menu-mob
Vai alla HomePage
Ricerca
Ricerca nella sezione specificata
2018-07-10 10:08:34

Ottenere due bagni: divisione verticale o orizzontale?


Salve.
Vi propongo questo quesito con la speranza di poter trovare qualche spunto a cui attingere.
Devo ristrutturare un appartamento, e non sono certo della disposizione dei bagni.
Da 1 bagno ed 1 ripostiglio, vorrei ricavare 2 bagni, e possibilmente uno spazio per alloggiare la lavatrice.
Dal lato di sopra indicato in rosso, ci sarebbe l’accesso mediante un disimpegno.
Lungo la stessa parete o quella in blu invece, l’accesso al secondo bagno.
Non sono certo se disporre i due bagni in verticale, oppure in orizzontale.
Il secondo bagno (con l’accesso sulla parte destra della planimetria), è un bagno in camera per la camera da letto matrimoniale.
Avevo proposto a mia moglie di disporre i bagni in maniera orizzontale rispetto alla piantina, in modo da poter magari creare un doppio accesso anche dall'altra camera da letto dei bimbi.
Rendendo il bagno più vicino al perimetro della casa il bagno di famiglia, e quello invece più interno alla casa quello degli ospiti.
Idealmente vorremmo un box doccia in entrambi di almeno 80x80, lavandino, water e bidet.
Anche se magari in quello “degli ospiti” potremmo fare a meno del bidet o del box doccia... ancora dobbiamo ragionarci.
In pratica penso che essendo in 4 in casa, credo li useremo entrambi comunque.
Quindi sarebbe bene creare 2 bagni funzionali e fruibili.
Resto in attesa di qualunque consiglio o suggerimento!
Grazie !!

PS: chiedo scusa per gli errori di battitura, anche nel titolo che non riesco a cambiare.
Scrivere questo post sul telefonino non è stata una grande idea ahime'!

Modificato il 04 Luglio 2018 ore 21:57
  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Luglio 2018, alle ore 12:42
    Salve,
    per una maggiore chiarezza nei confronti di tutti coloro che ci seguono, ho ripostato la pianta in una nuova veste grafica.

    Se gentilmente può confermare o correggere se lo stato dei luoghi attuale è cosi La ringrazio anticipatamente da parte di tutti i lettori che ci seguono, facilitando i loro eventuali suggerimenti.
    Saluti


  • simonecanosa
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Luglio 2018, alle ore 14:16 - ultima modifica: Giovedì 5 Luglio 2018, all or 14:26
    La ringrazio per aver ripostato la piantina in una nuova veste grafica.

    Purtroppo il mio messaggio iniziale doveva essere una bozza da poter poi cancellare nel caso, ma non sono stato in grado di cancellare il post.

    Cerchero' di fare un po' piu' di chiarezza . Dato che mi rendo conto di essere stato molto confusionario nelle mie spiegazioni.

    Riporto sotto lo stato attuale dei luoghi.


  • simonecanosa
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Luglio 2018, alle ore 14:18 - ultima modifica: Giovedì 5 Luglio 2018, all or 14:33
    Questo invece e' il progetto attuale della nuova divisione degli ambienti, che pero' non mi convince al 100%.

    Vorrei sapere se e' possibile ottimizzare ancora gli spazi, o se qualcuno puo' proporre una soluzione migliore, o dare un qualsiasi suggerimento .


  • simonecanosa
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Luglio 2018, alle ore 14:22 - ultima modifica: Giovedì 5 Luglio 2018, all or 14:28
    Questo invece e' grossomodo lo spazio utlie dal quale ricavare i due bagni e possibilmente uno spazio per la lavatrice. Includendo oppure no lo spazio in viola , che nel progetto attuale invece e' stato pensato come un armadio a muro.

    Come ho accennato gia' in maniera confusionaria nel primo post, stavo pensando che forse si poteva adottare una soluzione con i bagni posti in orizzontale rispetto alla piantina, piuttosto che in verticale.




  • simonecanosa
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Luglio 2018, alle ore 14:31
    Di seguito una planimetria trovata online, che mi ha fatto pensare che forse la soluzione dei bagni "in orizzontale" potesse essere valida.
    Gli spazi della piantina riportata qui sotto sono sicuramente piu' ampi di quelli che abbiamo a disposizione nel nostro appartamento, ma l'idea non mi dispiace.

    Cosa ne pensate?

    Grazie ancora dei vostri consigli, osservazioni e suggerimenti :)


  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Simonecanosa
    Giovedì 5 Luglio 2018, alle ore 14:31
    Questo invece e' il progetto attuale della nuova divisione degli ambienti, che pero' non mi convince al 100%.

    Vorrei sapere se e' possibile ottimizzare ancora gli spazi, o se qualcuno puo' proporre una soluzione migliore, o dare un qualsiasi suggerimento .
    Salve,
    ora è più chiaro, anzi la soluzione postata non è male, solo che non vedo lo spazio dedicato alla lavabiancheria.

  • simonecanosa
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 5 Luglio 2018, alle ore 14:36
    Si , grazie ancora.

    L'ultima planimetria della disposizione in orizzontale e' puramente un idea. Dato che non servirebbero ne' i doppi lavandini ne' la vasca da bagno, penso si possa ricavare uno spazio per la lavatrice, anche se al momento non saprei proprio come dividere gli ambienti.



  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Simonecanosa
    Giovedì 5 Luglio 2018, alle ore 14:40
    Di seguito una planimetria trovata online, che mi ha fatto pensare che forse la soluzione dei bagni "in orizzontale" potesse essere valida.
    Gli spazi della piantina riportata qui sotto sono sicuramente piu' ampi di quelli che abbiamo a disposizione nel nostro appartamento, ma l'idea non mi dispiace.

    Cosa ne pensate?

    Grazie ancora dei vostri consigli, osservazioni e suggerimenti :)
    Salve,
    la promisquità dei sanitari tra le due camere secondo me non è il top, ma vediamo se esce qualche altra idea...

  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Simonecanosa
    Giovedì 5 Luglio 2018, alle ore 15:15 - ultima modifica: Giovedì 5 Luglio 2018, all or 15:22
    Questo invece e' il progetto attuale della nuova divisione degli ambienti, che pero' non mi convince al 100%.

    Vorrei sapere se e' possibile ottimizzare ancora gli spazi, o se qualcuno puo' proporre una soluzione migliore, o dare un qualsiasi suggerimento .
    Salve Simone,
    ecco una soluzione alternativa su quella da Lei posta in modalità verticale.

    Ho individuato sempre con la valutazione delle singole funzionalità comuni di un bagno multifunzione, inserendovi uno spazio lavatoio,lavabiancheria e armadio pensile.

    Ovviamente si possono studiare anche altre soluzioni usufruendo del servizio esclusivo del nostro portale: progetto-arredamento-a-mano-libera
    dal quale potrà ricevere Idee progettuali rappresentate a mano libera, compresa di consulenza telefonica.


  • simonecanosa
    0
    Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Venerdì 6 Luglio 2018, alle ore 08:02
    Salve Simone,
    ecco una soluzione alternativa su quella da Lei posta in modalità verticale.

    Ho individuato sempre con la valutazione delle singole funzionalità comuni di un bagno multifunzione, inserendovi uno spazio lavatoio,lavabiancheria e armadio pensile.

    Ovviamente si possono studiare anche altre soluzioni usufruendo del servizio esclusivo del nostro portale: progetto-arredamento-a-mano-libera
    dal quale potrà ricevere Idee progettuali rappresentate a mano libera, compresa di consulenza telefonica.
    Grazie del suggerimento.

    È molto simile ad una delle varie soluzioni che avevamo ipotizzato anche se forse avere il wc e il bidet su muri opposti non è comodissimo .

    Ammesso di lasciare la disposizione in “verticale“ attuale, 1,03m di larghezza del bagno piccolo, non sono un po’ pochi?

  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Simonecanosa
    Venerdì 6 Luglio 2018, alle ore 09:05 - ultima modifica: Venerdì 6 Luglio 2018, all or 09:53
    Grazie del suggerimento.

    È molto simile ad una delle varie soluzioni che avevamo ipotizzato anche se forse avere il wc e il bidet su muri opposti non è comodissimo .

    Ammesso di lasciare la disposizione in “verticale“ attuale, 1,03m di larghezza del bagno piccolo, non sono un po’ pochi?
    Salve la capisco l'1.03 si può migliorare e lo stesso vale anche per i sanitari dell'altro bagno in linea anzichè contrapposti.

    Data la quadratura e la possibilità di rubare qualche cm quadro alla camera di sinistra, ovvero la camera dei ragazzi penso che le soluzioni per una migliore abitabilità dei due bagni siano ancora molte.

    Dimenticavo, riflettendo bene, si può risolvere l'arcano, pensando ad una distribuzione in diagonale che coaugolerebbe al meglio due bagni.

  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Simonecanosa
    Sabato 7 Luglio 2018, alle ore 12:43
    Questo invece e' grossomodo lo spazio utlie dal quale ricavare i due bagni e possibilmente uno spazio per la lavatrice. Includendo oppure no lo spazio in viola , che nel progetto attuale invece e' stato pensato come un armadio a muro.

    Come ho accennato gia' in maniera confusionaria nel primo post, stavo pensando che forse si poteva adottare una soluzione con i bagni posti in orizzontale rispetto alla piantina, piuttosto che in verticale.


    Salve ,
    nel frattempo ecco una soluzione in verticale che dedica spazio anche alle armadiature x la camera dei ragazzi.


  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Simonecanosa
    Domenica 8 Luglio 2018, alle ore 12:31
    Grazie del suggerimento.

    È molto simile ad una delle varie soluzioni che avevamo ipotizzato anche se forse avere il wc e il bidet su muri opposti non è comodissimo .

    Ammesso di lasciare la disposizione in “verticale“ attuale, 1,03m di larghezza del bagno piccolo, non sono un po’ pochi?
    Salve,
    ecco una delle soluzioni con la distribuzione in diagonale, di cui allego pianta e bozza prospettica.

    Sarà ovviamente da riverificare in base alle misure reali, non dimenticando che ho lasciato spazio anche alle armadiature della stanza dei ragazzi.

    Mentre ho ricavato piccoli armadi dalla disposizione strategica a 45°, nel bagno e disimpegno, aumentando persino l'armadiatura nella stanza matrimoniale.


  • simonecanosa
    0
    Ricerca discussioni per utente Previatoantonio
    Martedì 10 Luglio 2018, alle ore 09:05
    Salve,
    ecco una delle soluzioni con la distribuzione in diagonale, di cui allego pianta e bozza prospettica.

    Sarà ovviamente da riverificare in base alle misure reali, non dimenticando che ho lasciato spazio anche alle armadiature della stanza dei ragazzi.

    Mentre ho ricavato piccoli armadi dalla disposizione strategica a 45°, nel bagno e disimpegno, aumentando persino l'armadiatura nella stanza matrimoniale.
    Buongiorno !

    Con queste soluzione gli spazi mi sembrano davvero ottimizzati!

    Ora capisco meglio cosa intendeva in precedenza quando si riferiva ad distribuzione diagonale degli spazi.

    Mi sembra una soluzione molto valida!

    Anche perche' l'angolo sporgente nel bagno piu' grande che potrebbe essere "scomodo", serve invece a coprire dallo sguardo diretto i sanitari, quindi mi sembra una buona idea.

    Grazie!!


  • previatoantonio
    0
    Ricerca discussioni per utente Simonecanosa
    Martedì 10 Luglio 2018, alle ore 10:08
    Buongiorno !

    Con queste soluzione gli spazi mi sembrano davvero ottimizzati!

    Ora capisco meglio cosa intendeva in precedenza quando si riferiva ad distribuzione diagonale degli spazi.

    Mi sembra una soluzione molto valida!

    Anche perche' l'angolo sporgente nel bagno piu' grande che potrebbe essere "scomodo", serve invece a coprire dallo sguardo diretto i sanitari, quindi mi sembra una buona idea.

