Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Risarcimento danni - 13476


Viperam
login
22 Maggio 2007 ore 22:53 3
Buonasera,
mi chiamo Graziotto Martina, e sono conduttore assieme ad altre 4 persone di un appartamento sito in Padova, via del Santo 63, interno 2. Io, assieme alle mie coinquiline ci ritroviamo in seri problemi con la proprietaria di casa. Il locale da noi in uso è un appartamento al 2 piano,della superficie di 120 mq. In data 3 settembre 2006, la lavatrice(di nostra proprietà) sita nel bagno di servizio, ha subito un danno che ha portato ad un allagamento. Questo fatto ha provocato un serio danno al soffitto del piano sottostante. Pur intendeno prenderci le nostre responsabiltà, noi tutte crediamo di non essere d'accordo con il punto di vista della proprietaria.
Che vorrebbe addebitarci in toto la ricostruzione del soffitto sottostante, nonostante il fatto che : la zona sottostante risulti disabitata ( e noi vorremmo scoprire il motivo in quanto sembrerebbe che sia per una mancata abitabilità. p.s.non sappiamo come verificare questo fatto); secondo la nostra opinione un tale avvenimento avrebbe dovuto comportare un allagamento del nostro piano abitativo e non certo un allagamento dei piani inferiori.
Da considerare infatti c?è anche che un tale evento si sia verificato nel mese di dicembre anche nel nostro locale.
Il soffitto del vano adebito a bagno di servizio, infatti è crollato, lasciando intravedere una struttura portante degna degli anni '60.
Questo danno è stato riparato circa un mese fa a spese della proprietaria, che però non vede nessun nesso tra gli avvenimenti e continua ad accolpare in toto la colpa a noi.
Quello che vorrei sapere è com edobbiamo muoverci nei confronti della proprietaria, che ha già fatto formale richiesta di un preventivo ad una ditta da lei scelta, senza chiederti consulto, ma informandoci con una raccomandata.


RingraziandoVi in anticipo, porgo a tutti cordiali saluti.

Graziotto Martina
  • stefan
    Stefan Ricerca discussioni per utente
    Martedì 22 Maggio 2007, all or 23:49
    Non capisco come possiate credere di avere un pavimento a tenuta stagna, mi sembra lampante che dobbiate risarcire i danni del piano di sotto. Vi è andata bene che il piano è disabitato.
    Sull'importo è un altro discorso, se la proprietaria ci vuole marciare sopra non lo so, di sicuro potete far fare un preventivo ad una ditta di vostra fiducia e trattare la cosa, rispondendo alla raccomandata con un'altra e allegando il preventivo della vostra ditta.
    rispondi citando
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 22 Maggio 2007, all or 23:51
    Il problema è troppo complesso per essere definito sul Forum.

    Vi consiglio di farvi assistere da un'associazione inquilini della vostra città (es. Sunia), sono esperti proprio in questo genere di controversie.
    rispondi citando
  • sisterofnight
    Sisterofnight Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 23 Maggio 2007, all or 07:52
    Se il danno deriva da una cosa di vostra proprietà mi pare ovvio che siate voi a dover risarcire il danno ( a meno che si provi che ild anno derivi da tubazioni vecchie della casa).. il fatto che di sotto non ci abiti nessuno o che non sia abitabile non vuol dire che quella proprietà possa essere danneggiata e non risarcita!!
    Io nel periodo in cui sono stata inquilina avevo fatto un'assicurazione per qs cose
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img nhio
Ciao a tutti, spero di trovarmi nella sezione (e nel forum) corretto per porvi questa domanda. Ho fatto mettere in vendita (senza esclusiva) un appartamento ad un agente il quale...
nhio 30 Settembre 2020 ore 20:58 2
Img maxfi
Buongiorno a tutti, in merito al Decreto Legge Semplificazione del 16 luglio 2020, n. 76, vorrei capire se una volta entrato in vigore le varie semplificazioni introdotte saranno...
maxfi 30 Settembre 2020 ore 20:56 3
Img domenica 78
Salve sono nuovo del forum. Volevo sapere se a qualcuno è capitato quello che è capitato a noi e come vi siete comportati.Ho acquistato una casa nel 2006 risalente...
domenica 78 30 Settembre 2020 ore 20:55 3
Img geppoz
Buongiorno, la mia casa (villetta unifamiliare) è riscaldata grazie a dei condizionatori piuttosto vecchi, mentre l'ACS è determinata da una caldaia separata. Mi...
geppoz 30 Settembre 2020 ore 19:14 2
Img dnyrulez
Buonasera, ho una parete di un bagno da impermeabilizzare in quanto si trova in uno scantinato sottoterra. Il bagno fa parte di una ristrutturazione non portata a termine un paio...
dnyrulez 30 Settembre 2020 ore 19:08 3
REGISTRATI COME UTENTE
317.095 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//