Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2007-03-25 19:28:28

Posizione contatori


Andrea8164
login
24 Marzo 2007 ore 18:20 3
Ho comprato una porzione di bifamiliare che si affaccia su un piazzale originariamente nel terreno del costruttore ma che è stato lasciato al Comune come zona pubblica.
Su un muro comune ad altra proprietà ma che si affaccia su questo piazzale, distante circa 5 metri dal confine che delimita il nostro fabbricato, il costruttore ha posizionato gli alloggiamenti per i ns contatori e da qui ha fatto partire i collegamenti con le nostra bifamiliare.
In questo modo ha risparmiato sui lavori di allacciamento ma temo ci abbia messo in una situazione scomoda o forse scorretta.
I contatori non dovrebbero stare sul ns muro di confine?
Il Comune potrebbe aver dato il benestare alla loro collocazione regolarizzando la situazione?

Grazie
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Sabato 24 Marzo 2007, alle ore 23:53
    Se l'originario costruttore ha previsto l'installazione dei contatori in quella posizione, l'alto immobile risulta soggetto ad una servitù dalla quale non potrà recedere se non con il consenso della controparte.

    Puoi stare quindi tranquillo.

    Presumo che il comune abbia rilasciato l'agibilità ad entrambi gli edifici, non vedo quindi quale potrebbe essere la "problematica comunale", una eventuale disputa riguarderebbe esclusivamente voi come parti private.

  • andrea8164
    Andrea8164 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 25 Marzo 2007, alle ore 11:40
    Intanto grazie per la risposta velocissima!
    La mia preoccupazione derivava dal fatto che il comune dovrà prima o poi asfaltare e sistemare il piazzale ormai suo, ma in effetti lo spazio dedicato ai contatori è posto sul muro e non sul piazzale. Per quanto riguarda l'agibilità la nostra è una nuova costruzione, manca ancora poco alla consegna ma non è proprio ultimata mentre l'abitazione sul cui muro è stato posto il contatore è abitata da almeno 20 anni.

  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Domenica 25 Marzo 2007, alle ore 19:28
    Non si vedono quindi problemi di sorta, stai tranquillo.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img misssmara
Buongiorno,mi chiamo Mara, sto valutando l'acquisto di una casa in un contesto di corte.La mappa catastale indica la parte di cortile antistante la casa in questione come AREA DI...
misssmara 13 Maggio 2021 ore 11:20 2
Img robi77
Nel mio terreno di proprietà (guaio) si è verificata una frana, a 5-40 mt dalla casa di residenza. - Sapete se posso fruire di detrazioni o sconto in fattura per...
robi77 13 Maggio 2021 ore 02:22 2
Img raffaella pacini
Buonasera,avrei bisogno di info riguardo all'installazione di un nuovo impianto di riscaldamento in una casa nel centro storico, per ora ho soltanto una stufa a legna e un...
raffaella pacini 12 Maggio 2021 ore 23:57 2
Img grazianomercante
Buongiorno, vorrei sostituire la mia caldaia con una pompa di calore, probabilmente ibrida, utilizzando le agevolazioni proposte dal decreto "Superbonus 110%". Vorrei sapere se il...
grazianomercante 12 Maggio 2021 ore 19:02 8
Img aldo56a
Buongiorno,cortesemente, vorrei chiedere se, per usufruire del bonus ristrutturazioni 50% per il rifacimento di una facciata sia necessario rispettare determinati requisiti...
aldo56a 12 Maggio 2021 ore 18:40 2
REGISTRATI COME UTENTE
329.136 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//