Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-06-13 19:33:41

Sospensione cantiere e rescissione del contratto


Buonasera a tutti,
spiego brevemente il problema in cui siamo incastrati.
A gennaio commissionammo i lavori di ristrutturazione appartamento a una ditta individuale con regolare contratto che prevedeva termine lavori dopo 75 giorni solari col pagamento di 3 trance l'ultima ad avanzamento, lavori il tutto firmato da un direttore dei lavori.
I lavori si fermano causa Covid e riprendono appena possibile, alla scadenza dei termini la ditta chiede il pagamento dell'ultima trance ma noi ci rifiutiamo essendo i lavori ancora parecchio indietro, mancavano pavimenti rivestimenti sanitari e doveva essere terminato l'impianto elettrico, tra le altre cose fatto velocemente e male, e ci sarebbero volute ancora 6 settimane, così la ditta ha detto, saremo perciò andati oltre il limite della scadenza.
La ditta invia prima mail di sospensione lavori poi mail di rescissione dal contratto.
Il direttore dei lavori fa una verifica e i pagamenti effettuati superano i lavori fatti di circa 6000 euro.
Come affrontare questa situazione?
Grazie per i preziosi consigli che mi darete.
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Sabato 13 Giugno 2020, alle ore 19:33
    Buongiorno Cabinfever, la Sua situazione, purtroppo, è molto frequente, e pare che questo periodo di ''lockdown'' abbia messo in difficoltà i committenti, più che gli appaltatori. La sospensione dei lavori, necessariamente, incide sui termini contrattuali, la previsione di un pagamento a S.A.L. non dovrebbe creare degli automatismi, in quanto lo stato dei lavori stessi va certificato dal direttore dei lavori. Io contesterei il recesso dell'impresa, e La inviterei formalmente a riprendere i lavori entro al più 7 giorni, minacciando di far completare l'opera ''in danno'', ossia addebitando i costi all'appaltatore. La norma di riferimento è l'art. 1666 del codice civile, che prevede, in caso di opere da pagarsi a S.A.L. (singole partite), il pagamento in proporzione dell'opera eseguita.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lea1983
Buongiorno. Volevo spiegarvi il mio problema. 4 mesi fa ho acquistato degli infissi da un negozio vicino casa. L'artigianato che prese le misure mi fece un doppio preventivo, uno...
lea1983 30 Marzo 2021 ore 19:41 12
Img nhio
Buongiorno a tutti, avrei bisogno di un avvocato immobiliarista o qualcuno che possa aiutarmi ad affrontare una questione legata ad un contratto fatto con l'agenzia immobiliare...
nhio 03 Dicembre 2020 ore 16:33 3
Img cosimocc
Buongiorno,L'impresa edile con la quale ho sottoscritto un contratto per la costruzione di una casa in legno, ha problemi a completare altri lavori che le sono stati affidati.
cosimocc 19 Maggio 2018 ore 12:34 5
Notizie che trattano Sospensione cantiere e rescissione del contratto che potrebbero interessarti


Covid-19: c'è la sospensione dei mutui

Mutui e assicurazioni casa - L'Italia si tinge di rosso. Si è estesa la zona rossa su tutto il territorio nazionale e mutui sospesi per tutti purché si è in regole con i pagamenti delle rate

Contratto d'affitto e proroga imposta di registro in Decreto Cura Italia: come funziona?

Affittare casa - Quando è possibile prorogare il pagamento dell'imposta di registro a fronte di un contratto di affitto o comodato di immobile. Ecco i chiarimenti del Fisco sul tema

Contabilità lavori

Restauro edile - La contabilità di cantiere comprende varie operazioni tecniche e contabili per il regolare pagamento all'impresa degli importi pattuiti per l'esecuzione dei lavori

SAL: Stato Avanzamento Lavori

Restauro edile - Gli Stati di Avanzamento dei Lavori, emessi periodicamente dal Direttore dei Lavori, sono fondamentali per liquidare gli importi pattuiti all?impresa esecutrice.

Definizione del contratto d'appalto

Leggi e Normative Tecniche - Il codice civile, il Decreto Legislativo 81/08 e gli articoli 86 ed 87 del decreto Legislativo 163/2006 definiscono in maniera univoca tutte le possibilità di gestione di un appalto.

Diagramma di Gantt per opere private

Progettazione - La gestione di un cantiere edile, si sviluppa a seguito di numerosi fattori e variabili che possono essere analizzati mediante un adeguato sistema di controllo.

Appalti e Subappalti

Normative - In vari casi di appalti di un certo livello, l'impresa detentrice dell'appalto si avvale di diverse ditte subappaltatrici per diverse lavorazioni specifiche

Fideiussione per affitto

Affittare casa - La fideiussione è una forma di garanzia che il proprietario di un immobile può richiedere come condizione indispensabile per la firma di un contratto di affitto.

Contratto d'appalto per lavori edili privati

Leggi e Normative Tecniche - Stipulato tra impresa e privato, regola gli aspetti economici legati all'appalto e tutela le parti riguardo all'insorgere di situazioni di difficile soluzione.
REGISTRATI COME UTENTE
328.943 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//