Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2018-10-17 17:10:39

Muro condominale mal isolato


Ilflan
login
15 Ottobre 2018 ore 08:51 5
Buongiorno,
ho acquistato nell'ottobre 2017 un appartamento sito al piano terra con giardino in comodato d'uso in una palazzina di 4 appartamenti.
Lo spazio esterno gira intorno all'appartamento su 3 lati con terreno ed erba.
Un lato non presenta problemi in quanto è fronte strada con poca terra, gli altri due lati vanno più in profondità hanno pertanto più terra di riempimento.
Uno da su una proprietà al momento disabitata, un lato confina con il muto della rampa dei box della villetta vicina.
Ieri i vicini della villetta ci hanno fatto notare delle macchie di infiltrazione di acqua presenti sul loro muro.
Premesso che, il lato del loro muro (parliamo di una casa molto vecchia) è molto malandato, così come il resto dei loro muri perimetrali perché non fanno manutenzione, non so di fatto a chi il muro perimetrale appartenga, credo ad entrambi.
Di fatto però le macchie ci sono e credo siano dovute all'irrigazione.
Questo mi porta a pensare che l'impresa non abbia isolato la parete.
L'impresa ci ha informato che sta depositando un concordato preventivo, che non so se si trasformerà in fallimento.
Come possiamo muoverci per tempo, per far si che sistemino l'impermeabilizzazione del muro prima che ci siano danni seri?
Ho paura, visto il muro malconcio su al lato dei vicini, che il pericolo dell'acqua faccia crollare tutto.
Grazie
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 15 Ottobre 2018, alle ore 09:39
    Ciao,
    visto che l'impresa fa orecchio da mercante, io chiamerei i Vigili del fuoco per far fare una perizia o un verbale sulla situazionedello stato dei luoghi.

    Sempre secondo me, per il momento è un intervento di messa in sicurezza dato che il muro potrebbe ammalorarrsi ulteriormente e cadere.

    Saranno quindi le forze dell'ordine a far provvedere al ripristino immediato.

  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 16 Ottobre 2018, alle ore 09:12
    Buongiorno secondo me si deve in primo luogo capire a chi appartiene il muro dalle mappe catastali e poi chiedere ad un professionista competente che faccia una perizia. Si dovrà accertare se si tratta di un difetto di costruzione o di manutenzione. Senza documentazione alla mano non è possibile appurare lo stato dei luoghi indispensabile per intraprendere qualsiasi azione.

  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Manuelamargilio
    Martedì 16 Ottobre 2018, alle ore 12:22
    Buongiorno secondo me si deve in primo luogo capire a chi appartiene il muro dalle mappe catastali e poi chiedere ad un professionista competente che faccia una perizia. Si dovrà accertare se si tratta di un difetto di costruzione o di manutenzione. Senza documentazione alla mano non è possibile appurare lo stato dei luoghi indispensabile per intraprendere qualsiasi azione.
    Ciao Manuela,

    hai ragione, ma ci troviamo sempre alle solite purtroppo si trascura la manutenzione per chi e per come.

    L'importante secondo me è provvedere prima di piangere per qualche tragedia, come spesso purtroppo accade nel nostro paese.:-((

  • manuelamargilio
    Manuelamargilio Ricerca discussioni per utente
    Martedì 16 Ottobre 2018, alle ore 12:29
    Ciao Jovis un'alternativa è andare dal giudice per un accertamento tecnico preventivo in via d'urgenza.

  • ilflan
    Ilflan Ricerca discussioni per utente Jovis
    Mercoledì 17 Ottobre 2018, alle ore 17:10
    Ciao Manuela,

    hai ragione, ma ci troviamo sempre alle solite purtroppo si trascura la manutenzione per chi e per come.

    L'importante secondo me è provvedere prima di piangere per qualche tragedia, come spesso purtroppo accade nel nostro paese.:-((
    Grazie delle risposte, al momento abbiamo mandato PEC al costruttore chiedendo intervento e richiesto un sopralluogo di un perito per valutare la situazione, stilare un rapporto ed in base a quello e alla risposta o meno del costruttore vedere come agire. La proprietà del muro non è ben chiara, i terreni sono vecchi, entrambi le case confinanti sono ora nuove (la nostra recentissima quella confinante meno) ma di fatto i terreni sono stati degli stessi proprietari per più di 70 anni. Ora la nostra parte di muro è stata ( a questo punto dico almeno esteticamente) messa a posto i vicini hanno un muro che fa pena, con tatto di mattoni ormai a vista (stessa cosa che si vede su tutto il resto della loro casa anche non a confine con noi. Sicuramente loro non fanno manutenzione, ma le macchie di acqua ci sono ed il giardino noi lo abbiamo e di fatto adesso come adesso io ho più urgenza di sistemare il muro che altro perché ho veramente paura che succeda qualcosa, poi capiremo se occorre ripartire le spese anche con i vicini.
    Domani sentiremo anche un avvocato per capire se possiamo chiedere un intervento d'urgenza.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img holden.dino
Buongiorno,espongo il mio quesito:devo ricostruire un muro pericolante del giardino di casa. Il muro affaccia sulla strada sottostante. La zona sismica è la 3, la categoria...
holden.dino 30 Settembre 2021 ore 20:55 2
Img galaxys2
Buongiorno,sono in fase di costruzione di casa, mi ritrovo con la fondazione e i muri liberi, quale metodo mi consigliate da adottare per la protezione della fondazione stessa e...
galaxys2 19 Luglio 2021 ore 09:38 1
Img elela
Salve a tutti, vi chiedo un consiglio su una problematica che ho in casa.Si tratta di un muro dove ho collocato i mobili della cucina che purtroppo non posso spostare altrove...
elela 17 Maggio 2021 ore 09:44 1
Img samanta1979
Salve,ho una parete di casa con evidente macchia di umido confinante con un rudere senza tetto. Trovandoci su un terreno in pendenza, la parete di casa risulta interrata per...
samanta1979 17 Febbraio 2015 ore 16:14 7
Notizie che trattano Muro condominale mal isolato che potrebbero interessarti


Isolamento controterra

Impianti - Buoni isolanti e privi di condensa.

Realizzare un accesso carraio da una strada comunale in pendenza

Progettazione - La realizzazione di un accesso carraio da strada pubblica in pendenza presuppone alcune questioni progettuali specifiche a cui è necessario prestare attenzione

Il consolidamento dei muri controterra

Restauro edile - Il consolidamento e il risanamento dei vecchi muri controterra realizzando il miglioramento delle prestazioni statiche, oltre a creare nuovi scenari decorativi.

Impermeabilizzare in modo corretto le pareti interrate

Facciate e pareti - Per evitare problemi di infiltrazioni di umidità nelle pareti interrate è opportuno applicare in maniera corretta una guaina impermeabilizzante idonea allo scopo

Infiltrazioni nelle autorimesse: risolvere il problema in modo non invasivo

Risanamento umidità - Le infiltrazioni nelle autorimesse vanno subito bloccate per limitare i danni e le iniezioni di resina impermeabilizzante sono la soluzione adeguata al problema

Soluzioni e rimedi per eliminare le infiltrazioni su solai e muri controterra

Soluzioni progettuali - Le infiltrazioni d'acqua nelle murature sono un problema diffuso. Per poter trovare la giusta soluzione è indispensabile una conoscenza approfondita delle cause

Realizzare una barriera contro le infiltrazioni d'acqua nel calcestruzzo

Risanamento umidità - Per realizzare una barriera efficace contro le infiltrazioni di acqua nelle strutture in calcestruzzo, si può utilizzare un metodo a base di resine espandenti.

Locali interrati, come risanarli dalle infiltrazioni

Risanamento umidità - La tecnologia waterproof di Volteco riesce a dare risposte certe alle esigenze di condominio, risolvendo tutte le problematiche legate alle infiltrazioni d'acqua

La ricostruzione del muro di contenimento è possibile col Superbonus 110?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Un contribuente ha richiesto all'Agenzia delle Entrate se la ricostruzione di un muro di contenimento rientra tra gli interventi edilizi ammessi al Superbonus?
REGISTRATI COME UTENTE
338.940 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//