Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Prendere la residenza senza numero civico...


Tartarugae
login
02 Settembre 2005 ore 15:58 6
HELP!
andrò ad abitare in una mansarda di nuova costruzione che ancora non ha numero civico, non credo che avrà abitabilità dato la scarsa altezza del soffitto... vorrei sapere se posso prendervi la residenza senza abitabilità e come si fa ad avere assegnato il numero civico (è automatico con l'avvenuto cambio di residenza?) Il vigile che viene a controllare la residenza può trovarmi da ridire x l'abitabilità???

Grazie milleeeeee

Claudia
  • dario70
    Dario70 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 2 Settembre 2005, alle ore 16:18
    Ciao Claudia,
    credo che la risposta te la sia già data tu. Di solito, quando si cambia la residenza i vigili del Comune possono fare un sopraluogo per verificare l'abitazione. Nelle mie zone, ad esempio, escono se cambi comune, ma questa non è la regola.
    E poi se è di nuova costruzione, non ha le altezze per l'abitabilità?
    Forse sono indiscreta (d'altraparte questo è un forum ) ma il costruttore cosa sta combinando?????

    LORY

  • tartarugae
    Tartarugae Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 2 Settembre 2005, alle ore 16:29
    No no non 6 indiscreta anzi... cercherò di spiegarmi meglio... la casa è una villa di 400mq. suddivisa in seminterrato 150mq(che usiamo come garage-cantina), piano primo appartamento dei miei 100mq(dove abito anche io x ora, ma non abbiamo ancora preso residenza dato che manca la ringhiera del balcone), mansarda 150mq (in realtà il sottotetto era parte dell'appartamento dei miei, l'abbiamo diviso noi in 2 unità abitative coi relativi permessi comunali). La mansarda è ancora al grezzo, l'altezza è 2,60 nel punto centrale e 1,40 al perimetro. Non abbiamo ancora preso la residenza al piano di sotto in quanto appunto manca la ringhiera sul terrazzo, la casa non ha ancora numero civico dato che (x quanto ne sa il comune) non è ancora abitata (il rogito è stato fatto il 1 giugno). La situazione è un po' incasinata, vorrei sapere se dopo che ho fatto i lavori in mansarda anche se non ho abitabilità posso prendere la residenza lo stesso... e come si fa a farsi assegnare un numero civico??
    spero di essermi spiegata meglio ma la situazione come puoi vedere non è semplice

  • alieno78
    Alieno78 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 2 Settembre 2005, alle ore 19:54
    Immagino che la cosa più sensata da fare sia quella di ultimare il piano dove abitano i tuoi e poi chiedere l'abitabilità , così il comune potrà assegnarti il numero civico e di conseguenza anche la residenza . Poi potrai ultimare i lavori nel sottotetto e renderla marsarda abitabile. Dalle misure che hai dato ti posso dire che non avrai nessun problema per la successiva abitabilità della mansarda visto che l'altezza minima deve essere di 1,40mt.
    In bocca al lupo
    Ciao ciao
    Roby

  • tartarugae
    Tartarugae Ricerca discussioni per utente
    Sabato 3 Settembre 2005, alle ore 11:58
    Tu sei il primo che mi sa dire che la misura minima è di 1,40!!! ma questa misura vale solo per le mansarde? vale solo in liguria o è una cosa generale? io purtroppo non ho trovato nessuno norma specifica...

  • alieno78
    Alieno78 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 4 Settembre 2005, alle ore 15:32
    Ciao , la misura di 1,40 mt è regolamentata in Lombardia per certo, se ricerchi su internet dovresti trovare anche per la Liguria. Sono sicuro dell'altezza perché nella palazzina dove ho acquistato un appartamento, il comune non ha concesso di alzare il tetto per il recupero completo delle mansarde , quindi il costruttore per poterle venderle lo stesso ha costruito dei muri fino all'altezza di 1,40m perdendo così diversi metri quadri d'appartamento, l'altezza minima era di 50 cm !!!!! , e ha destinato la parte non accessibile ad utilizzo di ripostiglio ricavando una porticina nel bagno.

    Spero di esserti stato d'aiuto.
    A parte tutto una volta terminata la mansarda dovrai avere proprio un bel appartamento , complimenti.

    Ciao ciao
    Roby

  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Sabato 17 Settembre 2005, alle ore 11:12
    Il buon tecnico comunale è il personaggio più indicato per fornirti tutte le risposte necessarie.

    Ciao.

    Gigi

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lorep85
Buongiorno, ho letto vari post sull'argomento antifurto, volevo però un'opinione specifica sulla marca/azienda Verisure: sono molto commerciali, temo un po' la...
lorep85 05 Dicembre 2020 ore 01:59 37
Img gafforoberto
Salve, ho acquistato un appartamento in un condominio all’asta, l’appartamento era l’unico in cui non erano stati installati i ripartitori sui termosifoni...
gafforoberto 04 Dicembre 2020 ore 20:46 2
Img nabla79
Ciao a tutti, nel mio condominio verrà effettuato l'isolamento con cappotto termico, sfruttando il superbonus 110%. In più in ogni singolo appartamento come lavori...
nabla79 04 Dicembre 2020 ore 19:11 1
Img ciroafeltra@live.it
Buonasera a tutti, chiedo scusa in anticipo non ho ben capito se c'è una sezione in cui presentarsi.Mi servirebbe un consiglio. Vivo a Roma possiedo una cantina di 9 mq...
ciroafeltra@live.it 04 Dicembre 2020 ore 17:09 2
Img linomarco
Ciao a tutti, vorrei chiedere consigli e pareri, vantaggi e svantaggi nel fare un'apertura nel solaio per installare un lucernario, trattasi di ultimo piano e ok del condominio...
linomarco 04 Dicembre 2020 ore 17:04 9
REGISTRATI COME UTENTE
320.769 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//