Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Verniciare il pavimento


Buongiorno!
Ho letto che ci sono vernici per rinnovare i pavimenti colorandoli, quancuno ne sa qualcosa?
Grazie per la risposta.
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 22 Ottobre 2014, all or 18:13 - ultima modifica: Mercoledì 22 Ottobre 2014, all or 18:18
    Buonasera,
    ecco un articolo molto completo, che fa al caso suo!
    lavorincasa.it/nuovo-colore-al-pavimento
    Tali vernici per pavimenti, possono essere ad acqua, oppure a base di poliuretano, il quale conferisce > resistenza e durabilità.
    Possono essere applicate su qualsiasi tipo di pavimento, dal legno alla ceramica..., purché ben pulito e sgrassato, e con  un buon grado di porosità, altrimenti non si ha una buona presa della vernice stessa.
    Certo che bisogna seguire pedissequamente tutte le istruzioni d'uso del prodotto, per ottenere un buon risultato, in termini di impermeabilità e resistenza ai carichi.
    Saluti, e alla prossima.
    rispondi citando
  • ghilardiluca
    Ghilardiluca Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Ottobre 2014, all or 10:34
    Buongiorno, oltre alle tipiche vernici (cosidette resine) per pavimento, ora ci sono i microcementi, di aspetto pressoche simile alle resine ma con resistenza al calpestio e durabilità nel tempo superiori di qualsiasi vernice classica; in più sono ecosostenibili, completamente atossiche e traspiranti.
    Andrei a farmi un giro sul sito www.microfloor.it e darei un'occhiata, tanto per farsi un'idea.
    Cordiali saluti.

    rispondi citando
  • komzentao
    Komzentao Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 23 Ottobre 2014, all or 11:26
    Grazie delle gentili risposte! Buona giornata.
    rispondi citando
  • vito
    Vito Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 5 Novembre 2014, all or 12:31
    Una alternativa potrebbe venire dai pavimenti vinilici autoadesivi, ad esempio della GERFLOR, in vendita da Leroy Merlin.
    Ciao
    rispondi citando
  • komzentao
    Komzentao Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 10 Novembre 2014, all or 09:01
    Grazie, sto valutando le possibilità, mi paicerebbe verniciare il pavimento del tinello e delal cucina. PErò penso sia meglio aspettare la stagione meno umida, se mai ci sarà quì in liguria...
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Dicembre 2017, all or 09:06 - ultima modifica: Martedì 19 Dicembre 2017, all or 09:15
    Ciao,
    vedo solo ora la tua ricerca; nel caso in cui non avessi risolto su come personalizzare il pavimento, oltre alle vernici ed al microcemento, so dell'esistenza di carta da parati calpestabile prodotta da molte aziende con addirittura l'effetto 3D.:-))
    rispondi citando
  • decot
    Decot Ricerca discussioni per utente
    Martedì 19 Dicembre 2017, all or 10:30
    Ho realizzato un pavimento in vinile protetto con resine. Il risultato è molto buono.
    rispondi citando
  • archdeluigi
    Archdeluigi Ricerca discussioni per utente
    Sabato 30 Dicembre 2017, all or 09:24
    Buongiorno, per mia esperienza diretta, sconsiglio la verniciatura di pavimenti, a meno che no siano resine di una certa resistenza.
    Se si tratta di un utilizzo momentano, ben venga, altrimenti a mio avviso non è una soluzione corretta.
    Le alterantive sono, le resine, anche se comportano diversi problemi futuri, o i pavimenti a basso spessore, di cui ne faccio largo uso nei miei cantieri, senza demolire e sporcare si posano facilmente su altre superfici.
    Si trovano in qualsiasi rivenditore di ceramiche, i migliori marchi sono Kerlite, So-tiles, Laminam, Slimtech.
    Saluti e buona giornata
    rispondi citando
  • jovis
    Jovis Ricerca discussioni per utente Archdeluigi
    Sabato 30 Dicembre 2017, all or 11:01 - ultima modifica: Sabato 30 Dicembre 2017, all or 11:10
    Buongiorno, per mia esperienza diretta, sconsiglio la verniciatura di pavimenti, a meno che no siano resine di una certa resistenza.
    Se si tratta di un utilizzo momentano, ben venga, altrimenti a mio avviso non è una soluzione corretta.
    Le alterantive sono, le resine, anche se comportano diversi problemi futuri, o i pavimenti a basso spessore, di cui ne faccio largo uso nei miei cantieri, senza demolire e sporcare si posano facilmente su altre superfici.
    Si trovano in qualsiasi rivenditore di ceramiche, i migliori marchi sono Kerlite, So-tiles, Laminam, Slimtech.
    Saluti e buona giornata
    Certamente con le piastrelle o lastre a spessore ridotto sarebbe una scelta definitiva, ma a costi non sempre alla portata di tutti.
    Un amico, che ha un negozio in un centro commerciale, dove il calpestio è di norma molto elevato, ha risolto con un pavimento in vinile ottenendo. un ottimo risultato a costi contenuti.
    rispondi citando
  • enricoruggi
    Enricoruggi Ricerca discussioni per utente
    Domenica 14 Giugno 2020, all or 04:31
    Come verifico se la posa della vernice è ben fatta? Graffiando con l' unghia si stacca facilmente, ho messo il bicomponente,cma proprio il bicomponente non mi pare abbia molta aderenza, ripeto si graffia con l' unghia. Sarà il pavimento forse troppo umido? Come fare per renderlo asciutto se fosse questo il problema? Carteggiarlo, levigarlo?
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Enricoruggi
    Domenica 14 Giugno 2020, all or 11:57 - ultima modifica: Domenica 14 Giugno 2020, all or 12:23
    Come verifico se la posa della vernice è ben fatta? Graffiando con l' unghia si stacca facilmente, ho messo il bicomponente,cma proprio il bicomponente non mi pare abbia molta aderenza, ripeto si graffia con l' unghia. Sarà il pavimento forse troppo umido? Come fare per renderlo asciutto se fosse questo il problema? Carteggiarlo, levigarlo?
    Salve può fare qualche esperimento sulla parte del pavimento coperta dal battiscopa. Saluti
    rispondi citando
  • komzentao
    Komzentao Ricerca discussioni per utente
    Domenica 14 Giugno 2020, all or 12:35
    Provero'. Grazie, intanto ho preso una pistola a caldo che si usa solitamente per scaldare e togliere la vernice delle porte, asciugando la piastrella dovrebbe attaccare, se non attacca così non è l'umidità, penso.
    rispondi citando
  • enricoruggi
    Enricoruggi Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 15 Giugno 2020, all or 19:16 - ultima modifica: Lunedì 15 Giugno 2020, all or 19:19
    Misteri. Stamattina ho tastato il bicomponente steso la sera prima usando la pistola termica per asciugare bene le piastrelle ( ho scoperto che le piastrelle dove faccio le prove sono più bagnate delle altre) e sembrava ok!!! Con l'unghia non si staccava. La sera arrivo, sulla parte di pavimento usato per prova cade un contenitore di acquaragia. Asciugo, rifaccio la prova con le unghie, cavolo, anche nella parte dove il bicomponente non è strato toccato dall'acqua ragia, è mollo e si stacca facilmente con l'unghia. Puo essere stato che l'acquaragia pur non cadendo direttamente su tutta la superfice trattata abbia fatto una specie di reazione?
    PS sono sempre io, Komzentao EnricoRuggi ma non ricordavo che ero iscritto, non ricordo i dati di acccesso.
    rispondi citando
  • previatoantonio
    Previatoantonio Ricerca discussioni per utente Enricoruggi
    Martedì 16 Giugno 2020, all or 16:16 - ultima modifica: Martedì 16 Giugno 2020, all or 16:18
    Misteri. Stamattina ho tastato il bicomponente steso la sera prima usando la pistola termica per asciugare bene le piastrelle ( ho scoperto che le piastrelle dove faccio le prove sono più bagnate delle altre) e sembrava ok!!! Con l'unghia non si staccava. La sera arrivo, sulla parte di pavimento usato per prova cade un contenitore di acquaragia. Asciugo, rifaccio la prova con le unghie, cavolo, anche nella parte dove il bicomponente non è strato toccato dall'acqua ragia, è mollo e si stacca facilmente con l'unghia. Puo essere stato che l'acquaragia pur non cadendo direttamente su tutta la superfice trattata abbia fatto una specie di reazione?
    PS sono sempre io, Komzentao EnricoRuggi ma non ricordavo che ero iscritto, non ricordo i dati di acccesso.
    Caro Enricoruggi,

    ti consiglio di fare attenzione con l'uso dell'acqua ragia (sopratutto anche x altri lettori di questo post) è cmq un diluente potente e pericoloso x gli occhi e il naso, per meglio capirci, ti consiglio di proteggerti con l'uso di occhiali e mascherina.
    Saluti
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img queltaleale
Buondì, ho un portoncino vecchia Milano da dove entro nella mia abitazione. Il portoncino da sul cortile interno del mio stabile. Il portoncino è messo nel complesso...
queltaleale 28 Settembre 2020 ore 16:16 3
Img enricoruggi
Buongiorno, sono nuovo iscritto, buona giornata a tutti da Enrico Genova. In breve: ho i pavimenti orribili di casa molto vecchia e vorrei verniciare le piastrelle. Il problema...
enricoruggi 13 Giugno 2020 ore 21:48 4
Img fabriodcasa@gmail.com
Buongiorno a tutti, vorrei verniciare delle fioriere in lamiera zincata passando 1 mano di primer per poi procedere con 2 mani di smalto mi sapere indicare una marca buona...
fabriodcasa@gmail.com 14 Maggio 2020 ore 15:40 1
Img sabrinacopertini
Buongiorno, ho fatto da poco ripitturare le pareti della cucina... ma c'è una puzza di rancido / marcio terribile che viene dalle pareti. Se odoro la latta vuota non si...
sabrinacopertini 12 Maggio 2020 ore 16:31 12
Img francescode riz
Buongiorno, mi sono trasferito da poco in un piccolo appartamento e vorrei fare alcuni lavori per renderlo più accogliente. Uno di questi prevede la riverniciatura della...
francescode riz 20 Aprile 2020 ore 08:03 13
Notizie che trattano Verniciare il pavimento che potrebbero interessarti


La posa dei parquet sui massetti radianti

Pavimenti e rivestimenti - In presenza di riscaldamento a pavimento cosa cambia quando il pavimento è costituito non da materiali convenzionali come ceramiche o marmo ma da parquet in legno?

Rinnovare il pavimento con un nuovo colore

Pavimenti e rivestimenti - Rinnovare il pavimento di casa cambiando solo il colore è una soluzione possibile grazie all'applicazione di vernici apposite e seguendo alcune regole di base.

Vernici uniche

Ristrutturazione - Un prodotto sicuro a base d'acqua per vetro e legno.

Casa mangia smog

Progettazione - Si chiama Gaia ed è una casa a basso impatto ambientale, grazie anche all?impiego di una speciale vernice fotocatalitica che trasforma lo smog in composti inerti.

Recuperare il vecchio parquet

Pavimenti e rivestimenti - Sostituire i vecchi pavimenti storici nati insieme alla casa a favore di nuovi materiali più moderni, oppure mantenere i pavimenti originari rimettendoli a posto?

Verniciare il parquet

Pavimenti e rivestimenti - Il pavimento in legno può essere trattato superficialmente a olio, cera o con vernici a solvente e all'acqua, a seconda delle esigenze e delle prestazioni richieste.

Tecniche di stesura delle vernici

Ristrutturazione - Spugnatura, cenciatura, velatura e patinatura: tecniche diverse che assicurano un cambio d'aspetto ad ambienti che potrebbero risultare monotoni.

Vernice naturale ed ecologica

Pittura e decorazioni - Per un ambiente domestico sano e confortevole, ecco varie soluzioni di vernici e pitture ecologiche e naturali, a lunga durata e senza l'uso di prodotti chimici.

Macchie e arredamento

Arredamento - Difetto o errore, non importa. Qui le macchie sono protagoniste indiscusse di arredi e complementi dal design accattivante e insolito.
REGISTRATI COME UTENTE
318.182 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//