Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-03-02 19:52:02

Albero su confine


Anonymous
login
02 Marzo 2008 ore 17:28 1
Salve a tutti, spero possiate aiutarmi.
Dal 1968 ho la comproprietà, con un confinante, di un secolare albero di ulivo posto sul confine: precisamente ad una distanza di 40 cm da un terzo confinante.
Con la crescita della pianta è ovvio che tale distanza è venuta a ridursi; tra l'altro, in seguito ad una recente sentenza (del 2002) per regolamento di confine, il terzo confinante ingloba per circa 20cm una parte della base del tronco.
Vorrei sapere:
- anche se l'albero sconfina di 20cm, siamo sempre in due ad avere diritti su quest'ultimo, o si aggiunge anche il terzo confinante? Se è così, cosa dovrei fare per ripristinare l'originaria comproprietà dell'ulivo (cioè solo 2 proprietari)?
- Può il terzo limitante, oggi, avere il diritto di tagliare i rami che crescono alla base del fusto (nella suddetta porzione di 20cm)? Se si, lo può fare anche senza interpellare gli altri 2 comproprietari?
Grazie e a presto...
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Domenica 2 Marzo 2008, alle ore 19:52
    Il Codice è chiaro su questo argomento.

    Se il tronco rientra all'interno della proprietà del vicino, egli ne acquisisce la comproprietà, salvo diversa documentazione probante.

    Se le radici si propendono nella proprietà del vicino e "causino danni", egli ha il diritto di reciderle.

    Se i rami si propendono al di sopra della proprietà del vicino, egli ha il diritto di riceverne i frutti che incombono sulla sua proprietà e al limite, in caso di limitazione della proprietà stessa ha il diritto di tagliarli.

    Leggi gli articoli del Codice dall'art. 892 e seguenti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img couguida
Buonasera a tutti, sto valutando l’acquisto di un immobile da ristrutturare. Ne ho visionato uno a piano terra di circa 80mq. É una soluzione esposta su un solo...
couguida 13 Agosto 2022 ore 10:38 11
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
REGISTRATI COME UTENTE
339.501 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//