menu-mob
Vai alla HomePage
Ricerca
Ricerca nella sezione specificata
2006-08-01 11:40:09

Visura camerale


Novgorod
login
01 Agosto 2006 ore 09:02 6
Io e mio marito siamo interessati ad una casetta che compreremmo su carta dal costruttore. Siamo ancora indecisi e abbiamo iniziato a valutare la "solidità" dell'impresa: dalla visura camerale risulta che è stata creata ex novo per costruire il gruppo di case di cui fa parte quella da noi individuata, e il capitale sociale versato è di soli 10000 euro. E' una cosa normale o devo insospettirmi?
  • orsogigiocco
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Agosto 2006, alle ore 09:23
    Il fatto che sia ex novo non dice molto, il fatto che il capitale sociale sia così basso dice qualcosa di più...

    Fate una visura relativa ai soci dell'immobiliare e vedete in quante società sono... Di solito più società hanno.... meno sono affidabili....

    Ciao

  • novgorod
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Agosto 2006, alle ore 09:47
    Ho telefonato poco fa all'intermediario ed ho chiesto spiegazioni. Mi ha "rassicurato" dicendo che i soci sono tre diversi impresari, tutti affidabili, che hanno costruito in mezzo Piemonte e sono molto solidi. In pratica hanno rilevato il lotto da una cooperativa che aveva iniziato a costruire, per poi interrompersi circa 5 anni fa per problemi interni, hanno acquistato con denaro contante (lo ha sottolineato l'intermediario) tutto il lotto ed hanno riavviato il progetto. La nostra casa farebbe parte di un primo gruppo di cinque che in sostanza riaprirebbero i lavori. Al momento, l'unica cosa che si vede sono le casette di 5 anni fa e gli scavi per le cinque nuove case (di cui due già vendute). La casa (su carta) ci piace molto, sarebbe davvero coronare un sogno, ma ho tanta paura, perché, nonostante la nuove garanzie normative per chi compra in costruzione, temo di incappare in una fregatura. Mio marito che è un istintivo è piuttosto sospettoso.
    Insomma, sono in crisi!

  • orsogigiocco
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Agosto 2006, alle ore 10:28
    Ricordate che, se sotto c'è qualcosa che non vi convince, rischiate grosso... Si aprono contenziosi che durano anni....

  • martille
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Agosto 2006, alle ore 10:33
    Se non sbaglio, con la nuova legge, se acquisti su carta, la ditta è tenuta a darti una fidejussione a garanzia del tuo investimento.

  • novgorod
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Agosto 2006, alle ore 11:00
    Grazie delle vostre risposte!
    So della fidejussione, ma il mio timore è di restare inchiodati per lunghi tempi, come dice orsogigiocco, costringendoci così a rimandare tutti i nostri progetti per chissà quanti anni.
    I sospetti di mio marito nascono dal fatto che nell'area in questione hanno edificato fino a cinque anni fa (chiedendo peraltro su carta prezzi incredibili, siamo a 27 km da Torino, in mezza montagna, allora la richiesta era vicina al miliardo per 250 mq!), poi stop, adesso subentrano questi che ricominciano garantendo la stessa qualità costruttiva a prezzi più bassi (350000 euro con giardino ampio...). In realtà però di costruzioni non se ne vedono ancora... Mah! Ma è sempre così quando si compra su carta? Sempre con così tanta ansia e tanti patemi?

  • martille
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Agosto 2006, alle ore 11:40
    Grazie delle vostre risposte!
    So della fidejussione, ma il mio timore è di restare inchiodati per lunghi tempi, come dice orsogigiocco, costringendoci così a rimandare tutti i nostri progetti per chissà quanti anni.
    I sospetti di mio marito nascono dal fatto che nell'area in questione hanno edificato fino a cinque anni fa (chiedendo peraltro su carta prezzi incredibili, siamo a 27 km da Torino, in mezza montagna, allora la richiesta era vicina al miliardo per 250 mq!), poi stop, adesso subentrano questi che ricominciano garantendo la stessa qualità costruttiva a prezzi più bassi (350000 euro con giardino ampio...). In realtà però di costruzioni non se ne vedono ancora... Mah! Ma è sempre così quando si compra su carta? Sempre con così tanta ansia e tanti patemi?

    Sì è sempre così !!!!
    Io ho versato l'acconto quando non c'era la fidejussione, sulla fiducia perché il costruttore era uno reputato. Finchè non ho visto la casa non ho dormito.

    Preparati ad altre battaglie. Quando si arriva alle rifiniture, per ogni virgola che chiedi di diverso dal capitolato, i cottimisti (idraulico, elettricista, piastrellista) proveranno a spennarti chiedendoti prezzi assurdi per modifiche minime (per es: a me per un piatto doccia 80 x 100 anzichè 80 x 80 ha chiesto 460 euro, quando la differenza è di scarzi 20). Fatti rispettare ed urla per chiedere il prezzo giusto, anche con la ditta, controlla i lavori mano mano ed urla se arronzano perché ci provano. Loro sono tenuti a darti un lavoro fatto a regola d'arte e se le modifiche non sono ai prezzi di mercato, visto che sono "imposti dalla ditta" ci possono essere gli estremi di estorsione.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimiliano damato
Buongiorno.Vorrei creare gli ambienti salone cucina e ingresso funzionali e carini.Visto che la cuina viene spesso utiizzata da mia moglie.Considerando che ho questi ambienti...
massimiliano damato 21 Luglio 2024 ore 11:25 15
Img trasz
Buon pomeriggio a tutti.In allegato una picolla pianta della situazione che vorrei il vostro aiuto per esaminare.Il cerchio verde è una cantinetta vino, sostanzialemnte un...
trasz 20 Luglio 2024 ore 15:28 3
Img silvercm
Buongiorno,da poco mi sono trasferito in una casa in affitto.Il mio problema è che l'avvolgibile della portafinestra non chiude completamente le fessure, per cui la mattina...
silvercm 20 Luglio 2024 ore 13:11 1
Img sbronf7
Ciao, ho comprato una casa indipendente da privato, il quale aveva acquistato nel 2006 dal costruttore. Certificazione energetica appena rifatta. Dopo 6 mesi, durante una...
sbronf7 19 Luglio 2024 ore 13:53 6
Img mibe
Buongiorno a tutti,ho il seguente quesito: se si devono cambiare gli infissi e le tapparelle dell'appartamento è meglio optare per i pulsanti classici a muro oppure...
mibe 19 Luglio 2024 ore 13:13 10
347.093 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI