Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Progetto pazzo


Paolovittoria
login
05 Maggio 2019 ore 17:43 10
Buongiorno,
premetto che la risposta per chi lavora nell'edilizia risulterà molto semplice, meno per me che non ho esperienza nel campo.
Ho una parete della sala che misura 5,60x3,30 mt, vorrei fosse meno anonima, attualmente è semplicemente intonacata.
Ho pensato di rivestirla con mattoni a vista, in primo luogo ho valutato i pannelli adesivi in polistirolo, ma con quattro gatti avrebbe vita breve, mi sono quindi orientato sui pannelli di pietra ricostruita, ma i prezzi sono fuori portata, così ho valutato due opzioni, la prima prevede una gettata di malta di circa un centimetro, dove andrei a creare la sagoma dei vari mattoni, la seconda assai folle ma non ho fretta, quella di realizzare delle sezioni di mattone spesse 2/3 centimetri, misura 24x12 cm da incollare successivamente.
Dal momento che ho sempre lavorato con argilla, creta e altri materiali per piccole sculture, costruire un mattone finto non è un problema, solo che non saprei quale miscela utilizzare, cemento + gesso, solo cemento, qualcuno mi ha suggerito colla per piastrelle al 15% + cemento.
In entrambe le soluzioni ipotizzate chiedo se qualcuno può darmi un suo parere, sia per la gettata di malta da sagomare che per la colata di ogni singolo mattone... il progetto è pazzo lo so.
Grazie per le eventuali risposte.
Davide
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 6 Maggio 2019, alle ore 13:33 - ultima modifica: Lunedì 6 Maggio 2019, alle ore 13:36
    Ciao!

    potrebbe essere una bella ganzata.

    Un amico ha usato del collante per mattonelle e poi ha lavorato manualmente con l'americana (una specie di spatola metallica con dentature).

    Ovviamente è uscito un bassorilievo astratto.

    Ma nel tuo caso so dell'esistenza di speciali stampi di plastica o di materiale sintetico a costi ridotti " si tratta di spendere dai 15 -30 euro" disponibili nella grande distribuzione o nel web ad esempio puoi vedere Amazon.

    Oppure puoi farti un'idea visionando questo link dove trovi sia il materiale che il tipo di preparazione e messa in opera adeguata:.isoplam.it/it/muro-stampato.php:-))
    rispondi citando
  • paolovittoria
    Paolovittoria Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 6 Maggio 2019, alle ore 14:39
    Grazie Jovis, conosco il cemento stampato, costa di più rispetto alla classica malta, che detto fra noi non ho mai steso su un muro e dal momento che nella vita sono un grafico, potrei fare dei danni. L'idea di realizzare ogni singola sezione dei mattoni, mi permetterebbe un lavoro più consono alle mie capacità, ho già lavorato con creta, argilla, ecc, mi permetterebbe di acquistare un singolo sacco alla volta, senza riempire casa di confezioni di malta, e infine incollare queste finte piastrelle al muro è operazione che rientra nelle mie capacità, molto più semplice che una gettata di malta. Ti ho postato due foto, la prima che ho provato a spezzare (ci sono riuscito) è un mattone composto da cemento e argilla espansa, quella che si usa comunemente per il giardinaggio, rende la mattonella più leggera, ma anche più fragile, il secondo è 50% cemento 50% gesso, ancora nel suo stampo, per altre 8 ore deve asciugare. Una volta trovato il giusto impasto provvedo a lavorarlo, arrotondo gli angoli e smusso i bordi, così da ottenere un autentico mattone invecchiato, poi con della gomma siliconica creo il suo stampo e i successivi li devo solo colare. Ovviamente avrò bisogno di almeno una ventina di stampi diversi, per evitare che tutti siano uguali e diano monotonia alla parete. Ho trovato uno stampo in silicone da applicare alla parete, disegna 7/8 mattoni alla volta, costo 145 euro... sarà ottimo ma mi sembra esagerato, e in ogni caso ogni metro quadrato il disegno si ripete. Ti terrò informato, la prossima volta spero di aver terminato il mattone, colorato e pronto per essere incollato, poi mi saprai dire.
    ciao e grazie per la risposta.

