menu-mob
Vai alla HomePage
Ricerca
Ricerca nella sezione specificata
2007-11-16 18:29:23

Impianto di riscaldamento - 16849


Ando65
login
15 Novembre 2007 ore 18:44 3
Vorrei sapere se vi è l'obbligo di installare un'impianto di riscaldamento in un'abitazione e quali siano i riferimenti normativi. grazie
  • condominiale
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 15 Novembre 2007, alle ore 20:57
    Non hai specificato se si tratta di "nuova abitazione" in costruzione o appena terminata in attesa di abitabilità, di casa singola o in condominio, ecc.

    Non ti è venuto in mente che in una grande percentuale di case italiane esistono delle bellissime "stufe" che riscaldano alla perfezione gli ambienti?

  • ando65
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 16 Novembre 2007, alle ore 10:38
    Allora riformulo la domanda visto che forse non era chiara:
    quando si è in presenza di un fabbricato possa esse avere destinazione residenziale, direzionale o commerciale, sia che essi siano di nuova costruzione sia che debbano essere ristrutturati, oltre a quanto previsto dalla L. 10/91 per il risparmio energetico ecc., ho l'obbligo di posizionare un idoneo impianto di riscaldamento (a legna, elettrico, o altro)? se si in base a quale norma?
    Ovvero ho l'obbligo di riscaldare dei locali abitabili?
    Per inciso lo so benissimo che esistono stufe a legna, a pallets, mais, ed altro. grazie

  • condominiale
    0
    Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 16 Novembre 2007, alle ore 18:29
    Gli impianti termini degli edifici sono regolati dal Decreto del Presidente della Repubblica 26 agosto 1993, n. 412 (in Suppl. ordinario alla Gazz. Uff. n. 242, del 14 ottobre).

    Ai fini di un "obbligo" nazionale circa l'imposizione di un impianto di riscaldamento, ti invito a considerare invece "norme locali".
    Non si può trattare in egual misura un edificio situato a Trapani e uno situato a Bolzano, probabilmente l'immobile siciliano non ha il fabbisogno di installare l'impianto, se ben coibentato.

    Il riferimento nazionale è:

    DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 giugno 2001, n.380
    Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia. (Testo A). (GU n. 245 del 20-10-2001- Suppl. Ordinario n.239)

    Che trovi qui:

    http://www.condomini.altervista.org/Tes ... ilizia.htm

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimiliano damato
Buongiorno.Vorrei creare gli ambienti salone cucina e ingresso funzionali e carini.Visto che la cuina viene spesso utiizzata da mia moglie.Considerando che ho questi ambienti...
massimiliano damato 21 Luglio 2024 ore 11:25 15
Img trasz
Buon pomeriggio a tutti.In allegato una picolla pianta della situazione che vorrei il vostro aiuto per esaminare.Il cerchio verde è una cantinetta vino, sostanzialemnte un...
trasz 20 Luglio 2024 ore 15:28 3
Img silvercm
Buongiorno,da poco mi sono trasferito in una casa in affitto.Il mio problema è che l'avvolgibile della portafinestra non chiude completamente le fessure, per cui la mattina...
silvercm 20 Luglio 2024 ore 13:11 1
Img sbronf7
Ciao, ho comprato una casa indipendente da privato, il quale aveva acquistato nel 2006 dal costruttore. Certificazione energetica appena rifatta. Dopo 6 mesi, durante una...
sbronf7 19 Luglio 2024 ore 13:53 6
Img mibe
Buongiorno a tutti,ho il seguente quesito: se si devono cambiare gli infissi e le tapparelle dell'appartamento è meglio optare per i pulsanti classici a muro oppure...
mibe 19 Luglio 2024 ore 13:13 10
347.093 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI