Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2009-09-17 14:57:51

Responsabiltà del direttore lavori per vizi occulti


S.rossano
login
15 Settembre 2009 ore 20:34 3
Vorrei chiedere un parere : Ho comperato casa da una Società s.r.l. che è la proprietaria ma non costruttrice . Subito entrati ci accorgiamo di vizi occulti ( umidità risalente ,tetto tipo ventilato con mancanza del colmo e altri difetti ancora) facciamo la raccomandata , eseguiamo una perizia giurata da un ingeniere di un notevole importo che viene quasi confermato in pieno da un accertamento tecnico preventivo ex art.696 c.p.c. da parte di un CTU. Adesso chiamiamo in causa la Società s.r.l. ma ci viene detto che non possiamo chiamare in causa noi direttamente il Direttore dei lavori in quanto non operava per noi ma operava per la Società s.r.l.
E' un interpretazione giusta , ho sempre capito che il Direttore dei lavori fosse responsabile anche lui.

Grazie mille per un chiarimento e per un eventuale consiglio.
Rossano
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 16 Settembre 2009, alle ore 14:14
    E giusto il direttore dei lavori è una figura che svolge la propria opera per chi commissiona i lavori. Le vostre richieste devono avanzate nei confronti della società venditrice.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 16 Settembre 2009, alle ore 14:46
    Ciao, se i vizi o gravi difetti riconosciuti in sede di ATP, rientrano nel 1669 c.c., si parla di responsabilità extracontrattuale, quindi avete possibilità di agire anche contro D.L., progettista e sottoscrittore della relazione ex L. 10., oltre che contro l'appaltatore ovviamente. Sempre che il contraddittorio sia stato esteso anche a loro, in sede di ricorso ex art. 696 c.p.c., ma, probabilmente, potete farlo ancora.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 17 Settembre 2009, alle ore 14:57
    Nell'interesse generale, poichè tratta anche della responsabilità dei professionistiti tecnici, segnalo il seguente dossier: http://edilportale.com/Dossier/dos201004-4.asp

    Buona lettura

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabioanaclerio
Buonasera mi sono ritrovato ahimè in una situazione un po' ingarbugliata: In data 12/11/2020 l'ingegnere mi comunica che ha presentato la CILA al Comune e mi da il via...
fabioanaclerio 20 Aprile 2021 ore 17:32 19
Img veronicapr
Buonasera, pongo un quesito a cui non sono riuscita a trovare risposta sul sito dell'Agenzia delle Entrate: il termine dei 90gg dalla fine lavori è tassativo per i...
veronicapr 20 Aprile 2021 ore 15:26 10
Img cigliano
Salve a tutti.mi presento. mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa. avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Inoltre, dovrei mettere sanitari, lavandino...
cigliano 16 Aprile 2021 ore 11:33 29
Img cigliano
Salve a tutti,mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa pertanto avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Di seguito la foto della planimetria con...
cigliano 16 Aprile 2021 ore 10:49 58
Img lucav22
Salve a tutti, ho gia postato una particolare situazione nella sezione ''Tutela Consumatori'' riguardo una vicenda legata a dei lavori di ristrutturazioni con una impresa edile...
lucav22 15 Aprile 2021 ore 17:30 14
REGISTRATI COME UTENTE
328.349 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//