Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Strano comportamento impianto con ricircolo


Anonimo
login
20 Luglio 2009 ore 08:18 9
In un immobile di nuova costruzione mi hanno installato un impianto per l'acqua calda sanitaria con ricircolo. Quando il ricircolo è stato attivato, si è verificato uno strano fenomeno: l'acqua fredda non è "veramente" fredda, ma leggermente tepida. In particolare, se richiamo acqua calda dal rubinetto della cucina (il che richiede quasi mezzo minuto, forse perché è lontano dall'anello di ricircolo) e poi passo alla fredda, la fredda è tepida per quasi un minuto, e diventa veramente fredda solo dopo. È normale?
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Luglio 2009, alle ore 16:01
    Perfettamente normale in quanto l'anormaliltà è non aver messo l'isolante ne alla calda ne alla fredda dalla colonna di distribuzione al lavello
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Luglio 2009, alle ore 22:17
    Avrebbero dovuto farlo in quanto il tratto di tubazione è lungo ,il problema si presenta adesso perche il tubo dell'acqua calda compreso quello del ricircolo sono sempre caldi e scaldano l'acqua fredda il quale tubo è molto vicino,gli isolanti vengono montati per evitare che l'acqua fredda si scaldi e viceversa e che l'acqua fredda possa creare condensa in piu se ci sono tubazioni sotto ai pavimenti le differenze di demperature possono cambiare il colore al pavimento in specie se è marmo o in cotto
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 20 Luglio 2009, alle ore 22:21
    Un tratto di tubazioni non è isolato non vedo altro motivo per cui si possa scaldare l'acqua fredda a meno che non ritorni indietro dal bollitore perche manca una valvola di non ritorno ma mi sebra molto strano che cio possa accadere,una grave dimenticanza
    rispondi citando
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Domenica 26 Luglio 2009, alle ore 09:06
    Puoi risolvere in parte il problema e limitarlo un po,puoi montare un timer che accenda il ricircolo nelle ore di punta esempio lo fai accendere alle 7 e spengere alle 9 cosi limiti il riscaldamento dell'acqua fredda e anche le dispersino di calore
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img marchetto93
Buongiorno, ho comprato casa da poco più di 3 mesi (una casa con poco più di 10 anni già precedentemente abitata) e la scorsa settimana alle prime pioggia...
marchetto93 11 Marzo 2020 ore 21:53 11
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img nastia2020
Buonasera! Ho due vicini, una al primo piano uno al piano terra.la vicina del primo piano non vuole ripiastrellare e isolare la terrazza in comune fuori dalla casa, circa 60mq...
nastia2020 02 Marzo 2020 ore 18:18 5
Img luma18
Buon giorno, chiedo consulenza a questo proposito. Abitavo (perché ora la mia casa è in vendita) in un appartamento composto da 4 unità abitative...
luma18 17 Marzo 2020 ore 13:33 3
REGISTRATI COME UTENTE
314.356 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE