Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Smantellare piastrelle e posa parquet


Massy1984
login
13 Agosto 2012 ore 12:13 6
Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum ma vi seguo da ormai un po di tempo traendone molti consigli.

Il mio problema e il seguente: lo scorso anno ho comprato un bilocale di circa 50 m2, in questo appartamento era stato posato del precedente proprietario il pavimento sopra le precedenti piastrelle senza demolirle.

Quando ero entrato in casa mi ero subito accorto durante la posa dei mobili che soprattutto in camera il pavimento era imbarcato in alcuni punti, ora vorrei risolvere il problema e montare un laminato.

Vorrei capire come fare, posso eliminare solamente il secondo strato di piastrelle posando il parquet direttamente sulle piastrelle originali (eventualmente utilizzando un auto livellante) oppure dovrei eliminare tutte le piastrelle, rifare il massetto e posare il parquet direttamente sul massetto?

Nel caso dovessi rifare tutto, quanto puo costare rifare il massetto al mc?
  • massy1984
    Massy1984 Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 13 Agosto 2012, alle ore 12:15
    Sono scordato di dire che il pavimento in camera da letto e parecchio imbarcato in alcuni punti (3-4 cm).
    rispondi citando
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Martedì 14 Agosto 2012, alle ore 09:09
    Innanzitutto occorre rimuovere le zone imbarcate, cercando ovviamente di verificare lo stato di consistenza della parte rimanente del sottofondo.

    Se si evince che il danno è solo sulla seconda piastrellatura, conseguente ad esempio alla dilatazione termica e quindi al rigonfiamento della superficie, e constatato lo strato esistente, credo che si possa poggiare il pavimento su questo fondo.
    Di contro, è necessario rimuovere anche lo strato sottostante.

    E' consigliabile comunque fare eseguire un sopralluogo da un tecnico.
    rispondi citando
  • massy1984
    Massy1984 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 14 Agosto 2012, alle ore 15:06
    Grazie mille per la risposta, in realta era un lavoro che avrei voluto eseguire con il fai da te perche i soldi sono pochi, finche si tratta di rompere piastrelle e posare un laminato non trovo nessuna difficolta ma a rifare un massetto bisogna essere capaci...

    Se per esempio procedessi io con la demolizione e chiamassi un tecnico per rifare il massetto a grandi linee quanto puo costare al mc un nuovo massetto?
    rispondi citando
  • consulente
    Consulente Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 16 Agosto 2012, alle ore 08:59
    Su quest'ultimo quesito non posso dare una risposta, trattandosi di un lavoro di modesta entità, sicuramente il muratore chiederà il pagamento a tabella oraria.
    rispondi citando
  • disagiato
    Disagiato Ricerca discussioni per utente
    Domenica 9 Settembre 2012, alle ore 01:56
    Il problema è appunto il massetto.. Cmq nn só se ho fatto bene e no.. Io mi trovavo nella tua stessa situazione... Ho preferito togliere le piastrelle ( 2 strati) abbiamo visto che la caldana non era messa male, ma neanche bene.. Quindi un mio amico ha dato del rasante da muro a terra, per coprire buchi della demolizione, e per pareggiare.. Poi abbiamo steso il tappetino e il parquet prefinito.. Spessore 1,7 cm.. Devo dire che non scricchiola molto, sono molto soddisfatto del lavoro...
    rispondi citando
  • massy1984
    Massy1984 Ricerca discussioni per utente
    Domenica 9 Settembre 2012, alle ore 13:20
    Grazie mille per il consiglio, tu dopo quanto tempo hai messo il parquet? alcune persono mi hanno indicato di aspettare quasi 60gg per far asciugare il massetto a me sembra un tempo esageratissimo!
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
REGISTRATI COME UTENTE
305.810 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie