Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-08-28 18:08:32

Problemi ristrutturazione


Lullabi@libero
login
28 Agosto 2007 ore 14:37 3
Vi chiedo un consiglio. Ho ristrutturato un appartamento dando mandato ad una ditta di ristrutturazioni. La ditta si è affidata ad un negozio di parquet per l'acquisto e la posa in opera dello stesso. Il parquet è stato posato, lamato e lucidato con vernice semilucida. A lavoro terminato il risultato è stato che il pavimento sembrava grezzo per cui me lo hanno rilamato e rilucidato una seconda volta a loro dire la vernice non si era catalizzata. Ho rimandato il trasloco con tutti gli inconvenienti del caso e fatto rilucidare. Il risultato è stato terribile: era semilucido ma il parquet era completamente graffiato nel senso che aveva tutti graffi circolari come se la macchina lo avesse graffiato e in alcuni punti la vernice aveva formato delle gocce. Ho dovuto effettuare il trasloco comunque, ho inviato un telegramma alla ditta per far presente il problema e che non avrei pagato la lavorazione di detto parquet. Vorrei chiedervi come comportami? Mi hanno proposto di rifarlo ma ho detto di no (dopo due volte non ci casco più) non vorrei pagare come scritto nel telegramma, ma posso non pagare solo la lavorazione o anche il materiale? Per poterlo rifare io dovrei ritraslocare, portare via tutti i mobili ed uscire di casa almeno tre giorni? Posso chiedere i danni? Come mi devo comportare? Grazie
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Agosto 2007, alle ore 16:12
    Al telegramma gia inviato dovrai far seguire una raccomandata con la descrizione dettagliata della situazione, magari certificata da un professionista del settore.

    Il problema a questo punto non è certo della ditta, bensì tuo.
    Se non permetti il ripristino a nuovo con esecuzione a "regola d'arte" da parte della ditta incaricata, ti metti in una posizione difficile da sostenere.

    Visto che non vuoi permerrere loro altre attività, ti consiglio di chiedere una "diminuzione del prezzo concordato".
    Sarebbe opportuno far inviare una lettera da un avvocato, ha sempre un certo effetto, se vorrai continuare il contenzioso potresti affidarti ad un'associazione consumatori della tua città, hanno avvocati esperti proprio in questo genere di controversie.

  • lullabi@libero
    Lullabi@libero Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Agosto 2007, alle ore 16:35
    Grazie per la tempestiva risposta. In realtà loro mi hanno proposto di non pagare la manodopera e pagare solo il materiale ma, io ritengo che è vero che non è il legno che non và bensì la posa in opera che non è stata effettuata ad opera d'arte però io per poter avere un pavimento in parquet come dovuto dovrei sostenere delle spese che sicuramente sono maggiori rispetto alla monodpera in quanto per poterci lavorare essendo il parquet montato su tutto l'appartamento devo togliere tutti i mobili quindi effettuare un trasloco di mobili cose e persone per vari giorni. Non vorrei sostenere altre spese di avvocati, periti ecc. mi converrebbe quindi pagare il materiale ed accettare la loro proposta di non pagare la posa in opera ed la conseguente lucidatura? Grazie infinite

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Martedì 28 Agosto 2007, alle ore 18:08
    Noi ti abbiamo dato informazioni "logiche".

    La situazione sul campo la devi valutare tu e decidere per la soluzione più congegnale alla tua situazione attuale.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img daniele tas
Buonasera. Come da titolo il problema consiste nel fatto che le fughe del pavimento non seccano. Basta passarci l'unghia e si svuotano con estrema facilità riproducendo una...
daniele tas 08 Agosto 2022 ore 18:05 3
Img birbone
Salve vorrei installare un climatizzatore con pompa di calore per risparmio energetico. Allo stesso tempo ho necessità di cambiare la cameretta a mia figlia. Ho letto che...
birbone 07 Agosto 2022 ore 19:21 4
Img gialu_x
Buongiorno, vi chiedo aiuto in quanto mi trovo nella seguente situazioneIl condominio di mia zia ha deliberato ed iniziato lavori di ristrutturazione facciate e riqualificazione...
gialu_x 07 Agosto 2022 ore 19:18 2
Img vanix76
Buongiorno sono anche io nel mezzo dei casini del 110 e vorrei sapere come comportarmine ed uscirne.Nei lavori del 110 rientrano cambio infissi, pompa di calore, pannelli con...
vanix76 07 Agosto 2022 ore 19:15 2
Img ddaann78
Ciao ragazzi.Sono in procinto di iniziare dei lavori, usufruendo del sisma bonus 110, su un condominio con 4 appartamenti.Leggendo nel web le varie news, mi sono un po incasinato.
ddaann78 07 Agosto 2022 ore 12:44 2
REGISTRATI COME UTENTE
339.427 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//