Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-07-23 20:09:05

Ristrutturazione con subappalto dei lavori ed agevolazioni


Pitergiove
login
23 Luglio 2007 ore 16:26 1
Salve a tutti, premesso che ho cercato di capire e interpretare, per quelle che sono le mie conoscenze in materia, tutte le schede già disponibili nel sito e i vari link alle normative di legge presenti nei messaggi in cui si parla di detrazione del 36% e iva agevolata al 10%, avrei bisogno tuttavia di qualche ulteriore chiarimento in quanto purtroppo di dubbi ne restano ancora tanti.

I lavori di ristrutturazione straordinaria del mio appartamento sono iniziati da due settimane dopo regolare presentazione di DIA e comunicazione di inizio lavori. Questi prevedono l'abbattimento e il rifacimento di tutte le tramezzature interne per diversa dislocazione delle camere e dei bagni, di cui uno completamente nuovo, senza variazione di cubatura. E' anche previsto il rifacimento dell'impianto elettrico, idrico e termico, più la sostituzione del pavimento ed infissi interni ed esterni.

Dubbio n.1
La ditta esecutrice dei lavori mi ha comunicato che intende avvalersi di una seconda ditta per la realizzazione dei nuovi impianti.
Come devo comportarmi con fatture e bonifici di questa seconda ditta che non è menzionata in nessuna documentazione già presentata (DIA, comunicazione a Pescara, ASL)?
Posso per queste spese, sperare ancora di ottenere in qualche modo la detrazione del 36% se a fatturarmi è direttamente la ditta che opera in subapplato o devo necessariamente fare in modo che sia la ditta esecutrice dei lavori a fatturarmi il costo degli impianti?


Dubbio n.2
Ho letto in qualche altra discussione, che se faccio acquistare sanitari, piastrelle e pavimento direttamente dall'impresa esecutrice, quest'ultima può fatturarmi anche questi beni materiali al 10%.
Ciò, se la ditta è concorde ovviamente, è realmente fattibile e legale, oppure si va incontro a qualche rischio?
Se la ditta esecutrice si rifiutasse di acquistare i materiali a suo nome, lasciando stare l'IVA che pagherei regolarmente al 20%, posso pagare con bonifico il negozio di sanitari e chiederne comunque la detrazione del 36% visto che si tratta di ristrutturazione straordinaria?

Grazie per le eventuali risposte.
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 23 Luglio 2007, alle ore 20:09
    Per il primo dubbio, nessun problema, tu dovrai pagare "ogni" fattura a mezzo bonifico facendo indicare i costi per materiali ed i costi per manodopera.
    La tua controparte è sempre la ditta con la quale hai fatto il contratto, dovrebbe essere essa stessa a presentare le fatture per poter tu godere dell'IVA al 10%.
    Devi fare attenzione alla prestazione di servizi resi, in esecuzione di subappalti, alla ditta che esegue i lavori. In questo caso, chiarisce la circolare n. 71 del 7 aprile 2000, il valore della prestazione in subappalto deve essere fatturato alla ditta appaltatrice con l'aliquota ordinaria del 20 % e successivamente riaddebitata da quest'ultima al committente con l'aliquota al 10%.
    Ti consiglio quindi di farti fatturare solo dalla ditta alla quale hai dato l'incarico.

    Al tuo secondo dubbio abbiamo gia risposto centinaia di volte.

    Leggi qui:

    http://www.condomini.altervista.org/Det ... azione.htm

    1) Qualora il costo di determinati beni, definiti come "significativi" superi l'ammontare delle altre prestazioni , l'Iva è al 20% su tale parte eccedente. Beni significativi sono: ascensori e montacarichi, infissi esterni e interni, caldaie, videocitofoni, apparecchiature di condizionamento e di riciclo dell'aria, sanitari e rubinetteria da bagno, impianti di sicurezza.

    Leggi quindi attentamente.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabioanaclerio
Buonasera mi sono ritrovato ahimè in una situazione un po' ingarbugliata: In data 12/11/2020 l'ingegnere mi comunica che ha presentato la CILA al Comune e mi da il via...
fabioanaclerio 20 Aprile 2021 ore 17:32 19
Img veronicapr
Buonasera, pongo un quesito a cui non sono riuscita a trovare risposta sul sito dell'Agenzia delle Entrate: il termine dei 90gg dalla fine lavori è tassativo per i...
veronicapr 20 Aprile 2021 ore 15:26 10
Img cigliano
Salve a tutti.mi presento. mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa. avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Inoltre, dovrei mettere sanitari, lavandino...
cigliano 16 Aprile 2021 ore 11:33 29
Img cigliano
Salve a tutti,mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa pertanto avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Di seguito la foto della planimetria con...
cigliano 16 Aprile 2021 ore 10:49 58
Img lucav22
Salve a tutti, ho gia postato una particolare situazione nella sezione ''Tutela Consumatori'' riguardo una vicenda legata a dei lavori di ristrutturazioni con una impresa edile...
lucav22 15 Aprile 2021 ore 17:30 14
REGISTRATI COME UTENTE
328.346 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//