Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-11-06 14:01:20

Regolamento confini


Giusiemme
login
02 Novembre 2007 ore 14:54 6
Buongiorno.
Sono proprietaria di una casa con annesso giardino confinante con un altro fondo. Da 30 anni ho costruito un muro di cinta, lasciando dal confine tracciato da alberi ancora esistenti, uno spazio di 50 cm per accedervi in caso di una eventuale manutenzione.
Per semplificare: tra i due fondi il confine è tracciato da alberi. Io ho costruito il mio muro di cinta a distanza di 50 cm dal confine originario. Ovviamente il muro ricade all' interno della mia proprietà.
La proprietaria del fondo confinante non ha invece installato alcun tipo di recinzione. Si è cosi venuta a creare una striscia di terreno (di mia proprietà)tra il muro di cinta da me costruito e gli alberi di confine tra i due fondi.
Non avendo la proprietaria del fondo con me confinante nessuna recinzione ha potenzialmente potuto usufruire della striscia di terreno. In realtà non se ne è mai nè curata nè servita.
Vorrei sapere se corro il rischio di vedere usucapita dalla proprietaria del fondo la mia striscia di terreno e quale azione possa intraprendere per tutelare la mia proprietà.
Per maggiore chiarezza specifico che dalle carte catastali risulta in modo inequivocabile che quei 50 cm sono di mia proprietà. La proprietaria del fondo confinante non ha mai nè costruito, nè installato alcunché sulla striscia di terreno in questione.
La signora non ha mai avviato alcuna procedura per usucapire il mio pezzo di proprietà.
Domando ancora; qualora io decidessi di recintare anche quella striscia con una rete, potrebbe la signora avviare successivamente una procedura per usucapire la mia proprietà?
Grazie a quanti vorranno aiutarmi.
Buona giornata.
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 2 Novembre 2007, alle ore 15:38
    L'usucapione si concreca con una sentenza del giudice dopo una lunghissima causa, molto costosa per la necessità della nomina del CTU.

    Ti consiglio di installare immediatamente una rete con altezza massima prevista dal Codice al limite estremo della tua proprietà, magari a ridosso degli alberi di confine.

    Qui trovi i riferimenti:

    http://www.condomini.altervista.org/distanze.htm

  • giusiemme
    Giusiemme Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Novembre 2007, alle ore 18:50
    La ringrazio per la tempestiva ed esaustiva risposta.
    Spero di non esserle di troppo disturbo domandandole un ulteriore delucidazione.
    La proprietaria del fondo con me confinante nel recintare i tre lati del suo terreno (il quarto, non recintato, è il lato confinante) ha costruito sui suddetti tre lati un muretto di recinzione sul quale è stata apposta una rete. Nel costruirlo non ha rispettato il limite posto dai miei 50 cm, invadendoli nelle due estremità.
    Si tratta di poca cosa ma per poter installare la rete con la quale intendo proteggere i 50cm di mia proprietà è necessario ch'io abbatta quei due piccolissimi pezzi di muro ricadenti nella mia proprietà.
    Posso farlo senza darne preavviso alla signora? Potrei incorrere in qualche rischio di ordine legale?
    La ringrazio anticipatamente e la saluto.

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 5 Novembre 2007, alle ore 19:05
    Avvertila prima a mezzo raccomandata.

    Informala che ha compiuto lavori (muretto e rete) all'interno della tua proprietà.
    Chiarisci che sei disponibile a fornire la documentazione probatoria in tuo possesso.

    In caso di contrasto, fai scrivere una lettera da un avvocato, ti costerà qualche Euro, ma risolverà sicuramente il problema.

  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Martedì 6 Novembre 2007, alle ore 13:24
    Secondo me il problema va visto da un'altra ottica.....

    prima di tutto se la tua vicina ha usufruito del tuo muro pagato da te per chiudere la sua recinzione hai diritto a farti dare la metà della spesa per il muro.......
    poi mi sembra e dico mi sembra che comunque lei abbia diritto (pagando la metà ) a unirsi al tuo muro, questo perché immagina se lei costruisse a confine un muro come il tuo, quella striscia di 50cm diventerebbe inservibile ad entrambi.....comunque su questo secondo punto non sono sicuro.
    Guarda sul codice civile ci dovrebbe essere qualcosa a riguardo....

    " Art. 874 Comunione forzosa del muro sul confine

    Il proprietario di un fondo continguo al muro altrui può chiederne la comunione (2932) per tutta l'altezza o per parte di essa, purché lo faccia per tutta l'estensione della sua proprietà. Per ottenere la comunione deve pagare la metà del valore del muro, o della parte di muro resa comune, e la metà del valore del suolo su cui il muro è costruito. Deve inoltre eseguire le opere che occorrono per non danneggiare il vicino.

    Art. 875 Comunione forzosa del muro che non è sul confine

    Quando il muro si trova a una distanza dal confine minore di un metro e mezzo ovvero a distanza minore della metà di quella stabilita dai regolamenti locali, il vicino può chiedere la comunione del muro soltanto allo scopo di fabbricare contro il muro stesso, pagando, oltre il valore della metà del muro, il valore del suolo da occupare con la nuova fabbrica, salvo che il proprietario preferisca estendere il suo muro sino al confine.

    Il vicino che intende domandare la comunione deve interpellare preventivamente il proprietario se preferisca di estendere il muro al confine o di procedere alla sua demolizione. Questi deve manifestare la propria volontà entro il termine (2964) di giorni quindici e deve procedere alla costruzione o alla demolizione entro sei mesi dal giorno in cui ha comunicato la risposta.

    Art. 876 Innesto nel muro sul confine

    Se il vicino vuole servirsi del muro esistente sul confine solo per innestarvi un capo del proprio muro, non ha l'obbligo di renderlo comune a norma dell'art. 874, ma deve pagare un'indennità per l'innesto. "

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 6 Novembre 2007, alle ore 13:37
    Emanet, rileggi con attenzione l'intervento di Giusiemme.

    Non ha parlato di condivisione di muro esistente (che si trova ben all'interno della sua proprietà).

  • emanet
    Emanet Ricerca discussioni per utente
    Martedì 6 Novembre 2007, alle ore 14:01
    "La proprietaria del fondo con me confinante nel recintare i tre lati del suo terreno (il quarto, non recintato, è il lato confinante) ha costruito sui suddetti tre lati un muretto di recinzione sul quale è stata apposta una rete. Nel costruirlo non ha rispettato il limite posto dai miei 50 cm, invadendoli nelle due estremità."


    Rileggendo questa frase non direi proprio !!!!!!!

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
Img edop84
Buon pomeriggio, volevo chiedervi secondo voi quando costerebbe costruire al grezzo, compreso tramezzi interni, una casa di questo tipo: - piano terra di 85 mq compreso scala + 10...
edop84 09 Agosto 2022 ore 13:18 8
REGISTRATI COME UTENTE
339.460 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//