Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2015-04-30 17:27:04

Integrazione atto notarile


Lucasvegas
login
19 Aprile 2015 ore 21:37 2
Salve,
avrei gentilmente bisogno di un consiglio da chi ci capisce di atti e pratiche notarili.
Spiego velocemente la cosa.
A breve sarà redatto presso un notaio un atto di divisione immobiliare tra 2 soggetti A e B inerente a 2 abitazioni distinte.
A: casa 1
B: casa 2
Entrambe le unità immobiliari necessitano di ristrutturazione ma A è intenzionato ad iniziare i lavori per la casa 1 da subito, mentre B non procederà con la casa 2 per un tempo indeterminato.
Il problema è che esistono alcuni lavori di comune interesse e con costi suddivisi che vanno eseguiti subito per evitare che anche A sia impossibilitato a procedere con i lavori di ristrutturazione con la casa 1.
Non si tratta di spese elevate e sembrerebbe esserci la volontà da entrambe le parti di sostenere questi lavori in tempi brevi, ma la cosa andrebbe "ufficializzata"...
Vengo al dunque, è possibile formalizzare nell'atto di divisione, la necessità di eseguire questi lavori entro un determinato tempo X dopo la sottoscrizione dell'atto da parte del notaio?
In quali termini andrebbe inserita questa "clausola"?
Chiaramente non è un "invito" ma il fine dovrebbe essere quello di obbligare le parti a rispettarne il contenuto...
Grazie.
  • arch-ily
    Arch-ily Ricerca discussioni per utente
    Martedì 21 Aprile 2015, alle ore 09:19
    Si, certo che è possibile.
    Tuttavia, purtroppo non posso indicarle la formula esatta da utilizzare, che dovrà invece essere scritta direttamente dal notaio dopo aver sentito le parti.
    Saluti.

  • lucag1979
    Lucag1979 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 30 Aprile 2015, alle ore 17:27
    Il Notaio vi darà sicuramente la risposta migliore, ma credo debba essere qualocosa del genere "le parti convengono che tutti i lavori sulle parti comuni necessari al fine di consentire la corretta esecuzione di quelli sulle parti di proprietà esclsiva ( da valutare se inserirne una elencazione) dovranno essere eseguiti di comune accordo e con spese suddivise (inserire modalità di ripartizione) entro e non oltre il..."
    Nell'atto, inoltre, potreste indicare le modalità di selezione dell'impresa e quant'altro utile ad accelerare i lavori.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img stefanobbb
Ciao a tutti, abbiamo acquistato questo appartamento che deve essere ancora costruito, quindi possiamo variare scarichi e finestre, ovviamente di poco e il meno possibile.Quello...
stefanobbb 25 Gennaio 2021 ore 03:45 20
Img salvatore-vultaggio
Buonasera, ho ricevuto, a seguito di divisione successoria, le quote rimanenti di un terreno dai miei fratelli su cui avevamo insieme (me compreso) una concessione ediliza. Adesso...
salvatore-vultaggio 22 Gennaio 2021 ore 22:31 2
Img annafonti
Buongiorno. In seguito al frazionamento di un appartamento ho necessità di creare un divisorio sulla grande terrazza che circonda l'intero appartamento. Poiché la...
annafonti 12 Ottobre 2020 ore 11:03 2
Img federico37
Buongiorno a tutti, Siamo intenzionati all'acquisto di un appartamento in costruzione, con ancora possibilità di modifica alle suddivisioni degli ambienti interni...
federico37 07 Settembre 2020 ore 13:44 6
Img amministrazione@sommariva.casa
Un cliente che ha acquistato immobile e si è accorto che la pompeiana è abusiva, deve rivalersi dal Notaio o dall'ex proprietario.
amministrazione@sommariva.casa 24 Giugno 2020 ore 17:24 1
Notizie che trattano Integrazione atto notarile che potrebbero interessarti


Divisione della proprietà comune di immobili

Proprietà - Cosa succede quando le parti che hanno in comproprietà un immobile decidono di attribuire a ciascuna di esse il titolo esclusivo di una porzione di fabbricato.

Contraente non udente e lettura dell'atto notarile

Leggi e Normative Tecniche - Il non udente deve leggere l'atto notarile se la minorazione è tale da impedirgli di comprendere ciò che è stato scritto come manifestazione della sua volontà.

Guida al rogito notarile

Comprare casa - Il rogito notarile rappresenta l'atto conclusivo dell'iter di una compravendita, segnando il passaggio di proprietà dell'immobile dal venditore al compratore.

Recuperare copia di un atto notarile: perché farlo e a chi chiedere

Proprietà - Gli atti notarili sono atti pubblici e possono essere chiesti, letti e consultati da chiunque ne faccia richiesta. A chi dobbiamo rivolgerci per ottenerne copia?

Rogito notarile, forma, trascrizione e invalidità

Comprare casa - L'atto notarile di compravendita di una casa, comunemente chiamato rogito, può essere un atto pubblico o una scrittura privata autenticata. Come può essere annullato?

Compravendita nulla

Normative - Un caso effettivo di compravendita immobiliare ritenuta non valida da conoscere per sapere quali condizioni specifiche possono determinare tale situazione.

Le aste giudiziarie e le aste dismissive si possono svolgere anche con le aste telematiche notarili

Comprare casa - Rivolgendosi al notaio banditore di un'asta o ad un notaio periferico è possibile partecipare per via telematica ad un'asta giudiziaria o ad un'asta dismissiva.

Obbligo di visure catastali e ipotecarie per il notaio

Catasto - Per la Corte di Cassazione, il notaio incaricato di una compravendita, se non espressamente dispensato, è tenuto ad effettuare le visure catastali e ipotecarie.

Compravendita e certificazione energetica

Normative - Dal 1° luglio 2009 diventa obbligatorio redigere l'attestato di certificazione energetica per tutti gli immobili da vendere o affittare.
REGISTRATI COME UTENTE
328.269 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//