    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Paolovittoria
    Giovedì 9 Maggio 2019, alle ore 09:19 - ultima modifica: Giovedì 9 Maggio 2019, alle ore 09:29
    Grazie Jovis, conosco il cemento stampato, costa di più rispetto alla classica malta, che detto fra noi non ho mai steso su un muro e dal momento che nella vita sono un grafico, potrei fare dei danni. L'idea di realizzare ogni singola sezione dei mattoni, mi permetterebbe un lavoro più consono alle mie capacità, ho già lavorato con creta, argilla, ecc, mi permetterebbe di acquistare un singolo sacco alla volta, senza riempire casa di confezioni di malta, e infine incollare queste finte piastrelle al muro è operazione che rientra nelle mie capacità, molto più semplice che una gettata di malta. Ti ho postato due foto, la prima che ho provato a spezzare (ci sono riuscito) è un mattone composto da cemento e argilla espansa, quella che si usa comunemente per il giardinaggio, rende la mattonella più leggera, ma anche più fragile, il secondo è 50% cemento 50% gesso, ancora nel suo stampo, per altre 8 ore deve asciugare. Una volta trovato il giusto impasto provvedo a lavorarlo, arrotondo gli angoli e smusso i bordi, così da ottenere un autentico mattone invecchiato, poi con della gomma siliconica creo il suo stampo e i successivi li devo solo colare. Ovviamente avrò bisogno di almeno una ventina di stampi diversi, per evitare che tutti siano uguali e diano monotonia alla parete. Ho trovato uno stampo in silicone da applicare alla parete, disegna 7/8 mattoni alla volta, costo 145 euro... sarà ottimo ma mi sembra esagerato, e in ogni caso ogni metro quadrato il disegno si ripete. Ti terrò informato, la prossima volta spero di aver terminato il mattone, colorato e pronto per essere incollato, poi mi saprai dire.
    ciao e grazie per la risposta.
    Ciao Paolo,

    condivido la tua proposta ma il costo di 145 euro a mq, non è poco.

    Forse faresti prima a trovare qualcosa di pronto...tornando sul cemento o su un composito già stampato e solo da fissare alla parete? mi viene di immaginare un effetto lastricato ma in verticale.

    Oppure "penserei a qualcosa di diverso tipo lastre di pietra lavica irregolari chi tele butterebbe mai giù?
    .:-))
    rispondi citando
  • paolovittoria
    Paolovittoria Ricerca discussioni per utente Jovis
    Giovedì 9 Maggio 2019, alle ore 09:29
    Ciao Paolo,

    condivido la tua proposta ma il costo di 145 euro a mq, non è poco.

    Forse faresti prima a trovare qualcosa di pronto...tornando sul cemento o su un composito già stampato e solo da fissare alla parete? mi viene di immaginare un effetto lastricato ma in verticale.

    Oppure "penserei a qualcosa di diverso tipo lastre di pietra lavica irregolari chi tele butterebbe mai giù?
    .:-))
    Ciao Jovis, sai che un amico mi ha dato un suggerimento che potrebbe essere la soluzione? Ho trovato dei mattoni in misura 24x12x5,5cm, la sua idea è quella di tagliarli in sezioni da 1cm, ottenendo così delle piastrelle, 24x12x1, in tutto 5 per ogni mattone con uno scarto minimo. Il problema è che non saprei chi possa tagliarmi questi mattoni nella zona di Milano. Ho cercato dei macchinari, ma oltre i 3,5cm di profondità della lama a buon prezzo non ci sono,.però ritengo sia la più rapida e economica, al Brico 0,32 per mattone, alla fine ogni mattonella mi costa 1/5 circa 6 centesimi, altrimenti come mi hai suggerito, palate di malta e via con la sagomatura. Questo we farò delle prove provando a colorarla e vediamo come viene.
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Paolovittoria
    Giovedì 9 Maggio 2019, alle ore 09:32
    Ciao Jovis, sai che un amico mi ha dato un suggerimento che potrebbe essere la soluzione? Ho trovato dei mattoni in misura 24x12x5,5cm, la sua idea è quella di tagliarli in sezioni da 1cm, ottenendo così delle piastrelle, 24x12x1, in tutto 5 per ogni mattone con uno scarto minimo. Il problema è che non saprei chi possa tagliarmi questi mattoni nella zona di Milano. Ho cercato dei macchinari, ma oltre i 3,5cm di profondità della lama a buon prezzo non ci sono,.però ritengo sia la più rapida e economica, al Brico 0,32 per mattone, alla fine ogni mattonella mi costa 1/5 circa 6 centesimi, altrimenti come mi hai suggerito, palate di malta e via con la sagomatura. Questo we farò delle prove provando a colorarla e vediamo come viene.
    Ah!

    forse hai ragione in bocca al lupo! e facci sapere perchè la cosa mi ha incuriosito.:-))
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 9 Maggio 2019, alle ore 15:45
    Hai proprio ragione!

    basta pagare:-((
    rispondi citando
  • paolovittoria
    Paolovittoria Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 9 Maggio 2019, alle ore 16:11
    Grazie anche se qui più che un progetto c'è solo la valutazione di una tecnica da adottare, in fin dei conti cerco di realizzare con le mie mani (inesperte), una parete al prezzo più contenuto possibile, senza l'intervento di terze parti ... Ho idea che ogni idea vorranno propormi sia fuori dalle mie capacità. In ogni caso giusto per curiosità valuterò la proposta
    Grazie di tutto.
    Davide
    rispondi citando
  • marcoromeo10
    Marcoromeo10 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 9 Maggio 2019, alle ore 16:13
    Ciao Davide,

    sono certo che possa tornarti utile come sito anche per il futuro.

    Marco
    rispondi citando
  • paolovittoria
    Paolovittoria Ricerca discussioni per utente Marcoromeo10
    Giovedì 9 Maggio 2019, alle ore 16:16
    Ciao Davide,

    sono certo che possa tornarti utile come sito anche per il futuro.

    Marco
    Sicuramente, il budget calcolato per rifare la sala è ormai esaurito, con la moglie stiamo valutando in futuro di rifare la cucina, mi avvarrò sicuramente della loro creatività, come premio un invito a pranzo...cucino io... è meglio.
    rispondi citando
  • marcoromeo10
    Marcoromeo10 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 9 Maggio 2019, alle ore 16:18
    Sei molto gentile. Fatti un giro sul sito te lo consiglio.. io l'ho usato e mi sono trovato benissimo.
    Soluzioni progettuali veramente all'avanguardia.
    Ciao
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img piriapolis
Per una canna fumaria condominiale ad uso collettivo per scaldacqua (no caldaie) è necessario il progetto redatto da un professionista iscritto agli albi...
piriapolis 09 Dicembre 2013 ore 13:57 1
Img bojangles
Salve a tutti,ho notato una differenza tra il progetto presentato all'Urbanistica e il progetto delle opere strutturali presentato al Genio Civile.Entrambi i progetti sono stati...
bojangles 01 Febbraio 2014 ore 11:53 1
Img aldesp
Salve,per un appartamento di 100mq  avevamo previsto nel progetto di ristrutturazione 100 punti luce (35 euro) escludendo dal conteggio prese LAN, TV e punti per...
aldesp 26 Gennaio 2015 ore 16:57 3
Img neomic@virgilio.it
Buonasera, dovendo ristrutturare casa vorrei pianificare l'impianto elettrico. Non sono un elettricista dunque vorrei solo fare un piccolo progetto da fornire poi al geometra nel...
neomic@virgilio.it 07 Febbraio 2018 ore 17:01 1
Img biostorm
Salve,la mia famiglia ha da poco comprato un piccolo immobile, era un rudere si tratta di un immobile di circa 35-38metri quadri.Abbiamo fatto il tetto nuovo e ora vogliamo piano...
biostorm 25 Ottobre 2014 ore 12:29 1
Notizie che trattano Progetto pazzo che potrebbero interessarti
Progetto di un monolocale per anziani

Progetto di un monolocale per anziani

Soluzioni progettuali - Progetto di arredamento di un monolocale destinato ad una persona anziana.
Progetto Sofie

Progetto Sofie

Progettazione - Realizzato da ricercatori italiani un prototipo di edificio in legno che resiste anche ai terremoti.
Nuovi materiali in cucina

Nuovi materiali in cucina

Cucina - Non solo legno, vetro e laminati, in cucina: si aprono nuove frontiere per l'utilizzo di materiali innovativi o per rivisitarne altri considerati finora poco adatti per questo ambiente.

Non c'è responsabilità dell'appaltatore se sono errate le istruzioni del committente

Leggi e Normative Tecniche - In caso di difetti dell'opera per progetto errato, l'appaltatore non risponde dei danni se ha manifestato il dissenso e ha agito per le insistenze del committente

Progetto Think Inclusive

Arredamento - Ha debuttato ufficialmente a Bologna lo scorso maggio, in occasione di Expo Sanita', ed e' un progetto completo per coinvolgere il mondo delle imprese nella produzione di oggetti per persone diversamente abili.

Parco eolico offshore

Impianti - Sorgerà  in Sicilia uno dei primi nel Mediterraneo.

Come ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno

Soluzioni progettuali - Due soluzioni per ricavare una camera da letto dal soggiorno: la prima prevede la realizzazione di una parete fissa, l'altra l'installazione di pannelli scorrevoli.

Un elettrodotto sottomarino

Impianti rinnovabili - Un nuovo impianto per sfruttare l'energia eolica.

Progetto Elettrico

Progettazione - Un progetto elettrico deve contenere tutta una serie completa di specifici document ed elaborati conformi e rispondendti a norme e dati di riferimento.
REGISTRATI COME UTENTE
306.801 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie