Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Terrazzo parzialmente edificabile


Maria_paola_c
login
29 Marzo 2013 ore 11:08 5
Buongiorno, ho un terrazzo di 21 m2 che si trova al 5° piano (penultimo piano) di un palazzo di 6 piani fatto a gradoni.
Abbiamo ricevuto l'autorizzazione a edificarne 2/3.
E' possibile edificare questi 2/3 di terrazzo costruendo pareti in muratura e al posto del tetto ricreare un terrazzo/lastrico solare a cui accedervi dalla parte di terrazzo non edificato?
In questo caso il tetto-terrazzo risulterebbe (più o meno) all'altezza del terrazzo dell'appartamento sovrastante. E' fattibile?
Grazie per una risposta.
  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 29 Marzo 2013, all or 11:31
    Io direi di no, tu saresti contento se quello di sotto lo facesse?

    ma l'autorizzazione di cui pari è a livello comunale o condominiale?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 31 Marzo 2013, all or 15:49
    Buonasera, io ravviserei eventuali ostacoli proprio nell'assenso da parte dei vicini.
    rispondi citando
  • maria_paola_c
    Maria_paola_c Ricerca discussioni per utente
    Martedì 2 Aprile 2013, all or 11:13
    L'autorizzazione è comunqle. Serve anche quella condominiale?
    Anche per edificare la parte edificabile autorizzata dal comune (senza fare sul tetto un ulteriore terrazzo)?
    Se si, serve unanimità?
    Ma non c'è una nuova legge che ti permette di farlo senta il consenso condominiale?
    Grazie!!!
    rispondi citando
  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Martedì 2 Aprile 2013, all or 12:03
    Il permesso condominiale serve... magari con la nuova legge son cambiate le maggioranze necessarie. Se mai dovesse avere il permesso la parte calpestabile io la concederei al condomino sopra dopo accordi economici.

    su quello comunale non c'è qualche formula che lo subordina alla delibera condominiale?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 7 Aprile 2013, all or 15:55
    L'assenso comunale, comunque, è sempre fatti salvi gli eventuali diritti dei terzi...
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img nhio
Ciao a tutti, spero di trovarmi nella sezione (e nel forum) corretto per porvi questa domanda. Ho fatto mettere in vendita (senza esclusiva) un appartamento ad un agente il quale...
nhio 30 Settembre 2020 ore 20:58 2
Img maxfi
Buongiorno a tutti, in merito al Decreto Legge Semplificazione del 16 luglio 2020, n. 76, vorrei capire se una volta entrato in vigore le varie semplificazioni introdotte saranno...
maxfi 30 Settembre 2020 ore 20:56 3
Img domenica 78
Salve sono nuovo del forum. Volevo sapere se a qualcuno è capitato quello che è capitato a noi e come vi siete comportati.Ho acquistato una casa nel 2006 risalente...
domenica 78 30 Settembre 2020 ore 20:55 3
Img geppoz
Buongiorno, la mia casa (villetta unifamiliare) è riscaldata grazie a dei condizionatori piuttosto vecchi, mentre l'ACS è determinata da una caldaia separata. Mi...
geppoz 30 Settembre 2020 ore 19:14 2
Img pierangelop
Salve, ho fatto montare delle tende da sole. L'invio dell'ENEA come intermediario spetta solo ad un geometra/ingegnere o alla società che mi ha fatto i lavori? Perché...
pierangelop 30 Settembre 2020 ore 15:40 3
REGISTRATI COME UTENTE
317.081 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//