra e sotto lo tolgo e faccio il lavoro con la parte chiara.
    mi fido.
    arriva la roba...il muratore posa...e gia dopo 3 bancali posati guardo bene e azzz... un casino di verde all'interno.
    incazzato..chiamo e ...la faccio breve....secondo loro è il naturale del marmo. non è di seconda...ma la naturale venatura che può essere. e io sempre più incazzato. alla fine fatto il conto di quanto mi costa il muratore a far e disfare...gli ho tirato giù al marmista dal tot 200 euro e fine.
    dovevo guardarlo prima di posarlo per bene...e mandarglielo tutto indietro...azz...è che come sempre non vedevo l'ora arrivassero in quanto i muratori erano fermi proprio per questo e allora ci si accontenta.
    rispondi citando
  • cykuve
    Cykuve Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 28 Febbraio 2007, alle ore 08:45
    Ringrazio, anche se il detto "mal comune mezzo gaudio" con rena non mi ha molto gaudiato.
    Un ultima osservazione, ma possibile che per 710 ? totali, dopo tutti i casini combinati, chiedo 350 ? (eventualmente trattabili), e mi tocca andare davanti il giudice di pace.
    La mia preoccupazione è: che alla fine mi verrà a costare più di 350 ? (200 li ho già pagati in più).
    Lasciar perdere e come al solito dalle mie parti si dice "becco e anche bastonato", pago e tengo la chiavica datami.
    Purtroppo è vero che ho l'avvocato in casa ma lavora distante e mi ha già avvertito che l'avvocato opposto è potente e di parte. ( mi sembra di stare a parlare di Don Abbondio e dei Bruti)
    Particolarmente deluso dal sistema, per esperienza non ho guardato il prezzo, ho scelto un marmista che da anni fa questo lavoro, ho messo da parte tutte le carte, e alla fine è l'unica cosa che io e mia moglie abbiamo scelto di tutta la casa e ancora non siamo riusciti ad averla come la volevamo.
    Mi girano a mille!!!
    Grazie Emanuele
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marchetto93
Buongiorno, ho comprato casa da poco più di 3 mesi (una casa con poco più di 10 anni già precedentemente abitata) e la scorsa settimana alle prime pioggia...
marchetto93 11 Marzo 2020 ore 21:53 11
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img luma18
Buon giorno, chiedo consulenza a questo proposito. Abitavo (perché ora la mia casa è in vendita) in un appartamento composto da 4 unità abitative...
luma18 17 Marzo 2020 ore 13:33 3
Img nastia2020
Buonasera! Ho due vicini, una al primo piano uno al piano terra.la vicina del primo piano non vuole ripiastrellare e isolare la terrazza in comune fuori dalla casa, circa 60mq...
nastia2020 02 Marzo 2020 ore 18:18 5
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
REGISTRATI COME UTENTE
314.355 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE