Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-02-11 09:57:32

Acquisto asta giudiziaria: dubbi


Losida
login
11 Febbraio 2008 ore 08:14 2
Buongiorno,

per la prima volta vorrei partecipare ad un'asta giudiziaria (senza incanto) per l'acquisto di un immobile che sembra molto vantaggioso ma proprio per questo ho molti dubbi in proposito:

1) L'immobile in questione è un terreno con sopra una casa
2) la perizia risale al 1992 è di conseguenza il prezzo è rimasto tale
3) la costruzione è abusiva e per la quale è stata presentata a suo tempo richiesta di sanatoria e versato 1/3 del pagamento
4) in tempi successivi al pignoramento e perizia sono stati costruiti 3 manufatti che risultano attualmente essere dati in locazione ma non si conoscono gli estremi dei contratti eventualmente stipulati.

Le mie domande sono le seguenti:
1) è possibile che l'immobile viene messo all'asta dopo 16 anni dal pignoramento, non è un tempo troppo lungo? E tra l'altro ad una prezzo/stima non aggiornata? (il prezzo d'asta è molto basso)
2) i 3 manufatti costruiti successivamente al pignoramento potranno rientrare in una eventuale sanatoria?
3) Una volta aggiudicata l'asta come si procede per gli sfratti? E' anche possibile che prima che si liberi l'immobile passino tanti anni?
4) può decidere il giudice di non aggiudicare la gara se le offerte rimangono cmq basse di prezzo?

Ringrazio e porgo saluti.
  • condominiale
    Condominiale Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Febbraio 2008, alle ore 09:45
    Non conoscendo gli estremi e la documentazione è difficile darti risposte certe.

    L'immobile può essere messo all'asta dopo che viene completato l'iter giudiziario ed i vari ricorsi degli aventi diritto che come hai notato possono durare parecchi anni.

    La sanatoria per abusi edilizi può essere concessa dal comune, non essendo in corso "condoni", la procedura si prospetta difficile e soprattutto molto costosa a causa degli oneri che ti verrebbero chiesti.

    Per gli sfratti è solo il giudice che decide, di proroga in proroga potrebbero passare degli anni, con dei costi legali e giudiziari notevoli per te, dipende molto dalla situazione familiare degli inquilini.

    Lascia perdere, oppure fatti consigliare da un professionista del posto esperto in questa materia.

  • losida
    Losida Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 11 Febbraio 2008, alle ore 09:57
    Grazie del consiglio.
    saluti.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img cigliano
Salve a tutti,mi chiamo Maria e da poco ho comprato casa pertanto avrei bisogno di un vostro aiuto data la mia totale inesperienza.Di seguito la foto della planimetria con...
cigliano 13 Aprile 2021 ore 15:32 43
Img marcoatzeni
Salve a tutti, ho un dilemma su gli sfiati colonna di un abitazione che stiamo ristrutturando, la casa in questione ha diversi bagni tutti con una colonna fognaria autonoma tranne...
marcoatzeni 12 Aprile 2021 ore 22:53 7
Img ruzenao
Buonasera.Ho un dubbio che spero possiate risolvere.Ho fatto la richiesta per manutenzione straordinaria.Ora dovrei acquistare un riduttore di pressione.Lo ho visto su ebay.Posso...
ruzenao 12 Aprile 2021 ore 19:15 3
Img fasolonicola
Buonasera a tutti,da circa 7 mesi in seguito ad una ristrutturazione della casa ho fatto eseguire su consiglio dell'impresa edile un cappotto termico in eps 100 lastre da cm...
fasolonicola 09 Aprile 2021 ore 17:41 8
Img 64brunica
Buon giorno, il registro della contabilità deve essere presente nel luogo dove viene svolta l'assemblea? Il mandato è obbligato a portarlo? C'è una norma o...
64brunica 06 Aprile 2021 ore 15:48 3
REGISTRATI COME UTENTE
328.011 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//