Cucine e mobili Ikea in genere


Ripley
login
27 Novembre 2006 ore 12:00 13
Salve a tutti, sono Ripley e sono nuova qui in senso assoluto (cioè è il primo forum a cui partecipo), per cui se risulto assolutamente idiota nel suo uso me ne scuso anticipatamente.
Ho letto che qualcuno degli utenti ha scelto Ikea per i mobili più svariati.
Io per esempio ho appena comprato un appartamentino e, con il nonno muratore, ho preso la palla al balzo e mi faccio fare la cucina in muratura.
Siccome al calare delle tenebre ... il male sorge, mi è sorto il problema: tra muretto e muretto che ci metto?Non vorrei spendere un botto per la cucina, dato che già ho speso un botto per tutto il resto.
E quindi, dopo 4 faticosi mesi passati a fare il lavaggio del cervello al quasi maritino per utilizzare la serie Ikea Faktum / liljestad, sono riuscita a strappargli un sì.
Ora: nelle due o tre volte che siamo capitati ad un negozio Ikea, mi ero quasi invaghita della serie Pax Birkeland per quanto riguarda l'armadio della camera.
Poi, l'ultima volta ho notato che l'anta a vetro di detto armadio era fatta con una "crociera" di plastica. ORRORE!!!
allora ho guardato fino alla nausea nel sito ikea se qualche parte dell'anta a vetro Lilijestad ha la "crociera" (parte interna) in legno ma non c'è scritto da nessuna parte (e dire che ho quasi imparato a memoria il loro catalogo).
Per cui, prima di farmi circa 200 Km. con furgone cordialmente prestato da un'amico, mi domandavo.... qualcuno di voi ha una cucina Ikea?
Quanto dura?
Complessivamente, la composizione di materiale riportata sul catalogo corrisponde a quello che poi effettivamente vi vendono?
Qualcuno possiede già un mod. Liljiestad?
Ringrazio anticipatamente per le Vs. risposte e per il Vs. aiuto.
CIAO!
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 27 Novembre 2006, alle ore 15:04
    Posso darti la mia esperienza...
    devo comprar cucina appena finita la casa..e già fatto due preventivi.
    cucina completa senza elettrodomestici....lube e veneta cucine sui 4000/500euro di media. ovviamente posata e finita dal mobiliere. l'unica fatica e fargli l'assegno finale. qualità generale buona e finiture di pregio.

    preventivo ikea...con ante di quelle diciamo più belle...
    stessi pezzi...2600 euro. però da contar trasporto a parte...montaggio...che uno bravo ci mette na settimana
    qualcosa ti manchrà sempre e dunque viaggi all'ikea vari...per fortuna lo avrei a 40km...ma tra vai e vieni e autostrada son 30 euro al colpo...
    finiture discutibili...tipo tutti i pensili bianchi che poi sono ricoperti da altri pannelli...o piani cucina con giunture...cassetti da 90 non li fanno( solo 80)...
    insomma ho rinunciato. non vado a spendere 3000 euro alla fine se mi va bene ...per una cucina fai da te...a questo punto me la compro di marca con 1000euro in più e me la trovo fatta e sistemata.

    ikea è ottima per i complementi...le cavolate...mobiletti e stranezze varie...luci...roba per la casa..ecc...ma per i mobili secondo me non ci siamo. sembra di risparmiare ma alla fine fatti due conti fatti bene la differenza non è abissale.
    rispondi citando
  • vickyv_it
    Vickyv_it Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 27 Novembre 2006, alle ore 15:39
    Per quanto riguarda le cucine non so ma i miei hanno comprato 5 anni fà tutte le camere da letto.(ikea belgio)
    mai avuto un problema
    il montaggio non è così complicato bisogna solo avere pazienza e buona volontà
    io ci avrei arredato tutta la casa che sto per comprare ma qua in sardegna ikea non c'è
    ciaux
    rispondi citando
  • verd1
    Verd1 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 27 Novembre 2006, alle ore 16:39
    Io ho comprato un po di cose all'ikea... un bagno completo (serie wattern), vari mobili pax di tutti i tipi, una sala completa (serie besta).

