Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Distanze vicinato....


Gz1976
login
30 Luglio 2009 ore 18:34 5
Ho acquistato un' appartamento in costruzione direttamente dal costruttore .Per rendere più agevole l'accesso ai box seminterrati il costruttore ha concordato con il confinante (per ora vi è solo terreno ma in un futuro vi è l'intenzione di costuire) di aumentare l'altezza del muro che sostiene la rampa , a patto di retrocedere di un metro dal confine e che un indomani il proprietario attuale del terreno potrà costruire mantenendo il nostro livello. E' brutto da dire , ma non mi fido molto del costruttore , come posso essere certo che non vi siano altri vincoli come ad esempio la concessione di costruire ad una minor distanza dal confine od altro ? Chiedendo carte scritte al costruttore chiedendolo al notaio al momento del rogito o come ?
Grazie Mille.
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 31 Luglio 2009, alle ore 09:32
    Ciao, io la documentazione cercherei di ottenerla prima del rogito, evidentemente. Considera che, firmato il preliminare, hai diritto (ai sensi del D. Lgs. 122/2005) ad ottenere copia autentica e dettagliato di tutti gli elaborati progettuali, così come di visionare la pratica edilizia depositata in Comune.
    rispondi citando
  • gz1976
    Gz1976 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 11 Agosto 2009, alle ore 20:24
    Vale a dire che dovrei esigere dall'impresa costrutrice una coppia firmata della scrittura privata redatta con il vicino ? Inoltre come posso essere sicuro che se l'impresa accetta di mostrarmela sia contenuto tutto l'accordo e non ve ne siano altre ? Grazie.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Settembre 2009, alle ore 10:36
    Ciao, gli eventuali vincoli non sono opponibili, se non oggetto di trascrizione...il rogito è già avvenuto?
    rispondi citando
  • gz1976
    Gz1976 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Settembre 2009, alle ore 11:41
    No il rogito non è ancora avvenuto.

    Ciao.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Settembre 2009, alle ore 14:55
    Oltre a chiedere ora la documentazione necessaria, in sede di rogito potrai tutelarti contrattualmente, escludendo la presenza di vincoli o gravami a favore di terzi.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
REGISTRATI COME UTENTE
308.263 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Faidatebook
  • Saint-Gobain ISOVER