Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-03-25 10:11:43

Vendita cantine, si pu� e come?


Daiquiry
login
25 Marzo 2008 ore 09:45 1
Buongiorno a tutti, vi vorrei sottoporre il seguente quesito per potermi confontare meglio con il mio geometra.
Ho acquistato casa in un palazzo senza ascensore e dato che abito al 4° piano come potrete immaginare sono molto interessato all'installazione di tale impianto.
Gli altri condomini sembrano interessati all'idea, ovviamente in base anche ai costi dell'operazione e per questo sto preparando insieme all'amministratore una tabella virtuale dei costi d'installazione divisi per i millessimi interessati.
Per poter realizzare l'impianto però è necessario utilizzare la cantina di un condomino del piano terreno, il quale è già disposto a cederla ai condomini interessati all'operazione in cambio di un'altra che gli verrà ceduta da un condomino resosi disponibile alla vendita.
Il mio geometra mi prospetta la trasformazione delle cantine da pertinenze a magazzini con conseguente pagamento della Bucalossi e una spesa professionale pari a non meno di ? 1500 a cantina (totali ? 3000 per cantine valutate 3000/3500 ognuna) e esclusi ovviamente i costi notarili del passaggio.
Ora mi domando se sia corretta la procedura prospettattami dal professionista, oppure se si possa fare il passaggio di proprietà in maniera più semplice e magari con costi minori (mi riferisco ai soli costi del geometra)?
Il mio timore è che se tutta l'operazione dovesse avere costi troppo alti, gli altri condomini potrebbero desistere dal progetto.
Vi ringrazio per i vostri consigli
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 25 Marzo 2008, alle ore 10:11
    Purtroppo la procedura deve essere rispettata.

    Dovrai contattare un notaio della tua zona e chiedere la fattibilità di trasferimento della proprietà con modalità il più economico possibile.

    Ti fornirà le informazioni migliori dopo aver consultato la documentazione e i riferimenti che gli proporrai.

    Da "lontano" è difficile darti risposte "certe", potrebbero sussistere vincoli particolari che solo in loco possono essere valutati.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img couguida
Buonasera a tutti, sto valutando l’acquisto di un immobile da ristrutturare. Ne ho visionato uno a piano terra di circa 80mq. É una soluzione esposta su un solo...
couguida 13 Agosto 2022 ore 10:38 11
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
REGISTRATI COME UTENTE
339.529 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//