Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2018-07-09 23:26:46

Chiusura nicchia lavatrice


Amica68
login
23 Giugno 2011 ore 16:17 16
Cerco consigli/idee per risolvere il seguente problema:
nel mio nuovo bagno/lavanderia è stata costruita una nicchia in muratura per inserire la lavatrice e l'asciugatrice a colonna (che ho già). Era previsto di chiuderla frontalmente con una porta battente a persiana a tutta altezza (a persiana perché l'asciugatrice in funzione genera umidità e quindi la necessità era che non fosse completamente chiusa ma arieggiata).......per una serie di errori/sviste/incompetenze mi trovo con una nicchia che misura 68larg x 70prof, e l'ingombro della lavatrice è di 60 x 66..........fin qui ci starebbe comunque, il problema ora è come chiuderla. La porta che avevano previsto ha uno spessore di 4cm è molto bella ma massiccia e oltre allo spessore per reggere il peso ha un montante con cerniere enormi il tutto molto ingombrante. Tradotto, se io ora metto questa porta che oltretutto si chiude a fatica la colonna lav/asc resta "incastonata" nel muro! Nessun tecnico riuscirebbe un domani a toglierla di lì perché avanzano tipo 1 cm per parte...............................sono tristissima e depressissima ..........ringrazio chiunque abbia idee alternative da proporre che schermare il tutto in modo però bello perché il bagno è stato rifatto molto moderno. Escluderei l'intervento di opere murarie per l'appunto appena finite..............
grazie grazie
  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Giugno 2011, alle ore 16:31
    Senza vedere è difficile..
    a quanto ho capito la porta l'avete già...
    senza far molto e senza voler spendere, l'unica è trovare un sistema di fissaggio della porta in modo che si possa smontare velocemente.

    ps: l'asciugatrice andrebbe un po' più che arieggiata ... se è una di quelle che prendono aria da dietro direi che lavorera molto faticosamente.

  • amica68
    Amica68 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Giugno 2011, alle ore 16:48
    La porta c'è ma non credo proprio che la terrò, lo smontaggio così volante è molto difficoltoso e poi ha un peso ed un ingombro tale che dovrei dopo tolta anche portarla fuori dal bagno, capirai è a tutta altezza fino al soffitto............quindi credo proprio sia già esclusa..........cercavo un'idea alternativa........non ho detto di non voler spendere (certo non mi riempie di gioia, ma devo risolvere) ho detto che avendo i muri e il pavimento tutti nuovi e resinati è escluso ora di allargare la nicchia...............
    grazie comunque

  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 24 Giugno 2011, alle ore 11:40
    Prova ad inserire una nuova porta non a filo parete ma distanziata di qualche centimetro dalla superficie.
    Basta mettere degli spessori in legno tra il muro ed il telaio dell'infisso.
    In questo modo puoi prevedere uno spazio tecnico che consentirà anche una agevole apertura e concettualmente aumenterà la profondità del vano.
    Vedi di contattare un bravo falegname e farti realizzare un elemento con un'anta avente una larghezza tale da non diminuire la luce netta della nicchia, in modo da facilitare l'eventuale spostamento della lavatrice per manutenzione.
    Se hai spazio disponibile puoi prevedere anche l'apertura scorrevole, dipende dallo stato dei luoghi.

  • amica68
    Amica68 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Luglio 2011, alle ore 13:46
    L'apertura scorrevole non è possibile perché da una parte c'è il muro perimetrale del bagno e dall'altra parte della spalletta che è stata costruita c'è il lavello che ne impedirebbe l'apertura...........sul frontale potremmo come consigliato spessorare di qualche cm e aumentare profondità, cmq di pochissimo perché di fronte c'è un mobile a colonnina e altrimenti l'anta in apertura ci sbatte addosso..........resta il problema della larghezza della nicchia.
    Esistono delle cerniere piattissime con ingombro proprio minimo ma in grado di sostenere una porta a tutta altezza fatta a persiana o cmq con delle aperture arieggianti.???........o addirittura delle cerniere da mettere direttamente nel muro così da evitare anche l'ingombro dello stipite di appoggio..???........ma forse sto dicendo delle bestialità, scusatemi ma vorrei trovare a tutti i costi una soluzione.........
    grazie per le risposte e le idee

  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Luglio 2011, alle ore 14:24
    Non ti confondere.
    Ti ho indicato in precedenza di un'anta collocata tutto sul filo esterno, in modo da avere la larghezza dell'anta uguale a quella della nicchia.
    Un ultima cosa, considerato che il lavoro dovrà essere eseguito su misura da un falegname, chiede un suo parere.

  • amica68
    Amica68 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 4 Luglio 2011, alle ore 15:49
    Ah scusa ma forse allora non ho capito o mi sono spiegata male...sorry
    dunque stando di fronte alla nicchia, nonché alla lavatrice sulla destra c'è la parete perimetrale del bagno ed era lì che era previsto di attaccare la porta che si sarebbe aperta a 90° addosso alla parete, lasciando pochi cm dal mobiletto di fronte.
    sulla sinistra c'è la spalletta alta fino al soffitto, qui a filo si doveva chiudere la porta, potremmo invece usarla come battuta della porta in modo da guadagnare un paio di cm di profondità,....... ma non si può attaccare qui la porta perché frontalmente non c'è lo spazio per l'apertura di 68cm in quanto a poco più di 60 c'è il water, scorrevole nemmeno perché sulla sinistra della spalletta c'è il lavello con mobile sotto etc................la verità è che ho voluto fare tante cosa in poco spazio, e probabilmente ho sbagliato,ma se un'architetto ti dice che è fattibile senza problemi......tu gli credi.....e ora oltre che incazzarti non sai come uscirne......
    grazie

  • amica68
    Amica68 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 12 Luglio 2011, alle ore 08:38
    Ho tediato un bel pò di falegnami della zona........risultato:
    tutti concordano nel dire che una porta persiana ha uno spessore di almeno cm3.5/4, e di conseguenza un peso adeguato....le soluzioni che mi hanno prospettato sono 2......
    1) anta in vetro, dicono si possono fare incidere delle feritoie aperte di 1 o 2 cm, su tutta la porta o solo in alcuni punti, ovviamente il vetro può essere acidato o colorato a piacere, diminuisce nettamente l'ingombro sia dell'anta porta (1cm di spessore o anche un pò meno) e l'ingombro delle cerniere, ma aumenta decisamente il peso e la delicatezza dell'oggetto.
    2) anta liscia in legno (anzi mdf lo chiamano) verniciabile a piacere, spessore cm2 minimo, sulla quale intagliare come sopra delle feritoie per arieggiare, con un minimo di stipite per allacciare cerniere tipo armadio, mi dicono che l'ingombro laterale ad anta aperta a 90° non dovrebbe superare i 4,5cm.............
    Cosa ne pensate di queste soluzioni? urge consiglio.....
    ah, l'altezza totale della porta è di cm 250.....
    é vero che non esistono cerniere più ridotte di quelle standard di armadio ........insomma andiamo sulla luna.............

  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Martedì 12 Luglio 2011, alle ore 11:58
    Non entro in merito alle questioni tecniche, in special modo se qualcuno ha già risolto il problema dal punto di vista esecutivo.
    Mi limito a dirti che la scelta spetta a te, considerando le differenti qualità estetiche delle due soluzioni, rapportate al tuo gusto personale e all'arredamento del bagno.
    Per la questione delle cerniere non so cosa dirti.

  • 8marco3
    8marco3 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 15 Luglio 2011, alle ore 12:11
    Ciao, e far fare qualcosa tipo tapparella?
    potresti sempre avere una visuale a persiana, scegli se lasciare le feritoie aperte o chiuse e nelle varie posizioni intermedie...
    la cosa migliore sarebbe mettere due guide laterali (una per lato) sul lato interno della struttura però penso ti diano problemi per mettere/togliere lavatrice ecc... metterle sul lato frontale può essere una soluzione ma occorre vedere se rimane un lavoro "pulito" e in linea con un bagno nuovo...
    si potrebbe quindi (senza guide laterali) fissarla in alto, farla scendere libera e trovare un modo di fissarla a terra su una guida al pavimento o con incatri negli angoli bassi (calamite, incastri, ecc...)

    può essere un'idea... magari parlane al falegname...

  • salvatoretravaglione
    Salvatoretravaglione Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 15 Luglio 2011, alle ore 15:05
    Non hai pensato alle ante per mobili e/o cabine armadio? Ne ho viste tante, anche nei bricocenter), tipo persiane napoletane (da colorare a piacere), dello spessore di soli 19 mm, di diverse misure in altezza e larghezza, dotate di cerniere con innesto a click, quindi, facilissime da smontare.
    Così, guadagneresti 2 centimetri nello spessore.
    Per quanto riguarda, invece, la larghezza della nicchia di circa 70 cm, utilizzare due ante da 35 cm, accostate ed unite tra loro con cerniera a libro. Avresti così un ingombro si soltanto 35 cm nell'apertura.
    Ciao
    Salvatore

    Ps.: le cerniere a click hanno una basetta (in materiale pressofuso) che potrebbe tranquillamente essere ancorata direttamente al muro con i fisher; faresti a meno del telaio, guadagnando così, tutta l'apertura dei 68 cm della nicchia.

  • amica68
    Amica68 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 17 Luglio 2011, alle ore 13:18
    Grazie a tutti per i suggerimenti.
    @8marco3 : se per tapparella intendi quelle che chiudono anche alcuni armadietti hanno le giude laterali su entrambi i lati.....quindi nulla, quelle invece tipo veneziane che si mettono anche sui balconi oppure ora si mettono più piccole anche come tende a vetro con tutte le lamelle poi regolabili le avevo già scartate perché le ho visionate in tutte le varianti di materiali (alluminio, carta, finto tessuto etc) ma non mi riescono proprio a piacere, almeno non in quella posizione e in quell'uso. ma grazie lo stesso.
    @salvatore travaglione : sinceramente io invece le ante a persiana di cui tu mi parli non le ho mai viste nei bricocenter, mi puoi indicare un nome più preciso? perché credo che potrebbero essere una bella idea, così come le cerniere a click che si possono fissare al muro direttamente...........ma allora perché di tutti i falegnami che ho interpellato nessuno me le ha proposte? Martedì dovrebbe venire un altro per propormi altra cosa, vedo com'è e poi vi faccio sapere ma la tua idea la tengo senz'altro in considerazione.
    grazie 1000 a tutti.......e se qualcuno ha altre fantasie.............

  • salvatoretravaglione
    Salvatoretravaglione Ricerca discussioni per utente
    Domenica 17 Luglio 2011, alle ore 16:20
    Amica68, ho pensato di darti questo suggerimento non da funzionario di banca in pensione, ma da "falegname per passione" e non solo!
    Ritengo che questo lavoretto possa essere tranquillamente fatto ed anche con poca spesa.
    Ti posto un'immagine delle antine a persiane, sicuro di averle viste in quasi tutti i bricocenter, tipo LeroyMerlin. Forse non troverai la misura che ti occore ma certamente la potrai ordinare su misura Intanto guarda qui: http://www.onlywood.it/m/bricolage-fai-da-te/antine-in-legno/persiane-legno-persiana.html
    Per quanto riguarda le cerniere a click, mi riferisco a quelle comuni a tutti i mobili moderni. La basetta della cerniera, nel nostro caso, invece di fissarla alla fiancata del mobile, la fissi al muro con i tasselli, magari, mettendone qualcuna in più. Fai attenzione al tipo di cerniera da usare: se la nicchia è a filo della parete laterale, dovresti usare il tipo con "apertura 94°" vedi catalogo Salice: http://www.salice.com/uploads/Salice_Generale_Web_ita.pdf
    Ciao Salvatore

    Ps.: Se mi posti una foto, potrei darti delle indicazioni più precise ed eventualmente vedere se c'è la possibilità di sfruttare la porta che già c'hai.
    Ma questo solo tra una settimana perché vado in vacanza in Croazia

  • amica68
    Amica68 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 17 Luglio 2011, alle ore 17:55
    Giust'appunto perché se queste cose le sai tu che sei falegname per passione (e forse di+) non capisco perché 3 mobilieri e altrettanti falegnami che fanno prodotti su misura la facciano tanto lunga con lo spessore dell'anta per la persiana (mi dicono minimo 4cm!!!) e le cerniere etc. e non mi riescano a realizzare una soluzione tanto semplice e lineare.............
    che poi, si intende, semplice per chi lo sa fare, capisci che per me che sono assolutamente digiuna di tutto ciò........
    Comunque torno a ringraziarti per i suggerimenti e ti auguro x ora buona vacanza, nel frattempo vedo cosa mi propongono martedì, cerco di capire come caricare e postare una foto della situazione e vi riaggiorno più in là,grazie 1000.

  • amica68
    Amica68 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 1 Agosto 2011, alle ore 09:05
    Rieccomi con aggiornamenti sul finale.
    La proposta che il mobiliere mi ha fatto non mi sembrava così male quindi ho deciso di procedere, praticamente trattasi di un anta liscia con incise delle fresature di 1cm (parecchie) per arieggiare l'interno della nicchia, così facendo lo spessore dell'anta è diventato di cm.1.9 più la lista di legno attaccata al muro su cui ci son le cerniere, più cerniere .....insomma il tutto per un ingombro totale in larghezza di cm 4.5. Mi ha posizionato le cerniere in posizioni che disturbassero il meno possibile nel muovere la lavatrice, mi ha messo cerniere standard da anta (anche perché questa pesa notevolmente poco) che si possono sganciare tirando una levetta, anche se cmq il suo consiglio è nel caso di svitare direttamente le cerniere dal montante sul muro, dice dovrebbe essere più facile poi rimetterle senza perdere la regolazione
    Ma vi metto 2 foto

    http://imageshack.us/photo/my-images/813/01082011394.jpg/

    http://imageshack.us/photo/my-images/12/01082011393.jpg/


    Non è la soluzione ottimale e sono ancora molto arrabbiata con l'architetto che ha progettato ciò perché la nicchia è troppo piccola, doveva starci anche lo stendino e ovviamente non ci sta, il giorno che devo muovere qualcosa lì dentro non so quanto lo penserò e se voglio tenere l'oblò della lavatrice aperto per un pò dopo il lavaggio devo tenere la porta aperta, perché si chiude proprio a filo con oblò chiuso.
    Detto ciò era l'unica possibilità che mi è stata prospettata da mobilieri valida, che mi dava cmq la possibilità di chiudere a filo con il muretto.
    Certo con una certa abilità nel fai da te avrei potuto tentare la strada delle persiane brico e dei suggerimenti preziosi che mi ha dato Salvatore (che ringrazio molto) ma come gia dicevo nessun mobilieri o falegname mi ha prospettato questa soluzione come valida (le persiane sottili si svirgolano subito, con il calore poi, le cerniere se non sono così e cosà non si possono registrare e poi si stortano etc etc) e siccome io non ho alcuna capacità manuale alla fine ho dovuto scegliere il male minore tra quelli prospettati...........
    Esteticamente mi soddisfa abbastanza, è lineare, semplice, poco "presente" visto il ristretto contesto in cui è inserita, e ho potuto rivestirla in resina come pareti e muretto attiguo......la praticità poi è un altro discorso e ovviamente l'architetto e sparito e non si è più ne visto ne sentito...........
    Ringrazio tutti per i consigli, il supporto e sopratutto la sopportazione.
    a presto su altri dubbi.......

    P.S. scusate ma credo che le foto non si vedano....... le ho caricate su imageshack per ridimensionarle perché mi diceva che erano troppo pesanti, ma poi copiando il codice forum o alt forum mi diceva che l'url non era valido....... scusate sono un disastro, se qualcuno mi da suggerimenti ve le rimetto volentierei.

  • juansalvo
    Juansalvo Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 9 Luglio 2018, alle ore 21:48
    Ciao, come hai risolto? io mi trovo ora con una nicchia 68 * 75 e anche io vorrei capire come chiudere... grazie mille


  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Juansalvo
    Lunedì 9 Luglio 2018, alle ore 23:26
    ciao, come hai risolto? io mi trovo ora con una nicchia 68 * 75 e anche io vorrei capire come chiudere... grazie mille
    Ciao,
    a primo acchito ti faccio presente dell'esistenza nei negozi come grande distribuzione o specializzati delle tendine microplissè da montare a soffitto, munite di filo antivento, quindi una volta chiusa la nicchia, l'effetto è statico leggero e poco ingombrante.:-))

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img nicolettastanzani
Buongiorno, da due anni ho una nuova attività e almeno per i prossimi 2/3 anni potrò rientrare nel regime forfettario. In questa posizione credo di non aver diritto...
nicolettastanzani 27 Gennaio 2021 ore 20:20 5
Img tonyalcapon
Buongiorno, ho appena traslocato, e vorrei sfruttare il pezzetto di terreno che ho a disposizione per parcheggiare l'auto.siccome l'ingresso è troppo stretto per farci...
tonyalcapon 27 Gennaio 2021 ore 13:58 16
Img maxfi
Buongiorno a tutti, in merito al Decreto Legge Semplificazione del 16 luglio 2020, n. 76, vorrei capire se una volta entrato in vigore le varie semplificazioni introdotte saranno...
maxfi 26 Gennaio 2021 ore 17:57 5
Img elisabetta1982
Buongiorno. La presente per chiedere gentilmente un'informazione normativa, se possibile. Dopo la fine dei lavori, se vengono riscontrati piccoli vizi nei lavori edili...
elisabetta1982 26 Gennaio 2021 ore 17:54 5
Img ricc87
Salve a tutti, da un mese si è scrostato una parte di soffitto e di parete del muro nel mio bagno. Sopra c'è il bagno dei vicini, i quali dicono di essere certi di...
ricc87 26 Gennaio 2021 ore 17:52 2
REGISTRATI COME UTENTE
323.421 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//