Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Asta e cambio residenza


Kaiser soze
login
08 Ottobre 2005 ore 13:03 3
Ho acquistato una casa all'asta nel dicembre 2005.
I tempi col notaio sono stati lunghetti: settimana scorsa ho ricevuto il rimborso dei soldi versati al tribunale come anticipo spese (tra cui quelli per la chiusura dell'ipoteca; cmqnon ho ancora saldato il notaio o firmato nulla da lui)...
I 18 mesi per il cambio di residenza da quando decorrono?
Dall'aggiudicazione dell'asta (nel qual caso sarei nei guai), dalla firma (devo firmare anche se é un'asta o é automatico il passaggio?) o dal cambio di proprietà in catasto?
Se acquistassi l'appartamento al piano sottostante per fare un unico appartamento, la data verrebbe posticipata?
Grazie 1000 a chi é cosi' gentile da chiarirmi i dubbi...
Ciao
  • kaiser soze
    Kaiser soze Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 12 Ottobre 2005, alle ore 15:53
    Nessuno é in grado di aiutarmi?

  • gigi0
    Gigi0 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 12 Ottobre 2005, alle ore 15:56
    Qui dovresti trovare le risposte ai tuoi dubbi:

    http://www.fiaip.it/news/news.asp?id=5

    Ciao.

    Gigi

  • kaiser soze
    Kaiser soze Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 12 Ottobre 2005, alle ore 23:12
    Ti ringrazio molto gigi0.

    Ho trovato la circolare 38/e.

    Il riconoscimento dell?agevolazione in parola anche per le abitazioni in corso di costruzione trova conforto anche nella costante giurisprudenza della Corte di Cassazione.
    Quest?ultima, infatti, seppur con riferimento alla normativa previgente,
    anche di recente (sentenza del 10 settembre 2004, n. 18300) è tornata
    sull?argomento osservando che: ?È ormai consolidato presso questa Corte il principio per cui in tema di agevolazioni tributarie, i benefici fiscali per
    l'acquisto della ?prima casa? ? spettano anche all'acquirente di immobile in
    corso di costruzione, da destinare ad ?abitazione non di lusso?, anche se tali benefici possono essere conservati soltanto qualora la finalità dichiarata dal contribuente nell?atto di acquisto, di destinare l'immobile a propria abitazione, venga da questo realizzata entro il termine di decadenza del potere di accertamento dell?Ufficio in ordine alla sussistenza dei requisiti per fruire di tali benefici (che con riferimento all'imposta di registro è di tre anni dalla registrazione dell'atto) (Cass. nn. 9149/2000, 9150/2000, 5297/2001, 8163/2002, 3604/2003)?. Nella stessa sentenza viene altresì precisato che tale asserzione trova fondamento nella circostanza che ?la legge richiede che oggetto del trasferimento sia un fabbricato ?destinato ad abitazione?, ovverosia strutturalmente concepito per uso abitativo, e non che lo stesso sia già idoneo a
    detto uso al momento dell'acquisto ??.

    Varrà anche per le case (senza abitabilità) acquistate e poi ristrutturate?
    Grazie 1000
    Ciao

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img manude80
Buongiorno a tutti, volevo cortesemente chiedere informazioni sulla convocazione di assemblea straordinaria in questo periodo di Covid.Dovendo seguire certe regole riguardo il...
manude80 29 Novembre 2020 ore 13:16 2
Img nabla79
Salve, sto per acquistare un appartamento in un condominio nel quale sono stati deliberati un insieme di lavori di miglioramento energetico coperti da bonus al 110%.Come...
nabla79 28 Novembre 2020 ore 17:44 1
Img marcellocovi
Posso accedere al Superbonus se accedo a casa da un portico in comune? La legge non ne fa menzione.
marcellocovi 28 Novembre 2020 ore 17:31 1
Img alabisodeveze
Ho ristrutturato un vecchio appartamento, con SCIA. Abbiamo recuperato le vecchie porte di legno, anni '20/30. Sono state smurate, tagliate, invertita l'apertura, ristrutturate da...
alabisodeveze 28 Novembre 2020 ore 17:21 1
Img claudio011235
Buongiorno, ho appena concluso i lavori di ristrutturazione di una villetta inizialmente a rustico, in cui ho sforato i 96.000 € detraibili (rimane qualcosa per il risparmio...
claudio011235 28 Novembre 2020 ore 17:00 1
REGISTRATI COME UTENTE
320.429 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//