Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Tipo di impianto


Stefaniabi
login
24 Febbraio 2006 ore 11:24 4
Ciao a tutti!
ho un quesito:
faccio parte di una ccoperativa privata, stiamo progettando una casa con otto unità abitative. abbiamo qualche dubbio riguardo l'impianto di riscaldamento e condizionamento.
L'idraulico ci ha proposto di fare un locale tecnico in giardino, dove installare un'unica caldaia e contabilizzare il consumo calorico di ogni singola unità abitativa con dei calorimetri (?). Eviteremmo quindi di avere caldaie e motori x il condizionatore sui balconi...
In un primo tempo ci ha detto che questo tipo di impianto costa meno che installare 8 caldaia e 8 condizionatori, e inoltre risparmieremmo in futuro sui consumi...
In un secondo tempo si è corretto dicendo che l'impianto costa un po' di più in partenza, ed ha confermato il risparmio futuro sui consumi....
Qualcuno mi può chiarire le idee?
Grazie
Stefania
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Febbraio 2006, alle ore 13:32
    So che sono considerati attualemnte i sistemi migliori, magari mettendo una caldaia a condensazione.
    Hai più sicurezza e una caldaia di maggiore qualità.
    Attenzione però che un impianto del genere fa solo il raffrescamento e non il condizionamento, cioè non ti toglie l'umidità.
    rispondi citando
  • dendro
    Dendro Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Febbraio 2006, alle ore 14:06
    A parte rarissimi casi la produzione centralizzata (sia di acqua calda che fredda) è la soluzione migliore, prevedendo, come ti hanno suggerito, la contabilizzazione individuale.

    Inoltre, la centrale termica "condominiale", essendo di potenza elevata rispetto a singoli impianti individuali, richiede alcune pratiche autorizzative.

    Sulla deumidificazione: bvivi, perché dici che non deumidifica ?
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Febbraio 2006, alle ore 19:32
    Un impianto centralizzato tecnicmente è la cosa migliore,coi sistemi di gestione e contabilizzazione attuali risolvi tutti i problemi su quanto pagare,per i consumi ,il rovescio è che per realizzare tale opera ci vorra qualcosa in piu per non dire parecchio di piu se poi devi abbinarci anche il refrigeratore la cifra aumenta molto di piu l'opera da fare non è tricche e ballacchi insomma le cammellate un vanno bene per non farle c'è da spendere .
    Date un mandato di progettazione e studio sulle varie possibilita e poi decidete il da fare.
    Poi teniamo anche in conto che un inquilino potrebbe rinunciare al condizionatore essendo gia sulle spese se l'impianto è autonomo lo comprera quando potra diversamente dovrebbero pagarlo tutti gli altri e poi lui ripagare gli altri condomini per l'attivazione,mi sembra un gran casino ,pensateci bene
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Febbraio 2006, alle ore 19:57
    Forse bvivi intendeva un impianto a pavimento da farci girare acqua fredda non deumidifica perche non puoi abbasre piu di tando la temperatura altrimenti allaghi la casa,credo che l'impianto migliore in questo caso siano fan-coil e radiatori per bagni e cucine
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
REGISTRATI COME UTENTE
312.505 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE