Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Spese condominiali su contratto di locazione 4a


Spflipper
login
07 Ottobre 2012 ore 17:40 4
Buongiorno,
Ho fatto un contratto di locazione di 4 anni con rata fissa, nel contrato ho indicato a parte gli oneri accessori come copertura delle spese condominiali. Dal consuntivo dell'anno scorso e del preventivo dell'anno in corso emerge che le spese condominiali sono maggiori rispetto a qt preventivato..purtroppo e'un'appartamento che ho comprato e non avevo dei dati attendibili sulle spese condominiali. Posso chiedere una revisione delle spese accessorie del contratto di affitto..nel contratto avevo specificato che le utenze e spese condominiali erano a carico del'affittuario.
Cosa ne pensate?
Grazie mille x il vostro aiuto
  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Domenica 7 Ottobre 2012, alle ore 18:13
    Non capisco, se sono a carico dell'affittuario dov'è il problema?

    comunque c'è anche da valutare il tipo di spese, alcune sono a carico del proprietario magari.
    rispondi citando
  • spflipper
    Spflipper Ricerca discussioni per utente
    Domenica 7 Ottobre 2012, alle ore 22:28
    Nel contratto ho specificato sotto oneri accessori a carico del conduttore le utenze e le spese condominiali con un importo mensile fisso da sommare alla rata dell'affitto, il problema e' questo importo moltiplicato x 12 mesi e' inferiore alle spese condominiali..posso chiedere un'integrazione?
    Grazi
    rispondi citando
  • robire
    Robire Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 8 Ottobre 2012, alle ore 12:47
    Mah, non c'è accenno ad eventuale conguaglio finale?
    secondo me l'inquilino può storcere il naso benissimo se non era specificato!

    e nell'anno che magari si spende meno gli rendi la differenza?

    hai fatto una via di mezzo, dovevi passare a lui la completa gestione delle spese condominiali allora..

    e, ripeto, nelle spese non è che ci sono lavori che non competono a lui?
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 8 Ottobre 2012, alle ore 20:56
    Buonasera, ritengo difficile, anche se non impossibile, applicarsi l'onerosià sopravvenuta, di cui all'art. 1467 c.c., ma, per ora, cercherei un accordo 'in bonis' con il locatario.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
REGISTRATI COME UTENTE
305.862 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie