Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2011-02-07 09:21:03

Permesso di costruire - 31875


Kaiser soze
login
02 Febbraio 2011 ore 23:12 5
Un permesso di costruire già ritirato e con gli oneri già pagati puo' essere impugnato da qualcuno o "ritirato" dal comune per un qualche motivo?
Per esempio perché un cambio di destinazione d'uso non è consentito dal prg. In un caso del genere come mai il comune ha rilasciato il permesso di costruire?
  • stafflavorincasa
    Stafflavorincasa Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 3 Febbraio 2011, alle ore 19:26
    Non è possibile rispondere ad una domanda simile.

    Lo può fare solo un professionista del posto dopo aver controllato con attenzione tutta la cocumentazione e valutato sul luogo eventuali impedimenti.

    Le nostre rispostre sarebbero solo vaghe.

  • kaiser soze
    Kaiser soze Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 4 Febbraio 2011, alle ore 18:10
    A me interessava solo sapere se la legge lo prevede.
    In teoria il comune non verifica prima di rilasciare il permesso?
    Se il proprietario avesse già cominciato o addirittura finito i lavori?

  • stafflavorincasa
    Stafflavorincasa Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 4 Febbraio 2011, alle ore 20:42
    Chi si ritiene leso nei propri diritti può fare ricorso ex art. 700 cpc.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Domenica 6 Febbraio 2011, alle ore 10:31
    Il p.d.c., come atto a natura concessoria, non impedisce all'ente locale di effettuare le verifiche del caso e sanzionare eventuali irregolarità riscontrate, sia a lavori in corso, sia a lavori eseguiti. Circa la tutela degli eventuali terzi, se s'impugna il titolo edilizio, ossia lo stesso p.d.c., la competenza appartiene al Giudice amministrativo (TAR). Può essere competente il Giudice Ordinario, ma per i profili risarcitori (extracontrattuali), anche in via d'urgenza.

  • kaiser soze
    Kaiser soze Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 7 Febbraio 2011, alle ore 09:21
    Spiego un po' meglio il problema...
    Ristrutturazione di un rustico con ampliamento in zona boschiva; il rustico non è cerchiato nel prg; se i lavori sono conformi al pdc qualcuno può fare problemi?

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img federico37
Ciao a tutti. Stiamo scegliendo la rubinetteria per il bagno e ci piacerebbe la serie Concetto della Grohe. Per il lavello del bagno vorremmo mettere il rubinetto a parete, di...
federico37 01 Marzo 2021 ore 18:58 4
Img gianluca 74
Salve a tutti. Sono proprietario di un piccolo edificio dove ho l'abitazione principale e altre locate. Nel seminterrato ho predisposto un autorimessa accatastata C6,di circa...
gianluca 74 01 Marzo 2021 ore 18:22 1
Img nhio
Ciao a tutti, sono in cerca di consigli "fai da te". Ho avuto un problema con una perdita dietro ad un muro che ha provocato uno scrostamento della vernice (ho allegato una foto).
nhio 01 Marzo 2021 ore 17:31 4
Img toked 21
Buongiorno, sono in procinto di acquistare vecchia casa in sasso con muri da 70cm. Sarei interessato a isolare termicamente esternamente le pareti ma non ho molto spazio. Quindi...
toked 21 01 Marzo 2021 ore 17:28 6
Img fabioanaclerio
Buonasera mi sono ritrovato ahimè in una situazione un po' ingarbugliata: In data 12/11/2020 l'ingegnere mi comunica che ha presentato la CILA al Comune e mi da il via...
fabioanaclerio 01 Marzo 2021 ore 12:38 16
REGISTRATI COME UTENTE
325.520 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//