Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Marche cucine - 5560


Crirusso78
login
21 Marzo 2006 ore 16:10 61
Ciao a tutti,
volevo qualche consiglio sulle marche delle cucine.
Qualcuno di voi conosce Veneta Cucine?
Come si è trovato?
Io in un negozio ho visto la cucina Ca'Doro di questa azienda e l'ho trovata adorabile.
Comunque si accettano consigli anche per altre marche!
Invece mi hanno parlato malissimo di Berloni e Scavolini!
Ciao
Vi ringrazio
CriCri
  • giacuratolo
    Giacuratolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Marzo 2006, all or 16:46
    Veneta è una buona cucina.
    anche di lube ho sentito molto bene parlare.
    berloni e scavolini non dovrebbero essere molto distanti, ma forse, e dico forse, la mia impressione è che ultimamente la qualità sia un pò scesa per pagare la pubblicità.
    rispondi citando
  • tartarugae
    Tartarugae Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Marzo 2006, all or 17:20
    Io ho preso Scavolini, a dire il vero tutti i pareri negativi su questa marca li ho sentiti da chi una Scavolini non ce l'ha nemmeno mai avuta...
    Al contrario chi l'ha provata e ce l'ha me l'ha consigliata! Forse è migliore nei modelli classici e lascia a desiderare in quelli moderni, questo non lo so, a me sono sembrate solide, belle, confortevoli e l'assistenza da 10 e lode.
    rispondi citando
  • giacuratolo
    Giacuratolo Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Marzo 2006, all or 18:11
    Bene, quindi raccogliamo l'esperienza diretta di tartarugae sulla scavolini e aggiungiamola alla lista delle buone!
    rispondi citando
  • soft
    Soft Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Marzo 2006, all or 20:00
    Ciao, come già ho scritto io ho una Veneta da ben 16 anni. L'avevo presa perché non volevo spendere molto pensando che l'avrei presto cambiata per motivi che non sto a spiegarti. Quindi ho scelto ciò che mi piaceva ma stando entro cifre medio-basse (per quegli anni...mi sono sposata nel '90). Allora l'ho pagata 8 milioni, contro i 20 milioni che aveva speso mio fratello per una cucine dalle identiche misure. Il tempo è passato, ho avuto 3 figli e la cucina è ancora qui! Fin'ora ho sostituito una (1) cerniera nel mobiletto che contiene la pattumiera, nient'altro; anche gli elettrodomestici sono gli stessi (tutti rex). Ora sto per cambiare casa, ma penso che acquisterò nuovamente una cucina Veneta (tra l'altro se vai in Veneto le paghi MOLTO meno!)
    Ciao e buona scelta!!!
    rispondi citando
  • crirusso78
    Crirusso78 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 22 Marzo 2006, all or 09:22
    Ragazzi,
    vedendo anche l'altro post di Moira mi sono un pò preoccupata...io nella cucina voglio spendere il giusto non mi va di esagerare...poi andando un pò in giro queste aziende di cui lei parla non le ho sentite o comunque i rivenditori dove sono andata non le trattavano.

    Ho visto cucine berloni, scavolini, lube, stosa, veneta cucine, torchetti e scic.

    Delle prime sono rimasta un pò delusa, anche i modelli che ho visto non mi hanno convinto molto mentre appunto mi sono piaciute molto le veneta.

    Anche di torchetti e scic me ne hanno parlato bene.
    I miei gusti sono classici.

    Sono contenta che soft me ne abbia parlato bene....
    cmq si accettano altri suggerimenti.

    Ciao a tutti
    grazie
    Cri
    rispondi citando
  • crirusso78
    Crirusso78 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Marzo 2006, all or 16:44
    Ho veramente le idee confuse, nei vari post che ho letto ci sono prezzi spropositati secondo me.

    Vi descrivo un pò la mia situazione, la mia cucina è angolare, su un lato quello dove sarà messo il lavello ho una misura di circa 2.70 mentre nell'altro lato di 3.20, secondo voi con i prezzi attuali, quando si può spendere?

    Ho dato un pò un'occhiata ai siti delle aziende giudicate top nei messaggi della discussione iniziata da Moira, ma mi sono sembrate di stile troppo moderno, a me piace molto il classico.

    Chi ha acquistato una veneta cucina mi può dire che prezzi hanno?
    E quali modelli classici mi consigliate e di quali aziende?

    ciao ciao
    grazie
    rispondi citando
  • soft
    Soft Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Marzo 2006, all or 20:19
    Dunque, io non ho ancora fatto il preventivo con Veneta ma con un'altra marca di cui però non ricordo il nome (comunque non pubblicizzata per mantetere i prezzi ragonevoli ma, a sentir loro, di ottima qualità) e mi è stato fatto un preventivo di 13000?. Le misure sono 3,70 x 4.00 angolare e con tavolone-penisola finale della lunghezza di 2,20 metri x 1 .
    Mia mamma per una veneta in rovere sbiancato misure 3,70 X 3,00 (sempre angolare ma con tavolo centrale, e con pensili alti non bassi come si usano adesso) spenderà circa 9000?.
    Ciao
    rispondi citando
  • cricri.78
    Cricri.78 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 27 Marzo 2006, all or 08:47
    Se vai sul sito della lube potrai trovare tutti i modelli e se ce ne qualcuno che ti piace corri a farti fare un preventivo in uno dei rivenditori a te più vicini. Anch'io sto progettando la mia cucina, ho richiesto minimo una ventina di poreventivi e il migliore (rapporto qualità prezzo) è stato quello dello lube. Il prezzo dipende molto dagli elettrodomestici che desideri, in questo lube ti viene incontro sta facendo una promozione. ariston e whirpool regalano una lavastoviglie di buona qualità con cestello regolabile.

    Spero di esserti stata di aiuto.

    cricri78
    rispondi citando
  • milla_25
    Milla_25 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Marzo 2006, all or 21:15
    Ciao a tutti!

    vorrei chedere il consiglio per le marche ASTRA e ASTERCUCINE!

    Secondo voi come sono? O meglio scegliere un'altra marca della cucina?

    Grazie!
    milla
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Marzo 2006, all or 10:25
    Ciao. io la cucina la dovro prender ..e ho gia qualche preventivo. di sicuro ho gia visto che a parità di elementi... la veneta cucine è quella col miglior rapporto qualità prezzo. in piu belle e partricolari. da considerare che è una tra le piu grosse aziende europee di cucine..e dunque la quantità fa abbassare il prezzo..di solito. a differenza per esempio di berloni..che mi hanno sparato il 30% in piu per la stessa cosa.
    rispondi citando
  • crirusso78
    Crirusso78 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Marzo 2006, all or 16:34
    Ok, sono contenta dei pareri positivi su veneta cucine!

    Ho visto qualche catalogo delle cucine lube, le ho trovate carine, ma non ho avuto ancora la possibiltà di vederle da vicino, quindi per il momento ancora opto per Veneta cucine, ho visto cucine stosa, scavolini, berloni, scic, sic, torchetti e del tongo e da un punto di vista estetico almeno ancora e anche a "prima vista" le veneta mi sono sembrate più solide.

    La mia classifica da un punto di vista estetico, quando ho girato purtroppo non avevo le misure esatte della stanza, e quindi non ho per il momento nessun preventivo in mano è questa:

    veneta cucine
    lube
    stosa
    scic
    torchetti
    del tongo
    scavolini
    berloni

    Voi che classifica proponete in base alla qualità/prezzo?
    Ciao
    grazie di tutto
    Cri
    rispondi citando
  • crirusso78
    Crirusso78 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 3 Aprile 2006, all or 08:20
    Ciao a tutti,

    questo weekend ho visto il modello Ester della Lube, mi è piaciuta...sono un pò indecisa con Ca d'oro della Veneta.

    Una cosa però mi è sembrata strana, l' azienda Veneta da una garanzia di 5 anni sulla cucine, ho chiesto per Lube e invece a parte gli elettrodomestici non c'è garanzia, voi cosa ne pensate?
    E' una scelta aziendale?

    Inoltre ho visto che Lube ha la certificazione Uni En Iso 9001, la Veneta Iso 9001, è la stessa certificazione?

    Grazie
    alla prossima!
    Cri

    P.S. Se vi capita di dare un'occhiata ai due modelli che mi piacciono, sarei felice di avere un vostro parere in merito!
    rispondi citando
  • giadaroma
    Giadaroma Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Aprile 2006, all or 09:04
    Ciao a tutti!!!
    Sono nuova...mi piace un sacco questo sito...
    Mi ha aiutata parecchio nella scelta di quali cucine andare a vedere...
    Mi sono fatta fare qualche preventivo, e naturalmente la cucina che mi piace di più in assoluto è quella più costosa...
    Ho evitato di andare a vedere Bulthaup, Boffi, Arclinea ecc. visto ke sono costosissime e mi sono fermata su Valcucine...

    PREVENTIVI:

    Valcucine = 15.000,00 E. senza calcolare il piano di lavoro di okite che non sa ancora quanto verrà e con elettrodomestici medi.

    Arrital = 11.300,00 E. con piano di Stone italiana ed elettrodomestici alti, tra cui frigo Smeg da quasi 2.000,00 E.

    Snaidero = 10.150,00 E. con piano in laminato e con elettrodomestici alti.

    Ernestomeda = 9.800,00 E. con piano di Stone italiana ed elettrodomestici alti.


    A me e al mio compagno piace in assoluto la Valcucine mod. ricicla senza maniglie, con la gola e il filino in acciaio che rifinisce l'anta, il piano in okite bianco con vasca incassata sotto al piano e lo sgocciolatoio "incavato nel piano", le basi color rovere moro e i pensili (vasitas) color rovere chiaro...

    Voi che ne dite???
    Il colore secondo voi sta bene così abbinato???
    E la marca???
    Su quel prezzo è la migliore sul mercato???

    GRAZIE A TUTTI DELL'AIUTO!!!


    UN BACIONE
    rispondi citando
  • lulla
    Lulla Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Aprile 2006, all or 12:41
    è un'ottima azienda, ora non so le misure della tua cucina ma a quel prezzo credo si possano trovare anche altre marche.
    considera che il piano in okite costa un botto, dipende dalle misure ma a me avevano sparato 5.700 euro e per quello in corian ancora di più!
    se ho capito il genere che vi piace (liscia, senza maniglie) provate a guardare anche binova e varenna, entrambe molto belle e credo che suppergiù come prezzi siamo lì.
    in merito al colore...bè, ognuno ha i suoi insindacabili gusti!

    una curiosità: per elettrodomestici medi e alti cosa intendi? puoi dirmi le marche?
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Aprile 2006, all or 15:28
    è un'ottima azienda, ora non so le misure della tua cucina ma a quel prezzo credo si possano trovare anche altre marche.
    considera che il piano in okite costa un botto, dipende dalle misure ma a me avevano sparato 5.700 euro e per quello in corian ancora di più!
    se ho capito il genere che vi piace (liscia, senza maniglie) provate a guardare anche binova e varenna, entrambe molto belle e credo che suppergiù come prezzi siamo lì.
    in merito al colore...bè, ognuno ha i suoi insindacabili gusti!

    una curiosità: per elettrodomestici medi e alti cosa intendi? puoi dirmi le marche?

    Figurati che a me, per un piano in acciaio di circa 4m lineari, la Bulthaup mi ha sparato 9000?. E il bello che in agglomerato mi sarebbe costato addirittura 1000? in più... argh
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Aprile 2006, all or 15:35
    Azz...ma dove vi fate spennare cosi??? io ho gia il preventivo in tasca di una cucina di veneta cucine...mod extra fashion... e con piano da tre metri di aglomerato...il modello per intenderci bianco con effetto brillantini da 3cm di spessore...favoloso...costa al metro circa 500 euro. dunque non so come facciano a sparare svariati migliaia di euro. forse ve lo rifilano con una lamina d'oro tutto intorno?
    rispondi citando
  • lulla
    Lulla Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Aprile 2006, all or 16:13
    Azz...ma dove vi fate spennare cosi??? io ho gia il preventivo in tasca di una cucina di veneta cucine...mod extra fashion... e con piano da tre metri di aglomerato...il modello per intenderci bianco con effetto brillantini da 3cm di spessore...favoloso...costa al metro circa 500 euro. dunque non so come facciano a sparare svariati migliaia di euro. forse ve lo rifilano con una lamina d'oro tutto intorno?

    guarda non saprei proprio, il preventivo ce l'ho qui davanti, riferito ad una cucina binova, il solo piano in okite 5.700 euro, e alla mia reazione stupita l'arredatrice ha detto "consideri che per un piano in corian (materiale che mi piaceva molto e di cui avevo chiesto il preventivo) di queste dimensioni arriviamo tranquillamente a 7/8.000.
    roba da pazzi

    scusate la mia ignoranza, ma i piani in agglomerato quali sarebbero? quelli che sembrano tipo marmo?
    teoricamente anche l'okite è un agglomerato allora
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Aprile 2006, all or 16:17
    Azz...ma dove vi fate spennare cosi??? io ho gia il preventivo in tasca di una cucina di veneta cucine...mod extra fashion... e con piano da tre metri di aglomerato...il modello per intenderci bianco con effetto brillantini da 3cm di spessore...favoloso...costa al metro circa 500 euro. dunque non so come facciano a sparare svariati migliaia di euro. forse ve lo rifilano con una lamina d'oro tutto intorno?

    Beh, calcola però che si tratta della Bulthaup, almeno nel mio caso... e non di una Veneta Cucine (che ho nella casa del mare e se potessi la tirerei in testa a chi me l'ha venduta ).
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Aprile 2006, all or 16:18
    Azz...ma dove vi fate spennare cosi??? io ho gia il preventivo in tasca di una cucina di veneta cucine...mod extra fashion... e con piano da tre metri di aglomerato...il modello per intenderci bianco con effetto brillantini da 3cm di spessore...favoloso...costa al metro circa 500 euro. dunque non so come facciano a sparare svariati migliaia di euro. forse ve lo rifilano con una lamina d'oro tutto intorno?

    guarda non saprei proprio, il preventivo ce l'ho qui davanti, riferito ad una cucina binova, il solo piano in okite 5.700 euro, e alla mia reazione stupita l'arredatrice ha detto "consideri che per un piano in corian (materiale che mi piaceva molto e di cui avevo chiesto il preventivo) di queste dimensioni arriviamo tranquillamente a 7/8.000.
    roba da pazzi

    scusate la mia ignoranza, ma i piani in agglomerato quali sarebbero? quelli che sembrano tipo marmo?
    teoricamente anche l'okite è un agglomerato allora

    Si, assomigliano al granito, ma sono artificiali. Credo che l'okite sia qualcosa di similare.
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Aprile 2006, all or 16:24
    Probabilmente quella che ti ha fatto il preventivo ha scambiato euro per lire.
    l'aglomerato è simile al marmo...con estrema durezza e assoluta permeabilita'...non teme nessun tipo di liquido e il calore. più ci sono all'interno parti di quarzo più da quell'effetto luccichio che lo impreziosisce. credo che sia la technistone che lo produce. e da vari mobilieri lo ho sempre sentito sul prezzo da 500 a 600 euro al metro lineare per 3cm di spessore.

    poi anche se veneta cucine sia di livello inferiore a b...che manco conosco...li non so...dipende ovviamente dalla fattura dei pensili..ecc...ma il piano se è quello...è quello per tutti. l'aglomerato saranno si e no due aziende in italia a farlo.
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Aprile 2006, all or 17:20
    Probabilmente quella che ti ha fatto il preventivo ha scambiato euro per lire.
    l'aglomerato è simile al marmo...con estrema durezza e assoluta permeabilita'...non teme nessun tipo di liquido e il calore. più ci sono all'interno parti di quarzo più da quell'effetto luccichio che lo impreziosisce. credo che sia la technistone che lo produce. e da vari mobilieri lo ho sempre sentito sul prezzo da 500 a 600 euro al metro lineare per 3cm di spessore.

    poi anche se veneta cucine sia di livello inferiore a b...che manco conosco...li non so...dipende ovviamente dalla fattura dei pensili..ecc...ma il piano se è quello...è quello per tutti. l'aglomerato saranno si e no due aziende in italia a farlo.

    Beh, se non conosci Bulthaup allora posso capire i tuoi dubbi. Calcola che è una delle due marche di cucine più care del mondo. Ha soluzioni all'avanguardia che le altre marche si sognano, ma purtroppo se le fa pagare. Un esempio? Proprio il top, è spesso solamente 1 cm, ma ha una resistenza pari a quella di un top di identico materiale ma spessore di oltre 5 cm. Questo perché nei piani in agglomerato la Bulthaup mette un'anima in acciaio all'interno, di modo da permettere di creare piani enormi e molto sottili, che però non rischiano di spaccarsi. Altra cosa, sui piani in acciaio, te li creano con le forme che vuoi, in un unico pezzo, senza saldature o giunte (cosa che nessun altro fa... ne Boffi, ne Arclinea, ne Ernesto Meda o Pogen Pohl che sia) e tutte le lavorazioni sono realizzate con tecnologia laser e quindi senza alcun difetto.
    Sono daccordo che hanno prezzi folli, ma fatti un giretto sul loro sito e poi ne riparliamo se sono o no migliori di una Veneta Cucine .
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 4 Aprile 2006, all or 17:50
    Be non metto in dubbio questa marca...ho visto che è molto particolare...anche se a me sembra un po fredda. sa troppo da casa ascettica stile mensa. sicuramente in una casa modernissima e minimalista ci sta bene.
    poi il prezzo se è da ricchi...li non so dare oppinioni. io spendo al massimo 10.000euro per una cucina...ma 50.000 per un'auto....magari altri fanno il contrario. è solo questione di gusti.

    volevo solo dire a chi chiedeva del piano..... a meno che non ha 10 metri di cucina.....anche un bel piano in aglomerato che è gia uno dei più cari...per una cucina diciamo normale...costa una cifra ancora sopportabile ai più.
    rispondi citando
  • crirusso78
    Crirusso78 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 5 Aprile 2006, all or 15:32
    Ciao,

    ho visto che hai scelto di acquistare Veneta cucina, e da quello che ho capito i tuoi gusti sono classici.

    Ti posso chiedere quale modello hai scelto, e la dimensione della tua stanza, mi devo fare fare un preventivo per un modello che mi piace(Ca' d'oro), e orientativamente vorrei capire quanto dovrei spendere.

    Quindi se mi puoi dire i tuoi spazi, le misure della tua stanza e quanto ti hanno detto!

    Sono rimasta l'altro giorno un pò perplessa, sono stata da un rivenditore Lube e mi ha fatto un preventivo di circa 5300 mettendo come elettrodomestici i whirpool (lavastoviglie, forno e frigo) rispetto ai prezzi che ho visto su questo forum mi è sembrato davvero poco...o tutti avete dei saloni come cucina o c'è qualcosa che non va!!!

    Vi posso dire che il modello della Lube di cui mi sono fatta fare il preventivo è Ester, la cucina è ad angolo, un lato più corto di 260 mentre quello più lungo di 320.

