Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Serramenti di sicurezza


Routine
login
06 Dicembre 2007 ore 19:41 1
Sto progettando la ristrutturazione di una villetta e sto affrontando l'argomento serramenti. Vorrei evitare le tapparelle ma ho un'incertezza riguardante la sicurezza dei serramenti. Per l'esattezza debbo montare sia finestre che portefinestre scorrevoli. Sto valutando quelle della Internorm. Mi servirebbe sapere:
- Qualcuno ha esperienza sugli infissi Internorm e le caratteristiche di sicurezza (antisfondamento e antiefrazione) ?
- Esiste qualche norma europea che la ditta fornitrice deve seguire e che mi possa garantire che quanto sto acquistando (indipendente da Internorm) ha standard di sicurezza adeguati ?
- Esistono infissi che nascono di sicurezza (per esempio quelli che montano le banche) e qualcuno mi sa dare qualche nome ?
Grazie per la collaborazione.
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 7 Dicembre 2007, all or 15:57
    Io ho fatto costruire e fornito serramenti per un'azienda di tipo bancario. un buon serramento e un buon vetro antisfondamento sono sufficienti, senza costruirsi il bunker atomico. tanto poi tutto si apre se cè un buon motivo per farlo. ti consiglierei di abbinare ai serramenti un buon impianto di allarme con sirene e illuminazione, un piccolo caveau in acciaio (telaio in profilato e rivestimento in lamiera, da coprire poi con cartongesso) dove puoi mettere alcune cose se fai lunghe assenze e quei piccoli accorgimenti che servono a far sembrare la casa abitata, qualche luce accesa ad intermittenza quando non ci sei, la tv accesa in una stanza buia, qualcuno che ti ritira ogni giorno la posta, opportune precauzioni in certe giornate (come la sera di san silvestro...gioia dei ladri) ed entrare e uscire sempre ad ore diverse per quanto possibile. i ladri occasionali non aprono cose difficili, i professionisti studiano bene i movimenti prima di agire.

    e ricordati di proteggere gli abbaini se ne hai, molte persone se ne dimenticano...
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img mellino
Sono il proprietario di un'edificio costituito da due unità immobiliari (una a piano terra e una al primo piano) distintamente accatastate e funzionalmente indipendenti e...
mellino 25 Settembre 2020 ore 19:59 1
Img luporoma69
Buongiorno, spero potete darmi una delucidazione in merito. Circa 10 anni fa' ho acquistato da un costruttore una villetta facente parte di un lotto di 8 a schiera. Sono stato...
luporoma69 25 Settembre 2020 ore 19:56 1
Img massimogiannini
Leggendo il Decreto Rilancio deduco che un intervento di rifacimento e isolamento termico delle superfici orizzontali come un tetto e dei balconi sono fattibili con detrazione...
massimogiannini 25 Settembre 2020 ore 18:20 35
Img pietro1970
Per usufruire del ecobonus 110% in condominio mi hanno detto che non tutte le spese sono detraibili al 110%. Ad esempio non sarebbe detraibile il costo della relazione...
pietro1970 25 Settembre 2020 ore 18:09 3
Img alessandroclerici
Buondi à tutti. Ieri sera rientro a casa e... chiave che fa un quarto di giro e stop.... Tutto bloccato. Non capisco ho chiuso senza problemi (serratura doppia mappa di...
alessandroclerici 25 Settembre 2020 ore 16:44 2
REGISTRATI COME UTENTE
316.770 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//