Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2012-05-11 11:32:15

Riscaldamento in casa - condensazione o pompa di calore?


Filippo_tmp
login
07 Maggio 2012 ore 23:04 1
Buonasera a tutti,
sono due mesi che sto impazzendo per la scelta del miglior impianto di riscaldamento per la casa che sto ristrutturando. Siccome non riesco a prendere una decisione chiedo consiglio a chi se ne intende di più di me, per vedere se riesco a venirne fuori.

La situazione è la seguente:
- Appartamento di circa 150mq a Prato in Toscana - Villetta Bifamiliare su tre livelli. Il mio appartamento sarebbe I piano e mansarda;
- Primo piano: 2 camere, bagno (con termo arredo), cucina, sala
- Sottotetto: bagno, sala, lavanderia, deposito
- Decisione di installare riscaldamento a pannelli radianti a pavimento, sicuramente per il primo piano (circa 100mq) e forse per la mansarda (circa 50mq)
- Nucleo familiare al momento composto da due persone - prevista crescita visto che ho 28 anni!

Le possibilità che mi sono state offerte sono le seguenti:
- Sistema ROTEX con 3 pannelli solare-termico a svuotamento con tank da 500l, caldaia a condensazione integrata
- Sistema BUDERUS con 3 pannelli solare-termico (non a svuotamento) con tank da 500l e caldaia a condensazione integrata
I sistemi sono abbastanza equivalenti, quindi alla fine sarebbe solo una questione di prezzo. Voi che ne pensate?

C'è però un'altra opzione che mi hanno messo in testa. La possibilità di installare una pompa di calore ad aria (perché non ho possibilità di prelevare acqua o andare in geotermia) e "staccarmi dal gas".
A questo punto mi poteva venire in mente di ponderare anche la seguente opzione:
- Pompa di Calore + Tank da 500l + 3 pannelli solare-termico e cucina con fornelli a induzione per non aver bisogno del gas

Considerate che ho la possibilità di installare solo 3 pannelli sul tetto, per mancanza di spazio, per questo avrei ripiegato sul solare-termico, in quanto non ho il giusto orientamento per il fotovoltaico.

Avrei una serie di domande a cui veramente non riesco più a dare risposta:
- Quali sono i vantaggi della caldaia a condensazione rispetto alla pompa di calore? Sento dire che con la pompa di calore andrei a risparmiare parecchio sulle bollette. Ma la corrente elettrica non mi costa?
- Installando la pompa di calore riesco lo stesso ad utilizzare gli elettrodomestici di casa con il classico contratto ENEL 3KW?
- Con il sistema a caldaia a condensazione, secondo voi, conviene affidarsi a un solo costruttore (quindi scegliere il sistema BUDERUS intero, o ROTEX intero), oppure trovare un installare che può fare un "mix" (caldaia BOSCH, tank ROTEX, pannelli MARIO, eccc....ecccc..). Mi sembra di percepire che facendo un mix si riesce a risparmiare un pochino.
- Per il sottotetto (altezza in gronda circa 1,2m), secondo voi, c'è una soluzione diversa dal riscaldamento a pavimento? Ho visto che i pannelli radianti si installano anche con un massetto di 3 cm + la mattonella. E se uno utilizzasse un termocamino per quei locali, visto che tanto il camino ce lo volevamo mettere?
- Cosa ne pensate del CONDIZIONAMENTO a PAVIMENTO? Conviene davvero? Il livello di confort rende davvero? Quanto influisce la parte di deumidificazione sul totale?

Vi ho posto una serie di domande, che magari sono delle cavolate, ma io non riesco a venirne fuori.
Grazie mille
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 11 Maggio 2012, alle ore 11:32
    Le domande sono molte proviamo a risponderti ,un impianto a pompa di calore è bellissimo ma molto molto costoso in piu devi cercare un posto adatto per la macchina da installare in esterno,essa pensa anche all'acqua calda per casa tua ci vuole una pompa di calore da almeno 15kw resi ,dando 100vatt a mq ,la macchina consuma circa 5kw a questi vanno sommati i termoarredi per i bagni con resistenza elettrica,montando un paio di deumidificatori è possibile anche raffrescare e arrivare a un buon livelo di confort nella funzione estiva,tale pompa di calore è abbinata a panelli solari non necessita di tank da 500 litri come proposto,poi richiedere due contatori uno per pompa di calore a costo energia ridotto e uno da 3kw per abitazione dubito che riesca a tenere piano cottura forno lavatrice lavastoviglie illuminazione ecc con un po di attenzione ci si fa altrimenti devi portarlo a 6 ,fatto tutto questo puoi non mettere il gas.

    Volendo montare una caldaia è possibile montarne una da abbinare ai pannelli solari ma escludendo il tank da 500litri ,il sistema è consigliabile prenderlo tutto dalla solita azienda onde evitare che vengano rimbalzati problemi da un oggetto all'altro,molto interessante una caldaia da incasso con bollitore da 140litri con integrazione solare il tutto con una profondita di 35cm circa non porta via spazio vitale alla casa pilota impianto a pavimento da acqua calda a volontà ,in questo caso non hai aria fredda per l'estate ,per avere refrigerio puoi montare un refrigeratore d'acqua abbinato all'impianto a pavimento e sempre un paio di deumidificatori che vanno con il refrigeratore,il sistema dovrebbe costare meno del precedente ti obbliga a fare contratto gas ma non ti impegna molto con energia elettrica,in questo caso puoi optare per non montare un refrigeratore ma fare un impianto splito con le unita interne solo nelle camere e in sala ,avrai un doppio impianto
    adesso devi sceglire te
    personalmente farei la seconda proposta e abbinerei un impianto split tutto pui semplice costa meno e godi tanto

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gilli
Nel caso di una ristrutturazione completa di un edificio, con l'accorpamento di più appartamenti (4) in un unico appartamento di circa 180 metri quadrati, si ha diritto ai...
gilli 18 Gennaio 2022 ore 14:30 2
Img mirtillamalcontenta
Gentili utenti,vi scrivo per chiedervi consiglio su un'annosa questione. Finalmente ho comprato casa, ho rifatto tutti gli impianti e tutta contenta sono andata a viverci..
mirtillamalcontenta 18 Gennaio 2022 ore 14:19 4
Img monami
Salve,ho utilizzato il bonus facciate pertanto ho pagato le fatture e ho asseverazione prezzi.Posso recarmi presso Poste a fare cessione oppure prima devo farmi fare certificato...
monami 18 Gennaio 2022 ore 14:03 1
Img gianfranco ingardia
Ciao a tutti, ho da poco acquistato un immobile C2, che in sede di rogito ho adibito a pertinenza della mia prima casa. Adesso vorrei ristrutturarlo e mi chiedevo se potevo...
gianfranco ingardia 18 Gennaio 2022 ore 13:47 1
Img olimpia maffeo
L'inquilino del mio appartamento (per fortuna andato via) ha fatto degli abusi edilizi non sanabili. Sto facendo una sanatoria con sia. Posso avere la detrazione del 50% sul costo...
olimpia maffeo 18 Gennaio 2022 ore 13:35 1
REGISTRATI COME UTENTE
335.125 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//