Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Scelta infissi tra costi e benefici


Spillus
login
02 Aprile 2008 ore 02:30 5
Mi sto documentando sulle varie tipologie di infisso e sul risparmio energetico che si può ricavare da essi.
Abito in zona climatica C pertanto secondo la nuova tabella gli infissi devono rispettare il limite di trasmittanza = 2,6 (diminuito da 3,0). Devo sostituire circa 20 mq di finestre in alluminio-legno.

Considerando le possibili scelte dei vetri (basso emissivi, caricati ad aria o argon) e dei telai (giunto aperto e taglio termico) e i costi che ne derivano, qual'è la scelta più conveniente.

Mi spiego: un vetrocamera da 4-16-4 al posto di un 4-12-4 può compensare in termini di trasmittanza totale l'utilizzo di un profilo a giunto aperto piuttosto che un più caro taglio termico ?

Oppure è meglio un taglio termico e un vetro basso emissivo 4-12-4 magari caricato semplicemente ad aria ?

A "naso" sembrerebbe che la superficie vetrata incida maggiormente rispetto al telaio sull'indice di trasmittanza totale; in questo caso la prima soluzione apparirebbe migliore. Ma il mio ragionamento potrebbe essere completamente sbagliato !
  • archibagno.it
    Archibagno.it Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 2 Aprile 2008, alle ore 16:10
    Ti riportiamo in auge, con la speranza che qualcuno ti dia una mano...
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 2 Aprile 2008, alle ore 17:31
    L'infisso d'alluminio o alluminio legno è tassativamente da fare a taglio termico.

    la vetrocamera incide si ( meglio un buon 4/16/4 basso emissivo con gas interno) ma se il telaio non è ottimo e isolato bene poi ti crea condensa e vanifica la sesa del vetro.
    rispondi citando
  • spillus
    Spillus Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 2 Aprile 2008, alle ore 19:35
    L'infisso d'alluminio o alluminio legno è tassativamente da fare a taglio termico.

    la vetrocamera incide si ( meglio un buon 4/16/4 basso emissivo con gas interno) ma se il telaio non è ottimo e isolato bene poi ti crea condensa e vanifica la sesa del vetro.

    Grazie per i suggerimenti.

    Ma alla fine io pensavo di poter fare una scelta un pò più "risparmiosa".

    Ovvio che un TT e un vetrocamera 4-16-4 basso emissivo ad argon sono un "must".

    Per "ben isolato" intendi l'isolamento infisso-parete ? In questo caso bisogna affidarsi alla perizia dell'installatore che è difficile da valutare a priori.
    rispondi citando
  • rena64
    Rena64 Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 3 Aprile 2008, alle ore 08:07
    Con l'alluminio non risparmi. devi prenderlo per forza a taglio termico. altrimenti non rientra neanche sui parametri di legge per la trasmittanza termica.

    se vuoi risparmiare, avere un ottimo prodotto e grande isolamento compra le finestre in PVC.
    rispondi citando
  • spillus
    Spillus Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 3 Aprile 2008, alle ore 08:52
    Con l'alluminio non risparmi. devi prenderlo per forza a taglio termico. altrimenti non rientra neanche sui parametri di legge per la trasmittanza termica.

    se vuoi risparmiare, avere un ottimo prodotto e grande isolamento compra le finestre in PVC.

    Dipende, mi hanno fatto un preventivo dettagliato con un infisso alluminio-legno a giunto aperto e rientrava benissimo nei parametri. Considera, come detto, che mi trovo in zona "C".
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
REGISTRATI COME UTENTE
305.714 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Marazzi
  • Saint-Gobain ISOVER
  • Internorm
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI