Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2015-09-29 19:40:51

Aiuto costo parcelle tecnico


Silente80
login
20 Marzo 2013 ore 21:51 9
Corro il rischio di scrivere nel posto sbagliato ma, nell'incertezza e prendendomi la responsabilità di essere bannato, propongo un quesito che mi sta logorando l'anima.
Ho tra le mani una parcella preventiva del tecnico (geometra) che mi ha seguito per la progettazione di una casa, nuova, che sto per costruire.
Premessa.
Casa, in campagna, composta come segue:
- piano interrato 130 mq
- piano terra 100 mq + 20 mq loggiato
- piano primo 70 mq + 30 mq tra loggia e terrazzo.
Strutt cemento armato, tamponamento esterno mattone faccia vista.
Finiture non troppo particolari, nella media.
Trattasi di ristrutt. con cambio di dest d'uso di accessorio agricolo previa demolizione e ricostruzione con ampliamento (praticamente una casa nuova).

La parcella è la seguente:
1- rilievo dell?area e Progettazione architettonica completa per trasformazione accessorio agricolo in residenziale Eur. 7.000.
2- progettazione archiettonica completa e definitiva con D.L. per la ristrutturazione dell?edificio dopo averlo trasformato in residenziale Eur. 22.000
3- progettazione struttura e D.L. per la realizzazione dell?edificio Eur. 10.500
4- Collaudo strutturale Eur. 2.000
5- Piano di sicurezza in fase di Progettazione ed Esecuzione Eur. 6.500
6- Relazione sul contenimento energetico D.L. 192/2005 Eur. 1.400
7- Relazione sui requisiti acustici dell?edificio Eur. 600
8- Tipo Mappale Eur. 1.500
9- Accatastamento Eur. 2.500
10- Richiesta di Agibilità Eur. 1000

Totale 55.000
SCONTO 20% 11.000
Restano 44.000
C.A.P. 4% 1.760
Tot. Imp. 45.760
IVA (21%) 9.609,60
Totale lordo 55.369,60


Qualcuno mi ha detto che il prezzo è ESAGERATO.
Devo arrabbiarmi?
Chiedo cortesemente un parere a chi di mestiere.

p.s. ancora devo pagare
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 21 Marzo 2013, alle ore 08:43
    Un tempo esistevano le tariffe professionali, oggi abolite, che determinavano gli oneri spettanti al tecnico in funzione di quanto previsto, ed eseguito, dalla prestazione professionale.

    A fronte di questi importi ciascuno, solitamente, applicava degli sconti.
    Questa condizione è stata oggetto di regolamentazione ma è chiaro che ognuno si riteneva libero di applicare l'aliquota di sconto che riteneva opportuna.

    Non addentrandosi in questa questione, piuttosto spinosa, penso che la tariffa sia ancora uno strumento ottimo anche per verificare se l'importo richiesto sia congruo rispetto alle prestazioni professionali (progettazione di massima ed esecutiva, particolari architettonici, direzione dei lavori, assistenza al collaudo, sicurezza di cantiere, contabilità e contrattualistica, rilievi geometrici e pratica catastale, spese sostenute, ecc.), nonché alla consistenza e regolarità dell'opera rispetto a quanto previsto.

    Per concludere, le norme che regolamentano questo rapporto determinano, in forma scritta, che occorre prevedere prima dell'affidamento dell'incarico gli oneri spettanti al tecnico.

  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 21 Marzo 2013, alle ore 12:26
    A spanne, se l'importo è più del 15% dell'importo dei lavori ci si può lamentare, tra il 10 e il 15 siamo sull'onesto, sotto il 10 siamo sul buono.

  • silente80
    Silente80 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 21 Marzo 2013, alle ore 21:29
    Grazie per le risposte.
    Si, sapevo dell'abrogazione delle tariffe. La mia richiesta sottointendeva l'ausulio del buon senso, nonché delle consuetudini, del tecnico-progettista.

    L'importo del lavoro si aggira intorno ai 300.000 euro...

  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 22 Marzo 2013, alle ore 08:00
    Diciamo che sei tra il caruccio e l'esagerato secondo me...

  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 22 Marzo 2013, alle ore 11:23
    Per me è congruo cosiderato che stai facendo una casina di 380mq

  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 22 Marzo 2013, alle ore 15:32
    Ovviamente vi possono essere posizioni differenti su questo argomento, io sono del parere che a primo impatti sembrano tanti, considerato che l'importo dei lavori è di 3000,00 euro, ma va visto cose in effetti è stato prodotto dal tecnico.

    Un sistema di verifica è di stilare il costo della parcella, rifacendosi alle vecchie tariffe, tramite l'aiuto di un tecnico di fiducia.
    E' una prassi piuttosto fastidiosa poiché, nei fatti, il collega fa i conti in tasca ad un'altro professionista (forse anche conosciuto).

    Evidentemente l'esito di questa analisi potrà infastidire il professionista incaricato e potrà dare adito anche a controversie e quindi, prima di procedere con questa modalità, suggerisco di chiedere chiarimenti e giustificativi al geometra riguardo questa nota.

  • silente80
    Silente80 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 22 Marzo 2013, alle ore 18:07
    Magari fosse di 380 mq! Per l'esattezza sono 170 + 130 di interrato.
    I preventivi che ho fatto dicono che, senza costo mattoni facciavista, isolante termico per parete esterna e piastrelle, siamo sui 240.000 Euro.
    300.000 euro è quindi un riferimento arrotondato per eccesso...

    Chiedendo ad altri tecnici conoscenti, ho avuto la conferma che, effettivamente, i compensi richiesti dovrebbero stare sotto ai 30.000.
    Di questi tempi poi non è nuovo applicare anche della scontistica, fino ad un 20%.

    E' chiaro che la questione la affronterò col tecnico, con la speranza di non finirla in lite. Solo che mi sarebbe utile avere una versione più o meno univoca riguardo al costo che mi è stato richiesto. Per questo ho deciso di disturbare questa platea

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 30 Marzo 2013, alle ore 16:14
    Buonasera, a occhio, e per esperienza, quanto richiesto mi sembra troppo. Ho qualche perplessità, sempre che abbia ben inquadrato il capitolato, circa la competenza del geometra in materia di cemento armato...

  • vivalux
    Vivalux Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Settembre 2015, alle ore 19:40
    La prossima volta provi a consultare un architetto. In Italia esistono anche gli architetti...
    Firmato: un architetto.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimocarofano
Salve a tutti, sarei intenzionato ad acquistare un climatizzatore per casa di recentissima costruzione in Classe A3 (abito tra Milano e Pavia), ovviamente già predisposta...
massimocarofano 18 Gennaio 2021 ore 21:58 3
Img faustof
Buona sera a tutti domando ai più esperti, il parquet massello rovere in listoni 120 cm x 14 cm spessore 17 mm maschiato su tutti i lati, è possibile montarlo in...
faustof 18 Gennaio 2021 ore 19:37 1
Img carolatardito
Buongiorno a tutti! Sto considerando di sostituire l'impianto di riscaldamento (caldaia) all'interno di un capannone commerciale molto ampio e non riesco a capire a quale...
carolatardito 18 Gennaio 2021 ore 19:14 1
Img miriamsparneri schinello
Buongiorno avrei bisogno di un consiglio, mia mamma è mancata ed io e mio fratello abbiamo in eredità una campagna con casone. Il problema è che la stessa era...
miriamsparneri schinello 18 Gennaio 2021 ore 19:11 5
Img mondoinweb
Ciao a tutti, ho fatto fare l'asfalto fuori casa, chi lo ha fatto mi ha messo la polvere di cemento sopra, dicendo che era meglio per renderlo più resistente, dicendomi che...
mondoinweb 18 Gennaio 2021 ore 19:05 4
REGISTRATI COME UTENTE
322.796 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//