Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2009-11-04 17:02:31

Vendita 1a casa prima dei 5 anni


Esse-2003
login
30 Ottobre 2009 ore 21:55 6
Ciao a tutti.
Una domanda. Sto valutando di vendere la mia prima casa che posseggo da meno di 5 anni.
Se non comprassi entro l'anno dovrei pagare il 7% rimanente del valore catastale.

Ma come si paga? A chi lo si dichiara?

Grazie anticipatmante.
  • esse-2003
    Esse-2003 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 2 Novembre 2009, alle ore 10:18
    ..nessuno mi sa aiutare?

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Novembre 2009, alle ore 16:16
    Ciao, il tuo quesito è relativo al pagamento in senso materiale? ossia, l'imposta catastale non versata in sede di rogito notarile?

  • esse-2003
    Esse-2003 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Novembre 2009, alle ore 18:07
    Ciao ...intendo dire il famoso 7 % rimanente (10% - 3% pagato al rogito di acquisto all'inizio)! Ecco, questo 7% a chi lo devo dare? Questi soldi con che modalità li devo pagare? A chi devo fare dichiarazione?

    Grazie

  • miaomiao
    Miaomiao Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Novembre 2009, alle ore 16:31
    Quando dal notaio verra' effettuata la compravendita sara' proprio il notaio a costituire un deposito cauzionale pari alle minori imposte pagate. teoricamente hai tempo un anno per ricomprare un altro appartamento; il deposito viene costituito per tutelare l'acquirente del tuo immobile in quanto l'amministrazione finanziaria potrebbe teoricamente chiedergli il rimborso delle minori imposte da te pagate. di regola il deposito si costituisce con assegno circolare che verra' materialmente custodito dal notaio. spero di essere stata chiara.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Novembre 2009, alle ore 16:49
    Quoto l'esaustiva risposta della Nostra amica miaomiao, che ringrazio a nome degli utenti del Forum.

  • esse-2003
    Esse-2003 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 4 Novembre 2009, alle ore 17:02
    Se ho capito bene in fase di vendita il notaio mi chiederà un assegno circolare corrispondente al 7% del valore catastale che incasserà solo se entro un anno NON avrò comprato un nuovo alloggio. Se invece comprassi me lo restituisce. Ho capito giusto?

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francesco grandini
Ciao a tutti e complimenti per il forum!In questo periodo stiamo provando a ristrutturare casa e, tra i vari lavori, vorremmo rifare gli impianti a pavimento (idrico ed elettrico)...
francesco grandini 01 Luglio 2022 ore 12:35 1
Img giosue78
Buongiorno, ho appena acquistato online due condizionatori con pompa di calore usufruendo del bonus mobili, pagandoli tramite bonifico per detrazione mobili.Visto che...
giosue78 01 Luglio 2022 ore 07:44 2
Img saulgoooodman
Buongiorno,Chiedo consiglio a voi in quanto ho acquistato un appartamento che è stato ristrutturato circa 10 anni fa.Ho necessità di rifare a nuovo il bagno per...
saulgoooodman 30 Giugno 2022 ore 18:31 2
Img giosue78
Buonasera, sto usufruendo del Bonus mobili ed in particolare per l'acquisto di grandi elettrodomestici ossia dei Condizionatori climatici per un immobile oggetto di...
giosue78 30 Giugno 2022 ore 15:23 5
Img sandrino1
Quando mi trovo di fronte ad un sistema di antifurto che non funziona correttamente, oppure quando vengono segnalate della anomalie, una delle mie prime domande è: da...
sandrino1 30 Giugno 2022 ore 15:12 2
REGISTRATI COME UTENTE
338.916 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//