Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Permesso di costruire - 31875


Kaiser soze
login
02 Febbraio 2011 ore 23:12 5
Un permesso di costruire già ritirato e con gli oneri già pagati puo' essere impugnato da qualcuno o "ritirato" dal comune per un qualche motivo?
Per esempio perché un cambio di destinazione d'uso non è consentito dal prg. In un caso del genere come mai il comune ha rilasciato il permesso di costruire?
  • stafflavorincasa
    Stafflavorincasa Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 3 Febbraio 2011, all or 19:26
    Non è possibile rispondere ad una domanda simile.

    Lo può fare solo un professionista del posto dopo aver controllato con attenzione tutta la cocumentazione e valutato sul luogo eventuali impedimenti.

    Le nostre rispostre sarebbero solo vaghe.
    rispondi citando
  • kaiser soze
    Kaiser soze Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 4 Febbraio 2011, all or 18:10
    A me interessava solo sapere se la legge lo prevede.
    In teoria il comune non verifica prima di rilasciare il permesso?
    Se il proprietario avesse già cominciato o addirittura finito i lavori?
    rispondi citando
  • stafflavorincasa
    Stafflavorincasa Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 4 Febbraio 2011, all or 20:42
    Chi si ritiene leso nei propri diritti può fare ricorso ex art. 700 cpc.
    rispondi citando
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 6 Febbraio 2011, all or 10:31
    Il p.d.c., come atto a natura concessoria, non impedisce all'ente locale di effettuare le verifiche del caso e sanzionare eventuali irregolarità riscontrate, sia a lavori in corso, sia a lavori eseguiti. Circa la tutela degli eventuali terzi, se s'impugna il titolo edilizio, ossia lo stesso p.d.c., la competenza appartiene al Giudice amministrativo (TAR). Può essere competente il Giudice Ordinario, ma per i profili risarcitori (extracontrattuali), anche in via d'urgenza.
    rispondi citando
  • kaiser soze
    Kaiser soze Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 7 Febbraio 2011, all or 09:21
    Spiego un po' meglio il problema...
    Ristrutturazione di un rustico con ampliamento in zona boschiva; il rustico non è cerchiato nel prg; se i lavori sono conformi al pdc qualcuno può fare problemi?
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img queltaleale
Buondì, purtroppo ho avuto un problema on la serratura CISA doppia mappa di casa mia. Si era bloccata così uno è venuto e mi ha trapanato la serratura...
queltaleale 28 Settembre 2020 ore 18:58 7
Img francescavela
Ciao a tutti!Ho conosciuto il forum grazie a delle ricerche per l'arredo della mia nuova abitazione, che sto ristrutturando. Innanzitutto vi ringrazio, il forum è un'enorme...
francescavela 28 Settembre 2020 ore 16:46 4
Img queltaleale
Buondì, ho un portoncino vecchia Milano da dove entro nella mia abitazione. Il portoncino da sul cortile interno del mio stabile. Il portoncino è messo nel complesso...
queltaleale 28 Settembre 2020 ore 16:16 3
Img cukden
Buongiorno, ho intenzione di acquistare una villetta a rustico, di cui mancano tutti gli impianti, pavimentazione e rifiniture varie. Vi allego alcune voci del preventivo, vorrei...
cukden 28 Settembre 2020 ore 16:04 3
Img antopal
Buongiorno, ho deciso di sostituire la caldaia solo per la parte acqua sanitaria con uno scaldabagno elettrico. L'idrauilico ha installato un rubinetto all'uscita del flessibile...
antopal 28 Settembre 2020 ore 11:52 7
REGISTRATI COME UTENTE
316.927 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//