    Ciao grazie a tutti!
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 5 Aprile 2006, all or 16:58
    Ciao. be a me piace la serie extra fascion...è uno dei nuovi modelli moderni e particolari. be per una cucina con tre colonne da 60 di cui una frigo..una forno..e una dispensa...piu poi la cucina in linea da 3 metri..con una cappa delle piu care...vari cassettoni...e pensili e piano in aglomerato...che è il piu caro....compresi elettrodomestici diciamo normali...wirlpool...e lavastoviglie...circa sui 6500/7000 euro. io la compro senza elettrodomestici in quanto...visto che ho una attivita e li trovo all'ingrosso...li ci risparmio quasi mille euro .
    rispondi citando
  • crirusso78
    Crirusso78 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 11 Aprile 2006, all or 12:12
    Sabato mi danno il preventivo...e deciderò!

    Cri
    rispondi citando
  • giadaroma
    Giadaroma Ricerca discussioni per utente
    Martedì 11 Aprile 2006, all or 14:20
    A me hanno detto ke + o - il piano in okite mi costerà sui 1.000 1.100 Euro in più, rispetto al piano in laminato...quindi nn mi sembra un esagerazione... booo...
    rispondi citando
  • fedba
    Fedba Ricerca discussioni per utente
    Martedì 11 Aprile 2006, all or 15:39
    Io l'ho presa dalle arrex mod rubino laccata qyalcuno conosce questa marca?
    Grazie
    rispondi citando
  • lulla
    Lulla Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 12 Aprile 2006, all or 08:00
    A me hanno detto ke + o - il piano in okite mi costerà sui 1.000 1.100 Euro in più, rispetto al piano in laminato...quindi nn mi sembra un esagerazione... booo...

    bè, sulle 1.000 euro in + del laminato sembra "onesto", non capisco come mai a me hanno sparato quella cifra
    rispondi citando
  • giugiud
    Giugiud Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 12 Aprile 2006, all or 12:30
    Ciao a tutti,
    sono nuova del forum....e vorrei un consiglio:

    devo comprare una cucina nuova.
    La vorrei del tipo MODERNO, LINEARE, SENZA MANIGLIE, laccata bianca, con top in pietra (o materiali simili) beige......

    Sapete indicarmi qualche ditta che realizza cucine di questo tipo .... e non costosissime ....

    Grazie mille a tutti
    rispondi citando
  • giadaroma
    Giadaroma Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 12 Aprile 2006, all or 12:55
    Pensate ke il mobiliere mi ha detto ke il laminato di Valcucine mi verrebbe a costare SOLO 10 ? di meno ke il MARMO DI CARRARA!!!
    Ma ke laminato è
    Però a me il marmo nn piace, e allora abbiamo optato per l'okite.
    E' solo ke a noi piaceva tutto bianco, ma c'hanno detto ke bianco bianco si rovina, come ci passi sopra una pentola rimane una riga nera...ke poi verrebbe via se ti ci metti con olio di gomito...
    Voi ke dite??? E' davvero così sporchevole bianco bianco???
    Se lo fanno pagare ma il ragazzo mi ha detto ke sarebbe SEMPRE meglio usare il sottopentola...ma se è resistente al fuoco come fa a nn resiste a una pentola calda???
    Ne vale la pena di spendere 1.000,00 / 1.100,00 ? in più...o prendo il laminato???
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Aprile 2006, all or 10:39
    Pensate ke il mobiliere mi ha detto ke il laminato di Valcucine mi verrebbe a costare SOLO 10 ? di meno ke il MARMO DI CARRARA!!!
    Ma ke laminato è
    Però a me il marmo nn piace, e allora abbiamo optato per l'okite.
    E' solo ke a noi piaceva tutto bianco, ma c'hanno detto ke bianco bianco si rovina, come ci passi sopra una pentola rimane una riga nera...ke poi verrebbe via se ti ci metti con olio di gomito...
    Voi ke dite??? E' davvero così sporchevole bianco bianco???
    Se lo fanno pagare ma il ragazzo mi ha detto ke sarebbe SEMPRE meglio usare il sottopentola...ma se è resistente al fuoco come fa a nn resiste a una pentola calda???
    Ne vale la pena di spendere 1.000,00 / 1.100,00 ? in più...o prendo il laminato???

    Io il laminato lo escluderei a priori. Ho una cucina nella casa del mare con il top in laminato bianco e tempo fa feci la stupidata di poggiarci sopra una caffettiera bollente... si è rovinato e non c'è più modo fi farlo tornare come prima. Molto meglio un materiale che permetta, in caso di inconvenienti, di essere rimesso a nuovo.
    rispondi citando
  • giadaroma
    Giadaroma Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 13 Aprile 2006, all or 13:43
    Bè il mobiliere mi ha detto ke neakne sul piano in okite si può poggiare la caffettiera bollente...
    Però cmq a me piace mooolto di +...
    Quasi sicuramente prenderemo il piano in okite...anke xkè con il laminato nn si può fare il lavandino incassato...
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 14 Aprile 2006, all or 15:32
    Bè il mobiliere mi ha detto ke neakne sul piano in okite si può poggiare la caffettiera bollente...
    Però cmq a me piace mooolto di +...
    Quasi sicuramente prenderemo il piano in okite...anke xkè con il laminato nn si può fare il lavandino incassato...

    Alcune marche di cucine fanno il lavandino incassato anche con il piano in laminato
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 14 Aprile 2006, all or 15:49
    Te lo faccio fare io il piano in qualsiasi materiale e qualsiasi fresatura..a filo..eccc...in aglomerato..laminato...quarzo..ecc...a spanne i costi sono di circa 300 euro al metro lineare.
    rispondi citando
  • giadaroma
    Giadaroma Ricerca discussioni per utente
    Sabato 15 Aprile 2006, all or 12:52
    SOLO 300 ? AL METRO ?
    E come è possibile???


    Oggi sono andata a vedere Boffi...ma nn mi sono fatta fare nemmeno il preventivo...xkè A VEDERLA mi piace MOOOLTO di più Valcucine...
    Cos'ha di particolare x costare tanto di più???
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 15 Aprile 2006, all or 14:47
    Fino a un certo punto paghi il prodotto....poi alla fine paghi solo la marca. la base giusta è il prezzo di scavolini...veneta cucine...berloni...ecc ecc... quando ti sparano il 50 % o piu per la simile cosa...li ci straguadagnano.

    il piano che ti ho detto..in tecnistone quarzo...va circa a 300 auro al metro piu i costi per le fresature ( tra lavello e piano cottura circa un 200 euro totali).
    dello stesso prodotto...c'è chi spara il doppio...e ci guadagna il doppio

    è come prendersi un jeans diesel che gia è buono e lo paghi 150 euro...e uno di dolce e gabbana che è uguale ma lo paghi 250.
    rispondi citando
  • crirusso78
    Crirusso78 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Aprile 2006, all or 08:41
    Ciao a tutti,

    come promesso eccomi con i miei preventivi.

