Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2022-06-28 07:38:06

Strada privata -aperta al pubblico transito


Manucasa
login
21 Giugno 2022 ore 21:55 2
Buonasera, 5 anni fà abbiamo ristrutturato la casa dei nostri genitori, aprendo un cancello carraio nella strada che si trova dietro la casa, dove c'era solo un passaggio pedonale (pre-esistente dal 1987).
La strada in questione è una strada privata (senza uscita) e aperta al pubbico transito (delibera del 2013). Davanti al mio carraio, dalla parte opposta, c'è parcheggiata la macchina del proprietario della casa di fronte, premetto che la strada non e grande e permette il parcheggio di una fila di auto, da un lato, e il passaggio per una vettura (nemmeno tanto grande), quindi per entrare e uscire ho molta difficoltà.
Il vicino in questione si rifiuta di spostare la macchina perchè secondo lui visto che la strada è privata, il tratto di strada davanti al suo muro di cinta è di sua proprietà, quindi può parcheggiare lì solo lui, nonostante che mi reca disagio nelle operazioni di entrata e di uscita dal mio carraio.
La domanda è la seguente: in una strada privata e aperta al pubblico transito il tratto di strada adiacente il muro di cinta di una abitazione è di proprietà esclusiva del proprietario della casa ?
Come viene suddivisa la proprietà di una strada, privata aperta al transito, tra i vari proprietari delle abitazioni ?
  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Sabato 25 Giugno 2022, alle ore 19:40
    A mio avviso si dovrebbe vedere anche mediante foto come è messa questa strada rispetto alle abitazioni. Un sopralluogo sarebbe la cosa più indicata.

  • debora mirarchi
    Debora mirarchi Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Giugno 2022, alle ore 07:38
    In ogni caso, il suo vicino non può in alcun modo limitare il suo diritto di entrata e uscita.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img flv.castellani@gmail.com
Buongiorno,se possibile vorrei avere chiarimenti rispetto a questo problema:In un area condominiale, dove abito, c'è un parcheggio comune che è confinante con il mio...
flv.castellani@gmail.com 28 Giugno 2022 ore 06:33 5
Img ste65
Ciao,abito in una casetta indipendente in una stradina privata e ho la servitù di passo.Il mio ingresso non è sulla strada comunale ma 50 metri dentro.Posso mettere...
ste65 07 Settembre 2021 ore 17:58 3
Img tonyalcapon
Buongiorno, ho appena traslocato, e vorrei sfruttare il pezzetto di terreno che ho a disposizione per parcheggiare l'auto.siccome l'ingresso è troppo stretto per farci...
tonyalcapon 27 Gennaio 2021 ore 13:58 16
Img maurizio35
Sottopongo questi due casi. Caso 1:- Villetta abbinata con utenze e accatastamento propri. L'accesso alla casa (pedonale+auto) sono entrambi esclusivi e muniti di cancello. Tali...
maurizio35 08 Settembre 2020 ore 13:09 5
Img bottadaniela
Buongiorno avrei bisogno di alcuni chiarimenti e ringrazio in anticipo. Ho acquistato un immobile lo scorso anno in una palazzina di 4 appartamenti. Annesso vi è un posto...
bottadaniela 18 Agosto 2020 ore 11:04 6
Notizie che trattano Strada privata -aperta al pubblico transito che potrebbero interessarti


Cosa si rischia se si sosta davanti a un parcheggio privato impedendo il passaggio

Proprietà - Parcheggiare l'auto davanti a un parcheggio privato impedendo l'uscita e l'ingresso dell'auto altrui può costituire un illecito amministrativo, penale e civile.

Parcheggio condominiale e servitù di parcheggio

Parti comuni - I parcheggio in condominio accende spesso liti, ma non è configurabile una servitù di parcheggio per due motivi molto semplici che andremo ad approfondire ora.

Distanze legali tra edifici: non valgono in presenza di strada pubblica

Leggi e Normative Tecniche - Le norme sulle distanze legali previste dal codice civile prevalgono su regolamenti edilizi locali. Non valgono però se tra gli edifici c'è una strada pubblica.

Area cortiliva

Sistemazione esterna - Il cortile è un'area scoperta compresa i corpi di fabbrica di un edificio, destinata a varie funzioni e classificata come pertinenza e parte comune condominiale

Parcheggio condominiale: i turni sono legittimi?

Parti comuni - L'uso del parcheggio condominiale insufficiente ad accogliere le auto dei condomini può essere disciplinato dall'assemblea con i turni, vediamo la Legge cosa dice.

Superbonus 110: ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Con la circolare n.30/E dell'Agenzia delle Entrate arrivano nuovi chiarimenti per quanto concerne il Superbonus 110%. Vediamo le principali novità sull'argomento

Delimitazione del parcheggio condominiale

Condominio - Se un condominio è dotato di area a parcheggio comune, l?assemblea, legittimamente ed al fine di disciplinarne l?uso, può decidere di delimitarla

Parcheggio, servitù e condominio

Condominio - Il parcheggio rende più comodo l'uso della proprietà ma non rappresenta mai un'utilità nel senso richiesto dalla legge per la costituzione di una servitù.

Sollevatore auto per box

Ascensori e montacarichi - Sollevatore auto per box
REGISTRATI COME UTENTE
339.435 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//