Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-02-15 11:36:38

Termosifone perde acqua


Maxritual
login
14 Febbraio 2008 ore 10:57 3
Ciao a tutti!
Come da oggetto, il termosifone del bagno perde acqua
Allego la foto per rendere l'idea..

https://media.lavorincasa.it/oldforum/2008/88832_63378.jpg

E' facile da riparare? Io non me ne intendo assolutamente

Cosa mi consigliate di fare?

Grazie in anticipo!!!
  • tennison
    Tennison Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 14 Febbraio 2008, alle ore 12:29
    è molto piu probabile che la perdita inizi un po piu a sinistra, in quel caso potresti stringere un poco il bocchettone. se invece perde da lì dove indicato devi chiudere valvole e detentori (sperando che tengano) smontare il radiatore ed il codolo e poi rimontare.

  • maxritual
    Maxritual Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 14 Febbraio 2008, alle ore 13:30
    è molto piu probabile che la perdita inizi un po piu a sinistra, in quel caso potresti stringere un poco il bocchettone. se invece perde da lì dove indicato devi chiudere valvole e detentori (sperando che tengano) smontare il radiatore ed il codolo e poi rimontare.

    Confermo che la parte bagnata risulta essere proprio questo "dado" segnato in questa nuova foto.
    http:///www.ritual-band.com/immagini_myspace/perdita2.jpg
    Quindi come procedo? Prendo una chiave/pappagallo e provo a stringerlo (sarà in senso orario?) un pò? Qualche precauzione o vado tranquillo?
    Grazie!

  • steve57
    Steve57 Ricerca discussioni per utente
    Venerdì 15 Febbraio 2008, alle ore 11:36
    Il dado più a destra cioè quello bianco si stringe in senso antiorario (il contrario del normale verso) perché sta sul lato sinistro del termosifone.

    Però per stringerlo bisonga esercitare una spinta notevole per cui conviene smontarlo come suggeriva Tennison. Inoltre andrebbe visto se la guarnizione tiene o va cambiata.

    Personalmente ho combattuto una lunga battaglia con le guarnizioni di "gomma" che perdevano che è finita con la sostituzione totale delle stesse con guarnizioni in carta trattata....

    Ora dopo 10 anni su nuovi termosifoni mi hanno montato nuove guarnizioni in "gomma" dicendo che i problemi sono stati risolti. Vedremo....

    Dimenticavo: l'altro dado, quello a sinistra ha all'interno una attacco conico con un "O-Ring" e si stringe nel normale verso orario.

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img tizioincognito
Salve,da circa 3 anni sono andato a vivere in un condominio, in un appartamento (di mia proprietà).Circa un anno fa mi sono accorto che la parte inferiore del cappotto...
tizioincognito 08 Dicembre 2021 ore 17:40 5
Img michele  son
Salve,qualcuno mi potrebbe aiutare a capire bene il seguente testo?"Al riguardo le parti convengono che nulla sarà dovuto nel tempo al proprietario del fondo servente dal...
michele son 08 Dicembre 2021 ore 17:37 1
Img cisco trading
Salve. Ho notato che molti listelli del parquet (IROKO) posato da menodi un anno, si muovono, più precisamente i listelli di muovono verso il basso (oscillano) come se...
cisco trading 08 Dicembre 2021 ore 17:35 5
Img rodrigo73
Ho avuto una piccola infiltrazione di acqua piovana in un angolo della stanza per circa 15 cm. Ora mi è rimsta una striscia nera che immagino sia muffa legata alla...
rodrigo73 08 Dicembre 2021 ore 14:55 1
Img mariorio
Buongiorno, su una colonna discendente di 80 mm che in cantina in orizzontale diventa di da 100, posso allacciare il wc?...
mariorio 08 Dicembre 2021 ore 14:46 1
REGISTRATI COME UTENTE
334.138 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//