Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2010-07-23 08:57:33

Aiuto, problema con il comune!!!


Paolov77
login
21 Luglio 2010 ore 08:33 3
Ciao a tutti,
ho un problema che credo possa essere abbastanza comune e vi spiego:
ho acquistato un terreno con un rudere da ristrutturare in un terreno di tipo c4 (superestensiva), il rudere è molto piccolo (2 stanze per piano, 2 piani) per cui sarà necessario ampliarlo sensibilmente. Il terreno ha un muro di recinzione in cemento decisamente imponente e costoso. Il comune per approvare il progetto di ampliamento casa vuole indietro una certa percentuale di terreno confinante alla strada per fare dei parcheggi e questo comporterebbe una serie di problemi?esagerati? tra cui il dover abbattere questo muro con tutte le spese del caso, per poi rifarlo un 5 metri più indietro. Tenete poi conto che quella porzione di giardino ha grandi alberi che abbelliscono anche il casolare stesso e sarebbe un peccato abbatterli.
Visto che il tutto si trova in una zona di aperta campagna, e realmente un parcheggio lì sarebbe fuori luogo, non c?è una possibilità indicata da qualche norma (o qualche precedente) di poter pagare una penale (equivalente a riacquistare quella terra dal comune) per non dover abbattere il muro di cinta?

Grazie, spero nel vostro aiuto,
Paolo
  • stecomo
    Stecomo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 21 Luglio 2010, alle ore 13:09
    Purtroppo la monetizzazione delle aree da cedere al comune puo essere effettuata solo in accordo con il comune.

  • lollolalla
    Lollolalla Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 22 Luglio 2010, alle ore 11:41
    Se il Comune non è d'accordo, non c'è niente da fare. Dovrai cedere le aree al Comune. Comunque di solito nella convenzione col Comune si valutano anche i costi per la sistemazione delle aree da cedere e potrai portarli a detrazione degli oneri di urbanizzazione; oppure il Comune potrebbe decidere di sistemarsi lui le aree cedute...

  • paolov77
    Paolov77 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 23 Luglio 2010, alle ore 08:57
    Proverò a trattare col comune sperando che siano ben disposti...sennò l'alternativa è fuori legge...ma non so che rischi si corrano...se si rischia una multa, forse ne vale la pena...

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img freli
Buongiorno a tutti, Un anno fa ho comprato un appartamento che è due piani sopra l'autoclave condominiale, cosa che ignoravo, ma pur essendo l'edificio costruito nel 2008,...
freli 10 Maggio 2021 ore 15:43 24
Img c.s.
Buongiorno,sono arrivata a due possibili progetti per i bagni del mio appartamento da ristrutturare.Attualmente c'è un solo bagno con ingresso da corridoio e finestra...
c.s. 10 Maggio 2021 ore 06:59 3
Img spizzo
Salve a tutti,vorrei rifare la cucina, sono in affitto e quindi non vorrei spendere troppo, quindi ho visto che se vado su di una cucina di quelle chiamate "fisse", cioè...
spizzo 09 Maggio 2021 ore 14:24 7
Img nhio
Buongiorno a tutti,ho una piastrella del parquet che si è "scollata".Vi lascio guardare l'immagine, è sollevata di qualche mm, anche se avendo la luce trasversale,...
nhio 08 Maggio 2021 ore 14:35 7
Img skar
Buonasera a tutti,sto valutando di acquistare una villetta di 160mq su 2 livelli, costruita nei primi anni 90.La casa é abitabile e tenuta molto bene, richiede solo...
skar 07 Maggio 2021 ore 21:33 14
REGISTRATI COME UTENTE
329.035 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//