    Vi ricordo un pò la situazione, i modelli che mi piacciono di più sono Ca' doro di Veneta Cucine e Ester di Lube.

    La mia cucina è ad angolo, ho un lato più corto di una lunghezza disponibile di circa 2.60 (su questo lato necessariamente va posto il lavello), sull'altro ho una lunghezza di circa 3.20.

    I preventivi che mi hanno fatto hanno una differenza di ben 4000 euro.

    Quello della Lube è intorno ai 5500, sono stati inseriti elettrodomestici solo della Whirpool compresa la lavastoviglie, visto che al momento erano in promozione. Il lavello è in fragranite.

    Il preventivo della Veneta invece è di ben 9500 euro passate, sono stati inseriti anche qui elettrodomestici della whirpool, ora essendo ignorante in merito, da cosa può dipendere questa differenza esagerata? Il lavello anch'esso in fragranite. Può essere che si riconduca tutto al fatto che con la lube gli elettrodomestici fossero in promozione???
    O quello della Veneta ha messo elettrodomestici troppo "esagerati"?
    O la differenza la fa la marca? Lube o Veneta?

    Cosa ne pensate?
    Aiutatemi!
    Grazie
    rispondi citando
  • giadaroma
    Giadaroma Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Aprile 2006, all or 09:27
    Per quanto possano aver messo elettrodomestici esagerati non credo che la differenza di 4.000,00 ? sia dovuta solamente a quello...anche perché comunque sia erano sempre whirlphool...
    A meno che non ti abbiano fatto delle offerte veramente ottime, tipo: se prendi 3 elettrodomestici whirlpool ti regaliamo la lavastoviglie...ma comunque il prezzo non scenderebbe di certo di 4.000,00 ? !!!

    Per quanto riguarda la qualità non so dirti, non ho toccato con mano nessuna delle due...

    booo
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Aprile 2006, all or 10:42

    Oggi sono andata a vedere Boffi...ma nn mi sono fatta fare nemmeno il preventivo...xkè A VEDERLA mi piace MOOOLTO di più Valcucine...
    Cos'ha di particolare x costare tanto di più???

    Bella domanda... credo che a molti qui piacerebbe conoscere la risposta. Credo che un buon 50% lo faccia il nome.
    Comunque anche a me le Boffi non hanno entusiasmato dal punto di vista estetico, sulla qualità invece non mi pronuncio, visto che non sono così esperto per farlo, ma credo che per lo meno da quel punto di vista non siano assolutamente deficitarie.
    rispondi citando
  • giadaroma
    Giadaroma Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Aprile 2006, all or 10:50
    Bè...non so se l'avessero montata male...
    Ma una cucina boffi aveva le ante una + bassa e una + alta, di parecchio...sembrava la cucina di mia suocera...che ha 35 anni...la cucina nn mia suocera ahahah ahahah
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Aprile 2006, all or 10:56
    Per quanto possano aver messo elettrodomestici esagerati non credo che la differenza di 4.000,00 ? sia dovuta solamente a quello...anche perché comunque sia erano sempre whirlphool...
    A meno che non ti abbiano fatto delle offerte veramente ottime, tipo: se prendi 3 elettrodomestici whirlpool ti regaliamo la lavastoviglie...ma comunque il prezzo non scenderebbe di certo di 4.000,00 ? !!!

    Per quanto riguarda la qualità non so dirti, non ho toccato con mano nessuna delle due...

    booo

    Guarda tra i vari preventivi che mi sono fatto fare fin'ora, ho notato grosse differenze sugli elettrodomestici. In pratica, a seconda delle marche e dei modelli, per 1 forno, 1 frigorifero, 1 lavapiatti, 1 piano cottura, 1 cappa si passa da 3000?, fino a 9000?.
    rispondi citando
  • giadaroma
    Giadaroma Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Aprile 2006, all or 11:01
    Nn credevo ci fosse tanta differenza x marca e modello uguale
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Aprile 2006, all or 11:12
    Consiglio spassionato....fatti fare il preventivo cucina sempre senza gli elettrodomestici. per quelli guarda in qualche ben atrezzato negozio di elettrodomestici...ci puoi risparmiare anche il 30/50% rispetto ai prezzi dei mobilieri. per l'installazione poi...gli chiedi al venditore della cucina che ti prende in soldi...mi sa che pur di venderti la cucina il servizio te lo fa a gratis.
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Aprile 2006, all or 12:21
    :shock: nn credevo ci fosse tanta differenza x marca e modello uguale

    No, non hai capito... la differenza di prezzo nasceva proprio dalla scelta del modello
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 18 Aprile 2006, all or 15:02
    Per esempio... io gli elettrodomestici ad incasso per le cucine li vendo...ma voglio far notare un frigorifero che ho appena preso io per me....un ariston doppia porta con tutto quel che serve a circa 600 euri finito...be lo stesso modello solo perché ha in piu la ventola no frost nel freezer ( che te ne frega alla fine)...ti costa quasi 150 euro in più....o altro esempio....da classe a a classe a+ trovi differenze di 200 euro e piu...be alla fine fatto i conti risparmi in corrente circa 10 euro all'anno. ne val la pena? un classe a+...che neanche quando lo butti dopo 15 anni hai ancora recuperato la differenza prezzo?
    rispondi citando
  • antobella
    Antobella Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 21 Aprile 2006, all or 21:46
    Ciao a tutti!
    anche io sono entrata nel "limbo"...dopo aver finalmente trovato la casa dei nostri sogni (anche i sogni si sono adeguati all'euro ) io e il mio fidanzato ci avventuriamo nella giungla dei mobilifici....
    quale cucina?
    quale soggiorno?
    quale camera da letto?

    per ora siamo bloccati al primo dilemma, la cucina.
    ci piace il modello quadra o riquadra di berloni, modello che fanno praticamente tutti, cambia SOLO il colore e la qualità...

    berloni ha dei colori splendidi, un bellissimo ciliegio scuro che vorremmo abbinare al frassino...un bellissimo risultato...

    ma la qualità?

    diciamo che lascia desiderare...
    ma per 8.000 ? tutto compreso (tavolo 160cm, 6 sedie, elettrodomestici e più di 5 metri di cucina) potresti chiudere un occhio...

    veneta cucine x 12.000 mi dava le stesse cose in essenze tremende...

    lube in effetti era più economica ma non ci piace il colore...
    sono proprio brutte...

    snaidero...sto aspettando il preventivo. ma sono davvero così care?
    certo però che non ne ho viste altre così rifinite...

    grattarola...bellissima, ma inaccessibile....

    cesar...aspetto il preventivo...



    qualcuno può darmi qualche consiglio?

    grazie per la pazienza...
    e ne hai avuto se hai finito di leggere il mio messaggio!!
    rispondi citando
  • soft
    Soft Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 21 Aprile 2006, all or 22:07
    Ciao, io ho già dato la mia opinione, ma non so se l'hai letta: ho una Veneta da 16 anni (mi sono sposata nel '90) ed è tale e quale a quando l'ho comprata. Adesso sto per farmi una casa nuova e sceglierò ancora una Veneta!
    Se non ti piacciono è un altro discorso (a parte che, se devo essere sincera, a me sembrano TUTTE UGUALI!), ma in quanto a qualità non so cos'altro dirti!
    Ciao e buona scelta!!
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 22 Aprile 2006, all or 09:16
    Be anche a me piceva la berloni che dici te....quella in ciliegio...
    ti diro' che a parità di pezzi e caratteristiche .... io avevo preventivo berloni a 8000 euro..e veneta cucine a 5500/6000. dunque chi ti ha sparato 12.000 per la veneta..mi sa che invece di farti lo sconto dal listino di almeno il 30%..ti ha fatto listino pieno + iva. il classico mobiliere che dice...mi basta vender una cucina al mese che ci guadagno come chi ne vende 5. comunque tra veneta cucine e berloni...posso dirti che le prime sono finite meglio. berloni ci paghi il nome. poi non so se hai visto il nuovo modello lube..collezione marta in color ciliegio rossiccio scuro...molto bella e assomiglia un casino alla veneta cucine.

    e preventivo fattelo elettrodomestici a parte. cosi vedi che costa il legno che ti vendono.
    rispondi citando
  • antobella
    Antobella Ricerca discussioni per utente
    Domenica 23 Aprile 2006, all or 11:05
    In effetti il rivenditore di veneta aveva l'aria di saperne di cucine quanto io di ingegneria nucleare...

    ho visto le lube, ma sembrano fatte di cartone...

    ieri siamo andati a rivedere la snaidero...mamma mia quanto è bella!!!
    ma avete visto come è rifinita?
    ha persino gli angoli dei pesile smussati all'interno x evitare accumuli di polvere!!!
    per non parlare dei rivestimenti in alluminio all'interno di scolapiatti e sotttolavello, dei cassetti interamente d'acciaio ecc ecc...
    morale della favola 9500? compreso di elettrodomestici ecluso tavolo e sedie
    berloni "all inclusive" era 8000?
    snaidero completa di tavoli e sedie 9500+1300=10800...
    alla fine sono quasi 3000 ? di differenza...
    ma sono 2 prodotti completamente diversi, estetica a parte...
    quale scegliere?
    ha ragione il mio moroso quando dice che con quei 3000? ci compriamo le porte?
    oppure ho ragione io quando dico che ci sarà un motivo se snaidero è garantita x 10 anni?
    rispondi citando
  • soft
    Soft Ricerca discussioni per utente
    Domenica 23 Aprile 2006, all or 11:27
    Cara Antobella,
    è vero che non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire...però mi sembra di averti fatto capire che in quanto a durevolezza, a meno che non prendi una cucina dell'ikea (e anche lì qualcuno dice il contrario!), ormai ti durano tutte altro che 10 anni, la mia Veneta ne ha ben 16 ed è IDENTICA al primo giorno!!!! In 16 anni ho cambiato l'anno scorso 1 cernira dello sportello della spazzatura. Non mi si è mossa un'anta, non si è scalfito il piano di lavoro (che è in povero, triste laminato...).E non vivo da sola: ho ben 3 figli che ne fanno di tutti i colori, e cucino anche a mezzogiorno!
    Se il tuo è un discorso di estetica lo capisco benissimo, e penso che lo abbia capito anche il tuo moroso, in fatto di qualità ormai le fanno tutte uguali (chiaramente stando su prodotti nella stessa fascia -sennò interviene coyote con la sua supermegacucina ).
    Secondo me l'unica cosa che devi capire è se salvaguardare le finanze oppure lasciarti andare e comprare ciò che più ti piace: ricordati però che poi te la devi tenere per almeno...20 anni? Te lo auguro
    Ciao
    rispondi citando
  • antobella
    Antobella Ricerca discussioni per utente
    Domenica 23 Aprile 2006, all or 13:28
    Cara soft, sei la mia coscienza!
    lo so benissimo che alla fine la durevolezza di una cucina dipende da come la tratti.
    se la prendo a martellate, anche se è la cucina più cara del mondo, non arriva al primo compleanno. viceversa, se la tratto con tutti i crismi la cucina dell'ikea può durare anche 30 anni.
    adesso dobbiamo valutare attentamente i pro e i contro.
    i pro sono tanti:
    -bellissimi colori (a proposito, sarebbe nostra intenzione fare la cucina "bicolore":ciliegio scuro la base e frassino i pensili...che ne dite?)
    -prezzo tutto sommato contenuto
    -finanziamento a tasso ZERO per TRE lunghi anni
    -lavastoviglie in omaggio
    -valerio, il negoziante, molto creativo e, soprattutto, disponibile e paziente


    contro:
    -come rifiniture non è la snaidero


    e va bene...
    mi sa che la snaidero l'ho bocciata.
    mio malgrado non sono una nababba quindi devo accontentarmi.
    del resto ho la possibilità di farmi un cucinotto nella veranda, quindi la cucina sarà risparmiata da fritture selvagge e manicaretti elaborati...
    mia mamma dice che deve essere più bello il salotto della cucina, chè gli ospiti si ricevono in salotto...
    ha ragione la mia saggia mammina?
    rispondi citando
  • soft
    Soft Ricerca discussioni per utente
    Domenica 23 Aprile 2006, all or 16:02
    La mammina ha ragione...in parte. Ti parlo ancora (spero di non essere pedante, ma è quello che io vorrei dai forum: le VERE esperienze di vita che sono il consiglio più valido... e purtroppo fin'ora io di qs. consigli non ne ho ancora ricevuti ).
    Quando invitiamo ospiti li riceviamo in sala ma, purtroppo, devo cucinare in cucina! Allora a me succede qs. spiacevolissima cosa: non riesco mai a schiodarmi dalla sedia perché se inviti amici lo fai per chiacchierare quindi dovermi isolare in cucina a spadellare sentendo tutti che ridono e si divertono mi fa una rabbia bestiale ...così non mi alzo mai e, alla fine, si alza il caro maritino con la solita frase: stai pure faccio io!Quindi, sentendomi in colpa, lo devo seguire...e così pure gli invitati, e alla fine ci ritroviamo in 1000 in cucina a chiacchierare!
    Per ovviare a qs. antipatico inconveniente sai cosa facciamo? Nella nuova casa faremo un open space, dove puoi cucinare, chiacchierare e fare gruppo con i tuoi amici senza perderti neanche una battuta!
    Ciao
    rispondi citando
  • antobella
    Antobella Ricerca discussioni per utente
    Domenica 23 Aprile 2006, all or 16:39
    Mio malgrado non avrò il tuo problema.
    non ho la possibilità di fare la sala da pranzo, con mio grande dispiacere perché così non ho la scusa per comprare le sedie in cuoio di calligaris, veramente meravigliose!!!
    nonostante la casa sia di quasi 100mq ho solo cucina soggiorno e 2 camere da letto (quella matrimoniale di ben 24mq!!) quindi la cucina fungerà anche da sala da pranzo...
    mia mamma è vecchio stampo, pensa che a casa sua esiste il soggiorno la cucina e il salotto buono. adesso che c'è la mansarda c'è pure un'altra cucina, un altro soggiorno e un altro salotto, ma tutti di "battaglia". morale ora viviamo in mansarda e giù ci andiamo solo x dormire e il salotto buono lo usiamo solo quando viene mia suocera o per le feste comandate...
    io voglio una casa da vivere, non solo da pulire, come invece ha fatto mamma. ma erano altri tempi. quando papà ha costruito si usavano ancora le case grandi con grandi anditi e piccole stanze...il contrario di oggi...e infatti abbiamo ingrassato diverse ditte di muratori...
    il salotto sarà il mio prossimo dilemma.
    il divano in pelle o tessuto?
    e qui la qualità come si verifica?
    le cucine le ho valutato e mi hanno solo confuso.
    i divani devono essere belli o comodi?
    non ho ancora arredato nulla e sono già stanca...

    voglio la bacchetta magica!!!
    rispondi citando
  • tartarugae
    Tartarugae Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 24 Aprile 2006, all or 08:18
    Anche mia madre (nella vecchia casa costruita dai miei nonni) aveva cucina, soggiorno, e sala ospiti. Dopo essersi resa conto che la sala ospiti non era sfruttata, nella casa nuova ha la cucina gigante (abitabile in 20) e il soggiorno grande (ha eliminato la sala ospiti ).
    Io ho un appartamento in mansarda... non ho volutamente messo il tavolino in soggiorno perché non mi piace l'idea di girare x casa coi vassoi del cibo e non mi piace nemmeno che si mangi dove ho il parquet ( sono un po' fissata col pulito...), così col mio moroso abbiamo creato un open space e messo una mega cucina con tavolo allungabile... se avremo ospiti possiamo stare tranquillamente a mangiare in cucina (che abbiamo preso spendendo tanto x le nostre tasche ma che a ns gusto è magnifica), e dopo ci si potrà accomodare in soggiorno sul divano x chiacchierare o guardare la tv.....
    Per il divano... mia madre da 38anni ne ha 2 in pelle... è ancora bellissimo ma d'inverno è freddo e d'estate ti ci si incollano le gambe... di contro non ha praticamente nessuna manutenzione, per pulirlo basta uno straccetto umido...
    Personalmente guardo l'estetica ma anche la comodità (soprattutto del guardare la tv sdraiati , o del non dover impazzire per ogni capello sul cuscino), quindi opterei per quei divani di pelle con le sedute in tessuto... Però tutto dipende dall'uso che ne fai e da quanto tempo pensi di tenerlo... eviterei i colori chiari per non dover sfoderare e lavare ogni settimana!!!
    Ciao Claudia.
    rispondi citando
  • antobella
    Antobella Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 24 Aprile 2006, all or 21:02
    Io sono obbligata a scegliere colori chiari sia per il divano che per la parete... nel salotto ci sarà parquet, e non il classico dussiè. abbiamo voluto osare e scegliere il padouk, che appena posato è di un bel rosso brillante, poi, una volta ossidato diventa color amaranto...
    siamo consci del fatto che è un pavimento particolare, ma sicuramente d'effetto...e "poco visto"
    per quanto riguarda l'igiene, sono proprio come te, tanto che il parquet mi ha convinto solo dopo che ho visto che esiste lisoform IGIENIZZANTE per parquet!!!

    oggi ho visto california di veneta...

    dire che adesso siamo più confusi che mai è dire poco...

    a detta del rivenditore veneta fa un baffo a tutte le altre x qualità, resistenza, rifiniture e durata...

    soft, non mi dire "te l'avevo detto, io"!!!
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 25 Aprile 2006, all or 21:57
    Dopo 50 preventivi ho scelto tre marche:cesar,val cucine,del tongo
    la prima in zebrano,la seconda in ciliegio e la terza in teak.
    Naturalmente hanno tutt'e tre le stesse caratteristiche tecniche e
    gli stessi pezzi esclusi gli elettrodomestici di cui posseggo una parte
    marca whirpool (piano cottura ,forno )-una Korting (frigo ,lavatrice)- e Franke (lavello e cappa).
    Entro questa settimana avrò la "sentenza".....
    rispondi citando
  • giadaroma
    Giadaroma Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 1 Giugno 2006, all or 11:54
    Il 29 abbiamo finalmente ordinato la cucina!!!
    Ancora non ci credo...finalmente vedo la luce alla fine del tunnel, dopo ben 5 mesi di ricerche, stress, indecisioni, ripensamenti ecc.

    Abbiamo preso una VAL CUCINE :
    - Mod. Ricicla quadro
    - Senza maniglie
    - Profilo ante "quadro" alluminio
    - Base sotto rovere moro
    - Pensili sopra laminato lucido bianco ghiaccio
    - Colonna frigo: anta freezer sotto rovere moro, anta frigo sopra laminato lucido bianco ghiaccio
    - Top in Okite Bianco assoluto 3 cm.
    - Vasca incassata sotto top
    - Sgocciolatoiofresato sul piano
    - Cappa d'arredo Falmec mod. Lumen 90 cm.
    - Piano cottura Whirlpool 75 cm. 4 fuoki con quadrupla corona mod. AKT 466/nb in vetro nero
    - Frigorifero incassato Rex mod. FI 22/10 2VA con bimotore e DAC
    - Forno Siemens mod. HB360550J sotto piano cottura
    - Lavastoviglie Siemens da 45 cm. mod. SF65T350EU
    - Rubinetto Franke mod. Planar torre

    ALLORA CHE NE DITE
    VI GUSTA

    C'è rimasto da scegliere le piastrelle, ma ormai ne siamo sicuri al 99%

    ARANCIONI

    Ci stanno bene no???

    Si accettano consigli...

    GRAZIE A TUTTI DELL'AIUTO CHE MI AVETE DATO IN QUESTI MESI X SCEGLIERE LA CUCINA...

    P.S. MANCA ANCORA TUTTO IL RESTO DELLA CASA...
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 1 Giugno 2006, all or 14:54
    Minimo ci hai speso 15.000 euro vero?

    a me non piace...fa troppo mensa. e anche troppo di tendenza...fra 10 anni sembrerà gia una cucina sorpassata...ma probabilmente ti potrai permettere di cambiarla ancora credo

    io sono più per la cucina diciamo normale...bella senza strafare che mi duri un 10 anni e poi la cambio...almeno la ho sempre una cucina nuova.
    rispondi citando
  • giadaroma
    Giadaroma Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 2 Giugno 2006, all or 12:39
    Preventivo 17.000,00 ?
    Ma visto che è un amico 13.750,00 ?

    Perché mensa???
    A me (e non solo) sembra MOLTO elegante, altro ke mensa.

    Comunque guardati qualche catalogo di cucine, non mi sembri molto aggiornato...sono TUTTE così...non mi sembrano mense...

    Va bè...il mondo è bello perché è vario...
    Quando me la monteranno ti manderò la foto, così MAGARI cambierai idea!!!
    rispondi citando
  • lenny74
    Lenny74 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 1 Marzo 2007, all or 20:03
    Ciao. be a me piace la serie extra fascion...è uno dei nuovi modelli moderni e particolari. be per una cucina con tre colonne da 60 di cui una frigo..una forno..e una dispensa...piu poi la cucina in linea da 3 metri..con una cappa delle piu care...vari cassettoni...e pensili e piano in aglomerato...che è il piu caro....compresi elettrodomestici diciamo normali...wirlpool...e lavastoviglie...circa sui 6500/7000 euro. io la compro senza elettrodomestici in quanto...visto che ho una attivita e li trovo all'ingrosso...li ci risparmio quasi mille euro .


    ciao rena64, anche a me piace l'extra fashion: una settimana fa mi hanno consegnato il preventivo per una cucina ad angolo 3,6x2,0mt con piccola penisola, elettrodomestici classe A Rex, piano in laminato. Prezzo 6000 euro. A me sembrava buono ma adesso che ho visto il tuo preventivo comincio ad avere qualche dubbio: innanzitutto il piano in aglomerato, poi le 3 colonne (che mi risulta che costino qualcosa..), insomma mi sembra che in proporzione tu spendi meno.. mi viene voglia di venire a comprare a Rovigo.
    rispondi citando
  • falco63
    Falco63 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 1 Marzo 2007, all or 21:47
    Ciao a tutti che ne pensate delle cucine cesar?
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lorep85
Ciao a tutti, sto girando per vari negozi di cucine e facendo fare vari preventivi, al di là dei prezzi, alcuni differenti, mi interessa capire ovviamente il rapporto tra...
lorep85 23 Luglio 2018 ore 13:43 3
Img 89stefano899
Salve a tutti.Ho già scritto in passato su questo otitmo forum e mi son trovato decisamente bene, quindi provo a "sfruttarvi" un altra volta.Veniamo a noi, sto acquistando...
89stefano899 27 Luglio 2016 ore 07:52 23
Img luisatosin
Ciao a tutti,sto valutando una casa con tutto su un piano più un seminterrato con tavernetta e lavatoio.Mi sarebbe tanto piaciuto mettere una termocucina per poter...
luisatosin 31 Dicembre 2015 ore 12:41 1
Img faustopace
Salve, ho visto nel forum vari discussioni a riguardo la qualità delle cucine.Il mio budget è di circa 12.000 euro per una lunghezza di 3.80x2.50 (escluso...
faustopace 08 Dicembre 2015 ore 19:34 4
Img ripley
Salve a tutti, sono Ripley e sono nuova qui in senso assoluto (cioè è il primo forum a cui partecipo), per cui se risulto assolutamente idiota nel suo uso me ne...
ripley 11 Dicembre 2006 ore 16:25 13
Notizie che trattano Marche cucine - 5560 che potrebbero interessarti


Cucine giovani e dinamiche

Cucine moderne - Per le coppie giovani una selezione di cucine dinamiche, colorate e dalle diverse possibilità di personalizzazione.

Cucine colorate e fluo

Cucine moderne - Attenzione alle ultime tendenze in cucina: linee minimali, colori forti, dettagli fluo.

Cucine ecocompatibili

Cucine moderne - Non solo estetica e funzionalità. Molte cucine oggi sono ecocompatibili, progettate secondo criteri di qualità che proteggono l?ambiente. Modelli dall'anima

Bianco in cucina

Cucine moderne - Chi pensa che, nelle cucine, il bianco sia ormai passato di moda si sbaglia: è infatti fra i più scelti dalle aziende per presentare al meglio i nuovi modelli.

Cucine eleganti senza tempo

Cucine classiche - Le cucine classiche, realizzate con materiali pregiati e resistenti come legno massello e marmo, offrono la certezza di una qualità che dura nel tempo.

Dettagli in cucina

Cucina - La ricerca sull'uso dei materiali e sugli aspetti funzionali, offre soluzioni innovative all'arredamento della cucina.

Ancora incentivi per cucine ed elettrodomestici

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con la rimodulazione dei fondi da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, dal 3 novembre sarà ancora possibile acquistare a condizioni agevolate cucine ed elettrodomestici ad alta efficienza energetica.

Come arredare una cucina in stile impero

Cucine classiche - Gli elementi caratterizzanti una cucina in stile impero si ritrovano nelle decorazioni: capitelli, colonnine e fregi, inserti in foglia oro o argento su legno laccato.

Curve in cucina

Cucina - Non più solo squadrate, minimaliste, quasi fredde: nelle cucine tornano in gran auge le curve, dolci e avvolgenti.
REGISTRATI COME UTENTE
318.451 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//