Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2013-05-31 16:17:49

Controllo fumi caldaia


Angela.sgambato
login
27 Maggio 2013 ore 18:13 4
Volevo chiedervi informazioni in merito al controllo dei fumi della caldaia.
Io è i miei genitori abbiamo la residenza in una proprietà indipendente di due piani loro risiedono al piano terra e io al primo piano.
Per questa abitazione abbiamo un'unica caldaia alimentata non da metano cittadino ma da una bombola gas posta nell'area cortilizia che viene rifornita ogni qualvolta se ne ha l'esigenza.
Ora la mia domanda è il controllo dei fumi va fatto nei tempi e gli intervalli stabiliti dalla legge come per chi ha allaccio al metano cittadino?
Quali sono i tempi?
Visto che la caldaia è unica le spese vanno divise tra me e i miei genitori o dobbiamo pagare doppia tassa?
Se la caldaia è unica il libretto della caldaia è uno e se la controlla mio padre che senso ha che la controlli anche io?

Grazie
  • angela.sgambato
    Angela.sgambato Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 27 Maggio 2013, alle ore 18:19
    Volevo aggiungere che io ho solo la residenza lì perché per motivi di lavoro ho il domicilio in altra città.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Maggio 2013, alle ore 18:20
    Buonasera, i Suoi dubbi sono legittimi, ma dovrebbe dare riscontro un tecnico.

  • ottobre_rosso
    Ottobre_rosso Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 31 Maggio 2013, alle ore 09:02

    Ora la mia domanda è il controllo dei fumi va fatto nei tempi e gli intervalli stabiliti dalla legge come per chi ha allaccio al metano cittadino? quali sono i tempi?
    Visto che la caldaia è unica le spese vanno divise tra me e i miei genitori o dobbiamo pagare doppia tassa?
    se la caldaia è unica il libretto della caldaia è uno e se la controlla mio padre che senso ha che la controlli anche io?


    penso che i tempi valgano come per il gas metano (quindi verifica fumi ogni due anni)
    paghi per una verifica fumi, poi spetta a voi che suddividere la spesa;
    vedi risposta precedente

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 31 Maggio 2013, alle ore 16:17
    Grazie.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francesca r.
Buonasera, nel mio condominio, un palazzo di sei piani, il rivestimento è in cortina. La costruzione risale agli anni 50 e la cortina esterna finora ha retto egregiamente...
francesca r. 11 Maggio 2021 ore 00:32 17
Img saras2021
Buongiorno,abito in uno stabile di Milano e il condomonio è molto interessato al Superbonus 110%.Il nostro amministratore ci ha presentato con molto entusiasmo un General...
saras2021 10 Maggio 2021 ore 22:34 2
Img freli
Buongiorno a tutti, Un anno fa ho comprato un appartamento che è due piani sopra l'autoclave condominiale, cosa che ignoravo, ma pur essendo l'edificio costruito nel 2008,...
freli 10 Maggio 2021 ore 22:28 25
Img andgio1976
Buongiorno,vi contatto perchè sto ristrutturando casa, la mia domanda è la seguente: è possibile usufruire dello stato avanzamento lavori (SAL) con la...
andgio1976 10 Maggio 2021 ore 18:20 1
Img sscoccimarro
Buongiorno,ho acquistato un appartamento che non aveva il certificato di agibilità in quanto ante 1930.Ho effettuato poi dei lavori di manutenzione straordinaria mediante...
sscoccimarro 10 Maggio 2021 ore 18:14 3
REGISTRATI COME UTENTE
329.036 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//