    Rapporto qualita/prezzo imbattibile.

    Per la cucina mi sono rivolto ad un mobiliere perche' non avevo per niente voglia di montarla... troppo tempo e troppo sbattimento.

    Ciaooo
    rispondi citando
  • ripley
    Ripley Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Novembre 2006, alle ore 08:45
    Grazie a tutti dei Vs. consigli!! apprezzo molto che nel mondo ci sia ancora gente disposta a condividere esperienze.
    Cmq, io fortunatamente per tirar su muri, appiccicare piastrelle e montare mobili non ho problemi: sono enta e rotti anni che vedo farle queste cose ed ora che servono a me .... come dire ... impara l'arte e mettila da parte. , anche se di legno non ci capisco quanto vorrei....
    La mia scelta di andare all'Ikea era unicamente per un motivo di praticità, altrimenti sarei stata costretta a rivestire il gasbeton o con intonaco o con un laminato fattomi tagliare su misura (e chissà quanto ci mettono per consegnarmi tutte le lastre tagliate esatte - metti che un falegname quei uno - due - tre cm di sfrido anche molto asimmetrico te li fa sempre - e quindi, per come la vedo io, meglio avere un taglio preciso prima che bestemmiare con la sega circolare poi.....) oppure con chissà che altro, per una questione di igene, e se alla fine vedo che ste benedette ante proprio fanno schifo, quando vinco alla lotteria, dopo la Lamborghini, mi ricompro le ante in massello....
    Il fatto che sia i mobili base che i pensili sono bianchi dentro a me non dispiace poi tanto, magari qualche ritocchino ce lo farò io.
    Appena la mia creatura è finita vi mando un pò di foto... se riesco a scoprire come si fa.... con il silicio sono un poco ... come dire .... impacciata
    Anche il bagno farò in muratura ma siccome i box interni mi vengono tutti fuori misure standard sarò costretta a inventarmi qualcos'altro...
    Grazie ancora a tutti per avermi risposto! è stato un piacere parlare con Voi e alla prossima!
    rispondi citando
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Novembre 2006, alle ore 11:39
    Ciao, solo un consiglio, perchè invece di fare il bagno in muratura, non lo fai in legno e poi lo fai rivestire in muratura?
    - è più pratico.
    - La biancheria o quello che ci metti non è a contatto diretto con il muro
    - la struttura in legno la puoi far fare grezza da qualsiasi falegname con poco
    - Prende molto meno spazio

    Ciao, poi fammi sapere
    rispondi citando
  • giak79
    Giak79 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 29 Novembre 2006, alle ore 18:49
    E le dilatazioni e deformazioni del legno rispetto a piastrelle e stuccature come le risolvi?
    rispondi citando
  • ripley
    Ripley Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 29 Novembre 2006, alle ore 20:07
    Ciao!
    scusate se rispondo solo oggi ma al lavoro è un vero inferno....
    vi posso riportare l'esperienza di mia cognata (per quanto riguarda il bagno) e di mia cugina/architetta (per quanto riguarda la cucina).
    Dunque.... comincio dalla più difficile, ovvero sia la cucina.
    Lei che da brava architetta ha fatto tutto con suoi metodi di cui ignoro il know how, per quanto riguarda la cucina, che ce l'ha in muratura e rivestita internamente con non so che tipo di legno ed ante in massello, fino ad ora non ha avuto di questi problemi, ma mi ha raccomandato caldamente di non fare il piano in legno e rivestirlo poi in piastrelle, perché potrebbe, anzi con tutta probabilità lo farà, con il calore ed i vapori di cucina dilatarsi e ritrarsi e quindi potrebbero verificarsi spaccature tra le fughe, oppure, cosa peggiore potrebbero rompersi le mattonelle stesse. Ho letto da qualche parte che se serve un pò di elasticità si può aggiungere del lattice alla colla/fuga ma io non ci provo di certo, allora il piano lo faccio in gasbeton e poi lo rivesto, così non ho il problema dei materiali diversi che potrebbero fare come il vaso di coccio con il vaso di ferro.
    Per quanto riguarda il bagno è un pò che ci penso e avevo pensato anche al problema dilatazione/restringimento.
    Il legno è un materiale che respira e si muove, come le montagne, quindi penso da assoluta profana in fatto di legno, sarebbe bene non abusare delle sue qualità, però credo che i maggiori problemi si abbiano quando usi un massello, che per sua natura non è un materiale indeformabile (se no che legno sarebbe?), anche se un margine di rischio anche con il laminato/qualsiasi altra cosa del genere, specie in ambienti particolari come un bagno, ci può stare.
    Tutto dipende, credo, da quanto si usano le paperelle nelle vasche da bagno, se poi si area adeguatamente e quindi esce un po di vapore... ecc.
    Mammina per esemio c'ha i classici mobiletti in MDF e non gli è mai successo niente, e dire che mio fratello si fa anche due docce al giorno (causa lavoro).
    Abbiamo poi degli angolari di legno alle pareti che sono quelli che si trovano in qualsiasi brico, ed anche quelli devo dire che non si sono mossi dal lontano A.D. 1999, data della loro posa.
    Mia cognata ha un bagno fatto come lo vorrei fare io e non c'ha avuto problemi grossi, anzi per niente.
    Comunque per quanto riguarda il mio di bagno mi tocca fare per forza muro/piastrelle/ rivestimento interno in laminato/antalovedremo/piano di granito perché purtroppo/per fortuna ho un bagno con un finestrone che dà direttamente sul vuoto... (chiuso quando arriva la rata del mutuo ) e che si piglia quasi tutta una parete, lo specchio a parete decentrato rispetto al lavandino, che sposterò per conquistare quaranta cm per un armadietto ed il termoarredo abbastanza largo, totale circa un metro e venti di piano di blue pearl.... AIUTOOOOO!!!!!!!!!Me costa meno la Lamborghini di cui sopra!!Vabbè, comunque vada sarà un successo!
    Ora scappo che c'è Dr. House e se non lo registro Mammina mi taglia i viveri!!!!
    CIAO!
    rispondi citando
  • mara-e-max
    Mara-e-max Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Dicembre 2006, alle ore 08:38
    Salve a tutti, sono Ripley e sono nuova qui in senso assoluto (cioè è il primo forum a cui partecipo), per cui se risulto assolutamente idiota nel suo uso me ne scuso anticipatamente.
    Ho letto che qualcuno degli utenti ha scelto Ikea per i mobili più svariati.
    Io per esempio ho appena comprato un appartamentino e, con il nonno muratore, ho preso la palla al balzo e mi faccio fare la cucina in muratura.
    Siccome al calare delle tenebre ... il male sorge, mi è sorto il problema: tra muretto e muretto che ci metto?Non vorrei spendere un botto per la cucina, dato che già ho speso un botto per tutto il resto.
    E quindi, dopo 4 faticosi mesi passati a fare il lavaggio del cervello al quasi maritino per utilizzare la serie Ikea Faktum / liljestad, sono riuscita a strappargli un sì.
    Ora: nelle due o tre volte che siamo capitati ad un negozio Ikea, mi ero quasi invaghita della serie Pax Birkeland per quanto riguarda l'armadio della camera. Poi, l'ultima volta ho notato che l'anta a vetro di detto armadio era fatta con una "crociera" di plastica. ORRORE!!!
    allora ho guardato fino alla nausea nel sito ikea se qualche parte dell'anta a vetro Lilijestad ha la "crociera" (parte interna) in legno ma non c'è scritto da nessuna parte (e dire che ho quasi imparato a memoria il loro catalogo).
    Per cui, prima di farmi circa 200 Km. con furgone cordialmente prestato da un'amico, mi domandavo.... qualcuno di voi ha una cucina Ikea?Quanto "dura?" Complessivamente, la composizione di materiale riportata sul catalogo corrisponde a quello che poi effettivamente vi vendono? qualcuno possiede già un mod. Liljiestad? Ringrazio anticipatamente per le Vs. risposte e per il Vs. aiuto.
    CIAO
    Posso darti un consiglio se la tua è una casa di "proprietà" e non sei uin affitto spendi qualche soldino in più e compra un mobile di qualità te lo ritroverai anche tra 20 anni mentre su un mobile Ikea o qualche dubbio che possa resistere tutto questo tempo!!
    rispondi citando
  • mara-e-max
    Mara-e-max Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Dicembre 2006, alle ore 08:45
    Ciao!
    per quanto riguarda la cucina, che ce l'ha in muratura e rivestita internamente con non so che tipo di legno ed ante in massello, fino ad ora non ha avuto di questi problemi, ma mi ha raccomandato caldamente di non fare il piano in legno e rivestirlo poi in piastrelle, perché potrebbe, anzi con tutta probabilità lo farà, con il calore ed i vapori di cucina dilatarsi e ritrarsi e quindi potrebbero verificarsi spaccature tra le fughe, oppure, cosa peggiore potrebbero rompersi le mattonelle stesse.

    Anch'io ho la cucina in muratura ... "finta" muratura..... tutto il rivestimento interno compreso il piano, che ho fatto rivestire con delle piatrelle in travertino, è legno!!..... questo è naturalmente un legno particolare ossia è quello che viene utilizzato per costriure le navi quindi assolutamente adatto ad un ambiente umido!!!
    In più è resistente e non dà nessun tipo di problema in quanto non si muove!!!!
    rispondi citando
  • mara-e-max
    Mara-e-max Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Dicembre 2006, alle ore 08:50
    Ciao, solo un consiglio, perchè invece di fare il bagno in muratura, non lo fai in legno e poi lo fai rivestire in muratura?
    - è più pratico.
    - La biancheria o quello che ci metti non è a contatto diretto con il muro
    - la struttura in legno la puoi far fare grezza da qualsiasi falegname con poco
    - Prende molto meno spazio

    Ciao, poi fammi sapere

    Per il mio bagno ho optato, per ragioni di badget ristretto, per farmi fare dal suocero muratore la struttura in muratura, piano con le due spallette laterali, e ho fatto fare dal mobiliere un mobile su misura in legno da incastrare sotto la struttura!! Naturalmente la struttura in muratura è stata rivestita con le piastrelle!.... sia esternamente che internamente!!!
    E' molto pratico e spendi poco!!
    rispondi citando
  • mega
    Mega Ricerca discussioni per utente
    Martedì 5 Dicembre 2006, alle ore 12:04
    Ikea è ottima per i complementi...le cavolate...mobiletti e stranezze varie...luci...roba per la casa..ecc...ma per i mobili secondo me non ci siamo. sembra di risparmiare ma alla fine fatti due conti fatti bene la differenza non è abissale.

    quoto tutto, lascia perdere le cucine di ikea, ci sono tante altre marche (anche io ho appena ordinato LUbe) che fanno cucine di gran lunga migliori a prezzi poco piu alti.
    I laminati delle cucine Ikea , se sei una che cucina un po, li disfi in un mese.
    rispondi citando
  • elca7781
    Elca7781 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 6 Dicembre 2006, alle ore 14:53
    Ciao io ho comprato la cucina all'ikea 2 anni fa ecco la mia esperienza:

    Durante la settimana trovi molte persone che ti aiutano nelle scelte.
    Prezzo buono
    Qualità ottima
    Velocità trasporto e montaggio buona

    Io mi sono trovata bene, il forno aveva un problema e voilà l'hanno sostituito in tempo record.
    rispondi citando
  • ceres70
    Ceres70 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Dicembre 2006, alle ore 16:25
    Ciao, io ho una cucina Ikea da circa 6 anni (adel betulla) posso dirti che per ora mi trovo bene anche se sono consapevole di non avere un prodotto eccellente. La cucina ha già sopportato due traslochi e le ante sono ancora perfette (legno massello però) mentre le finiture lasciano a desiderare. Il vantaggio è che avendo cambiato già tre case ho potuto adattare e far crescere la mia cucina senza particolari problemi acquistando via via dei pezzi supplementari. Il montaggio se vuoi te lo fanno loro spendendo qualcosa di più. Nel complesso direi buon rapporto qualità/prezzo ma se vuoi una cucina coi fiocchi pensa a qualcos'altro.
    ciao
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fedede luca
Salve a tutti.Ho una domanda da porvi, e spero che sia la sezione giusta del forum.Sono proprietaria di un alloggio a Piano terra di una palazzina divisa in due condomini...
fedede luca 19 Febbraio 2014 ore 19:30 2
Img vincenzodl11
Devo verniciare dei mobili e cercando su internet ho trovato queste pistole elettrice " PAINT ZOOM PISTOLA A SPRUZZO PROFESSIONALE PER VERNICE VERNICIATURA"E' un prodotto...
vincenzodl11 27 Ottobre 2014 ore 22:34 30
Img minone77
Salve a tutti,io sono un dipendente statale, quindi con potenziale accesso a mutui agevolati INPDAP, ma per poterne usufruire mi è stato richiesto il certificato di...
minone77 04 Ottobre 2014 ore 10:27 2
Img orefassam
Buongiorno. Il mio problema è il seguente: abbiamo deliberato da poco il ricalcolo dei millesimi condominiali per poter avere una base più corretta (alcuni condomini...
orefassam 29 Maggio 2019 ore 12:38 1
Img relina
Buongiorno,sto cercando casa, ho ricevuto una proposta per una villetta unifamiliare su un piano dal costruttore al costo di 250.000 per 130 mq di casa, il prezzo per la...
relina 13 Ottobre 2014 ore 16:42 6
Notizie che trattano Cucine e mobili Ikea in genere che potrebbero interessarti
Novità da Ikea: possibile prendere i mobili in affitto

Novità da Ikea: possibile prendere i mobili in affitto

Arredo Ufficio - Politiche di vendita per Ikea: al via il progetto di dare in affitto ai clienti mobili e complementi d'arredo; si potrà inoltre comprare prodotti di seconda mano
Ikea: un futuro nell'ecommerce con la vendita di altri marchi

Ikea: un futuro nell'ecommerce con la vendita di altri marchi

Complementi d'arredo - Ikea, il gigante svedese nella vendita di salotti, cucine e mobili di vario genere a basso costo, studia una piattaforma per vendere prodotti della concorrenza.
Quartiere IKEA a Londra

Quartiere IKEA a Londra

Architettura - La catena di arredi low cost per eccellenza si cimenta nel mondo immobiliare lanciando il nuovo quartiere IKEA nella periferia di Londra.

Ikea: sul mercato con i pannelli solari

Impianti rinnovabili - Ikea vende in Italia pannelli fotovoltaici e avvia il suo business nel mondo delle energie rinnovabili. Lancio di un prodotto di qualità a un prezzo competitivo

Novità da Amazon: due brand di arredamento in Italia

Complementi d'arredo - Amazon, colosso nell'e-commerce, lancia nuovi brand nel mondo dell'arredamento: sul mercato italiano ci saranno Movian e Alkove. Scatta la competizione con Ikea

Seggiolone IKEA pericoloso

Camerette - IKEA invita i clienti che abbiano acquistato il seggiolone LEOPARD a restituirlo: potrebbe essere pericoloso a seguito di segnalazioni da parte di acquirenti.

IKEA ritira il seggiolone Antilop

Camerette - Proprio in questi giorni IKEA, il colosso svedese del mobile low cost, ha richiamato alcuni esemplari immessi sul mercato del seggiolone per bambini: l'Antilop.

IKEA: Social Network e Arredamento

Complementi d'arredo - Parola d'ordine: condivisione. Nel mondo dei social non poteva mancare, con il nuovo modo di comunicare, il brand più giovane e dinamico dell'arredamento, IKEA.

Stile Shaker

Arredamento - Lo stile Shaker di è uno stile d'arredamento molto amato negli Stati Uniti, ma da noi poco conosciuto che prende il nome da un gruppo religioso americano.
REGISTRATI COME UTENTE
303.773 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Vimec
  • Rockwool
  • Marazzi
  • Claber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.