    Grazie!!

    Buongiorno anche a Lei!
    fa piacere che la soluzione sia stata di suo gradimento.
    Spero interessante anche per tutti i lettori che ci seguono, è ovvio che andranno poi ottimizzate le relative quote.

    L'importante è raggiungere una distribuzione tenendo conto di spazi virali utili alle armadiature da inseririre nelle nicchie triangolari.

    Nei bagni e sopratutto nei disimpegni, i centimetri, diventano talmente preziosi e strategici ai fini di una soluzione progettuale funzionale e personalizzata, senza opprimere i passaggi.

    In pratica quello che conta nel progettare, è di non correre, ma di riflettere al fine di trovare l'Idea più giusta e bilanciata alle proprie esigenze.
    .

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img raffaellalibri
Salve dovrei acquistare una casa ma volevo sapere un consiglio se possibile realizzare un secondo bagno anche piccolo( doccia , water lavandino ) e creare soggiorno aperto con...
raffaellalibri 17 Dicembre 2023 ore 13:20 12
Img cigliano
Salve a tutti.mi presento, mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa.Avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Dovrei mettere sanitari, lavandino con...
cigliano 01 Agosto 2021 ore 22:12 58
Img linomarco
Salve, Sanitrit unica soluzione per un secondo bagno con tubo da 50mm? Ma è così soggetto a mal funzionamenti e poca durata? Grazie...
linomarco 11 Dicembre 2020 ore 17:01 5
Img eraclepz
Ciao a tutti, vorrei confrontarmi con voi per sistemare al meglio quello che dovrebbe essere il bagno di "rappresentanza" di casa, quindi il bagno che useranno eventuali ospiti.
eraclepz 31 Marzo 2020 ore 12:32 4
Img fab36
Salve a tutti, sono in fase di ristrutturazione casa e vorrei un consiglio sulla disposizione del bagno. Vi allego la piantina con le misure e una con la disposizione a cui ho...
fab36 29 Febbraio 2020 ore 18:54 8
Notizie che trattano Ottenere due bagni: divisione verticale o orizzontale? che potrebbero interessarti


Lavabo per bagno padronale e di servizio

Sanitari - A seconda delle destinazioni i lavabi saranno di diverso tenore: più eleganti quelli del bagno padronale, più semplici quelli del bagno di servizio.

Ricavare un grande bagno da due piccoli

Zona bagno - E' poco frequente, ma può accadere che il committente richieda all'architetto di unire i due piccoli bagni esistenti per ricavarne uno più grande e confortevole.

Ricavare un secondo bagno da un bagno esistente

Zona bagno - Ricavare due bagni da uno: un bagno padronale con vetrate a tutta altezza, doccia in nicchia e setto di vetrocemento e un bagno di servizio con lavabo a canale.

Distanze minime tra i sanitari in bagno

Zona bagno - Alcuni consigli sulle distanze minime da utilizzare tra i componenti sanitari al fine di garantire un corretto uso degli stessi.

Bagno con due porte di accesso

Zona bagno - In certi casi progettare un bagno con due porte di accesso, ad esempio dalla camera e dalla zona giorno, ci permette di rendere più funzionale tutta la casa.

Detrazione barriere architettoniche per bagno e porte: in quali casi

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Detrazione al 75% per interventi finalizzati alla eliminazione delle barriere architettoniche: quando viene riconosciuto per le porte e il rifacimento del bagno

Come progettare un bagno rotondo in mansarda

Sottotetto - Progetto a mano libera per un bagno mansardato a pianta rotonda, dove il mosaico riveste le pareti curve e la vasca idromassaggio, creando un'oasi di puro piacere.

Ristrutturazione unita' abitativa di 45 mq

Progettazione - Una piccola unita' abitativa per due persone viene redistribuita negli spazi interni.

Come progettare e organizzare un bagno piccolo quadrato

Zona bagno - Progettazione bagno piccolo quadrato: soluzioni su misura con ergonomici sanitari sospesi e box doccia con ante trasparenti, coniugando estetica e funzionalità.
347.090 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI