Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2020-12-04 16:08:32

Boiler vicini nella mia proprietà


Samuele3
login
01 Dicembre 2020 ore 15:11 5
Buongiorno,
la mia abitazione è una casa bifamiliare, condivisa purtroppo con dei parenti.
La soffitta è ben definita la parte di mia proprietà e di loro proprietà ma l'ingresso è in comune e sia io che loro posso accedere in tutta la soffitta, ma come detto le divisioni sono ben chiare al catasto.
Nel 2016, io sono fuori tutto il giorno per lavoro, senza chiedere il permesso hanno messo un boiler, di loro uso esclusivo, nella mia proprietà, con tubi scoperti che scorrono per terra sempre nella mia proprietà, hanno anche fatto dei fori nel mio pavimento.
Mi sono rivolto ad un legale il quale gli ha mandato una raccomandata con ricevuta di ritorno con la quale diffidavo a continuare i lavori e a ripristinare il tutto come prima.
Ma come detto io sono fuori tutto il giorno e non potevo fisicamente impedire di entrare.
Morale, hanno concluso i lavori durante le mie assenze.
Dopo quattro anni, e continue richieste di spostarlo, mi sono proprio stancato di essere preso in giro.
Chiedo questo.
Posso farglielo togliere?
Posso almeno pretendere di prendere visione dei documenti che attestino la messa in sicurezza e che il lavoro sia stato svoto in modo regolare e che rispettino le norme di sicurezza?
Un oggetto che va ad energia elettrica, enorme tra l'atro, per quanto ne so può essere pericoloso.
I tubi a terra, tanti ed enormi, è un continuo inciampare quando cammino.
Poi vorrei mettere una parere in cartongesso che chiuda la soffitta di mia proprietà, lo posso fare con dentro il loro boiler?
Grazie
  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Martedì 1 Dicembre 2020, alle ore 19:40
    A mio avviso i presupposti, per lo spostamento del boiler, ci sono. Prima dell'eventuale azione in giudizio, dovrebbe essere necessaria la mediazione.

  • samuele3
    Samuele3 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 2 Dicembre 2020, alle ore 09:17
    Purtroppo la mediazione è impossibile. Quella famiglia è la più grossa disgrazia che mi potesse capitare. Voi direte che per dare un giudizio si devono sentire tutte le campane. Per farvi capire di chi sto parlando a questa gente hanno tolto, per fortuna, il porto d'armi e le armi gliele hanno tutte sequestrate. Mi hanno già messo le mani al collo, continue minacce di morte tanto hanno diverse denunce supportate da registrazioni eseguite con le telecamere di sorveglianza. Andarmene me ne dispiacerebbe perchè la casa è bella, una bella vista un bel giardino, in comune del quale me ne occuopo solo io. Ogni spesa di manutenzione della casa la faccio io. Dopo quattro anni ho deciso di fargli togliere il boiler perchè sono entrati nella mia parte di soffitta e mi hanno fatto a pezzi la nuova centralina dell'antenna, davanti alle mie lamentele una volta scoperto il danno si sono messi a ridere dicendomi se ho le prove che sono stati loro.Se di mia iniziativa decido di staccare la spina a questo boiler, che come detto è dentro la mia esclusiva proprietà vado incontro a qualche problema legale? Fisicamente non ho paura so difendermi parecchio bene, ma vorrei agire nella legalità, i violenti sono loro non io.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 3 Dicembre 2020, alle ore 19:01
    Buonasera, intendevo una mediazione formale, davanti ad un organismo accreditato. Prima di staccare la spina del boiler, andrebbe inviata una diffida ad adempiere, assegnando un termine per eseguire quanto richiesto.

  • samuele3
    Samuele3 Ricerca discussioni per utente Nabor
    Venerdì 4 Dicembre 2020, alle ore 08:30
    Buonasera, intendevo una mediazione formale, davanti ad un organismo accreditato. Prima di staccare la spina del boiler, andrebbe inviata una diffida ad adempiere, assegnando un termine per eseguire quanto richiesto.
    Già fatto, nonostante l'evidenza negano tutto. Nonostante ho inviato una raccomandata con ricevuta di ritorno diffidando a continuare i lavori nella mia proprietà con data nel 2016, nonostante grazie al numero di serie del boiler ho verifiato che è stato fabbricato nel 2016, la risposta da parte loro è stata che sono stati autorizzati da mio padre e anche lui ha aiutato a metterlo, per far capire che gente sono mio padre è defunto nel 2015, un anno prima.

  • nabor
    Nabor Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 4 Dicembre 2020, alle ore 16:08
    Se la diffida è già stata inviata, nulla vieta d'inviarne un altra. Comunque, se sussistono dubbi sulla sicurezza dell'impianto, potrebbe essere interpellata anche l'ATS competente.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img tipt
Ciao a tutti! Abito in un blocco di 6 appartamenti con ognuno il proprio ingresso e giardino. Questo blocco di case ha più o meno 10 anni e vorremmo approffittare dei bonus...
tipt 20 Gennaio 2021 ore 21:50 9
Img lc.lazzari@hotmail.it
Buonasera, ho da poco installato all'interno del giardino di mia proprietà uno steccato funzionale alla copertura dei motori dei miei condizionatori. Specifico che questo...
lc.lazzari@hotmail.it 29 Dicembre 2020 ore 19:21 2
Img danieledilucca
Buonasera, il mio vicino ha installato da qualche anno una stufa a legna sostituendo la precedente a metano, ho il problema che continuamente il fumo viene verso casa mia e rende...
danieledilucca 29 Ottobre 2020 ore 17:37 2
Img anonimo
Buongiorno, in questo periodo di raccolta noci, il mio vicino ha un appezzamento di terra con arance e noci. Stamattina ha mandato operai con una macchina scuotitrice alberi noce...
anonimo 22 Settembre 2020 ore 18:56 1
Img adrpet
Buona sera, il confinante del nostro condominio deve installare un gazebo. È necessario che tutti i condomini siano d'accordo all'installazione?Grazie...
adrpet 23 Luglio 2020 ore 16:58 3
Notizie che trattano Boiler vicini nella mia proprietà che potrebbero interessarti


Sistemi acqua calda sanitaria

Impianti - Una panoramica semplice e chiara di tutti i principali impianti di produzione di acqua calda sanitaria e di energia per il riscaldamento per le abitazioni.

Sostituire la resistenza del boiler

Idee fai da te - Se il boiler, all'improvviso, smette di fornire acqua calda, oppure se i tempi necessari al riscaldamento si dilatano, il problema dipende dalla resistenza.

Caldaie a fibra di carbonio

Impianti - Nuove tecnologie per il risparmio energetico

Pannello Solare Circolazione Naturale

Impianti - Tra i vari modelli disponibili sul mercato i pannelli solari termici a circolazione naturale costituiscono il modello più semplice di pannelli solari termici.

Riempimento e Manutenzione Pannelli Solari Termici Naturali

Impianti rinnovabili - La fase di riempimento di un impianto a pannelli solari termici è costituita dal riempimento del circuito sanitario e dal riempimento del circuito solare termico.

Collettore Solare fatto in casa

Fai da te - Detrazioni fiscali,certificazioni, asseverazioni tecniche e altro ancora per fare l'acqua calda con il sole, gli amanti del fai date spendono meno e realizzano subito.

Solare termico

Impianti rinnovabili - Notizie e informazioni sempre aggiornate su energie rinnovabili, risparmio energetico, tutela dell'ambiente, con approfondimenti sui sistemi solari termici.

Nuovi scaldacqua

Impianti - Efficienza e risparmio energetico al primo posto. Sono gli aspetti che si prediligono nei nuovi modelli di scaldacqua, ovvero gli elettrodomestici che

Generatore modulare termosolare

Impianti - Il settore delle utenze familiari può oggi disporre di diversi prodotti di elevata tecnologia nel campo delle energie solari, orientati al risparmio energetico.Esemplare
REGISTRATI COME UTENTE
323.036 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//