Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-09-14 15:32:59

Aiuto riscaldamento


Arturo26
login
14 Settembre 2008 ore 11:09 1
Ciao a tutti la settimana prossima devo sciogliere l'ultimo dubbio ossia il riscaldamento, non so proprio cosa scegliere mi potreste aiutare?
Io vivo vicino brindisi quindi non è una zona freddissima ma esposta ai venti dai balcani, il freddo dura da novembre a febbraio, la casa è di 120 mq su 2 piani(60+60) i 60 del primo piano sono un ambiente unico mentre al piano di sopra avrò un bagno e 2 camere de letto. Che mi consigliate? il riscaldamento tradizionale, quello a pavimento o non so dei ventilconvettori...ecc.
  • massi3860
    Massi3860 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 14 Settembre 2008, alle ore 15:32
    Ciao a tutti la settimana prossima devo sciogliere l'ultimo dubbio ossia il riscaldamento, non so proprio cosa scegliere mi potreste aiutare?
    Io vivo vicino brindisi quindi non è una zona freddissima ma esposta ai venti dai balcani, il freddo dura da novembre a febbraio, la casa è di 120 mq su 2 piani(60+60) i 60 del primo piano sono un ambiente unico mentre al piano di sopra avrò un bagno e 2 camere de letto. Che mi consigliate? il riscaldamento tradizionale, quello a pavimento o non so dei ventilconvettori...ecc.

    Il primo consiglio è di fare un progetto dell'impianto, in base alle dispersioni e a quanto codificato dalle norme vigenti. Il progettista ti indirizzerà in modo da riuscire ad ottenere il massimo con la minima spesa e farà in modo da farti accedere alle detrazioni fiscali del 55% per la realizzazione dell'impianto in modo efficiente. Qui ti si possono dare sensazioni ed esperienze che di certo non possono orientarti in maniera efficace, se leggi molti post vedrai che c'è di tutto e di più ma di certo non ci sono conti e progetti esecutivi che poi sono quelli che ti servono per avere la sicurezza che l'investimento che stai facendo è quello più adatto alle tue esigenze.

    Un minimo investimento iniziale per risparmiare sicuramente in futuro e non rischiare di incorrere in errori.
    Ci sono anche ottimi progettisti on line che permettono di mantenere i costi bassi e che ti possono guidare in modo chiaro su quell oche devi realizzare. nel tuo caso digita su un qualsiasi motore di ricerca progetto impianto riscaldamento detrazioni 55% e troverai molti studi che ti possono aiutare.

    Ciao Max

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img luca.f
Salve,mi accingo ad iniziare una ristrutturazione totale di un vecchio terra cielo ( fondo e due piani) in centro storico dove camino e stufa al piano primo sono gli unici...
luca.f 11 Maggio 2021 ore 17:21 1
Img saras2021
Buongiorno,abito in uno stabile di Milano e il condomonio è molto interessato al Superbonus 110%.Il nostro amministratore ci ha presentato con molto entusiasmo un General...
saras2021 11 Maggio 2021 ore 17:14 3
Img auronzolo
Buongiorno a tutti,avendo acquistato una casa il cui impianto elettrico è datato mi è stato caldamente consigliato di rifarlo nuovo.Mi stavo chiedendo, se volessi...
auronzolo 11 Maggio 2021 ore 13:35 4
Img francesca r.
Buonasera, nel mio condominio, un palazzo di sei piani, il rivestimento è in cortina. La costruzione risale agli anni 50 e la cortina esterna finora ha retto egregiamente...
francesca r. 11 Maggio 2021 ore 11:03 18
Img freli
Buongiorno a tutti, Un anno fa ho comprato un appartamento che è due piani sopra l'autoclave condominiale, cosa che ignoravo, ma pur essendo l'edificio costruito nel 2008,...
freli 11 Maggio 2021 ore 10:53 26
REGISTRATI COME UTENTE
329.075 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//