Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Serramenti di sicurezza


Routine
login
06 Dicembre 2007 ore 19:41 1
Sto progettando la ristrutturazione di una villetta e sto affrontando l'argomento serramenti. Vorrei evitare le tapparelle ma ho un'incertezza riguardante la sicurezza dei serramenti. Per l'esattezza debbo montare sia finestre che portefinestre scorrevoli. Sto valutando quelle della Internorm. Mi servirebbe sapere:
- Qualcuno ha esperienza sugli infissi Internorm e le caratteristiche di sicurezza (antisfondamento e antiefrazione) ?
- Esiste qualche norma europea che la ditta fornitrice deve seguire e che mi possa garantire che quanto sto acquistando (indipendente da Internorm) ha standard di sicurezza adeguati ?
- Esistono infissi che nascono di sicurezza (per esempio quelli che montano le banche) e qualcuno mi sa dare qualche nome ?
Grazie per la collaborazione.
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 7 Dicembre 2007, alle ore 15:57
    Io ho fatto costruire e fornito serramenti per un'azienda di tipo bancario. un buon serramento e un buon vetro antisfondamento sono sufficienti, senza costruirsi il bunker atomico. tanto poi tutto si apre se cè un buon motivo per farlo. ti consiglierei di abbinare ai serramenti un buon impianto di allarme con sirene e illuminazione, un piccolo caveau in acciaio (telaio in profilato e rivestimento in lamiera, da coprire poi con cartongesso) dove puoi mettere alcune cose se fai lunghe assenze e quei piccoli accorgimenti che servono a far sembrare la casa abitata, qualche luce accesa ad intermittenza quando non ci sei, la tv accesa in una stanza buia, qualcuno che ti ritira ogni giorno la posta, opportune precauzioni in certe giornate (come la sera di san silvestro...gioia dei ladri) ed entrare e uscire sempre ad ore diverse per quanto possibile. i ladri occasionali non aprono cose difficili, i professionisti studiano bene i movimenti prima di agire.

    e ricordati di proteggere gli abbaini se ne hai, molte persone se ne dimenticano...
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
REGISTRATI COME UTENTE
306.714 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie