Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2006-01-03 17:43:44

Ristrutturazione casa - 4321


Rarpesella
login
01 Gennaio 2006 ore 20:48 4
Salve,
ho bisogno un aiuto CHIARIFICATORE per il mio problema. Ho ristrutturato la mia casa di circa 110 mq. Dal primo preventivo dell'impresa scelta, la spesa si aggirava intorno ai 20,000 Euro.
Quasi alla fine dei lavori il primo consuntivo è stato di 18.000 Euro (opere idrauliche ed elettriche escluse).
Prima di Natale ho ricevuto la fattura (sempre con escluse le opere idrauliche ed elettriche che sono state fatte da altre persone) ed il totale è di 38.000 Euro.
Io ho già contestato la fattura con lettera raccomandata.
Volevo sapere quali sono le implicazioni legali che dovrò affrontare.
Se qualcuno mi può aiutare ringrazio sentitamente.
Rita60
  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Domenica 1 Gennaio 2006, alle ore 22:30
    Prima di tutto dovevi leggere attentamente il preventivo,come puoi pretendere di ristrutturare una csa di 110mq con 20.000 ? che comprati pavimenti e rivestimenti sono quasi finiti?
    Sicuramente tutti i lavori fatti sono extra preventivo ma dovevi intervenire subito chiedendo subito il come e il quanto adesso contestare un lavoro fatto fare extra preventivo diventa difficile,la contestazione puoi farla e puoi anche far valere le tue ragioni ma se hai dato il benestare al procedere e l'impresa a chiesto quello che gli spetta di solito ci rimane che da pagare.
    Informatevi bene non scegliere mai il preventivo piu basso chiedere cosa vi fanno e cosa non vi fanno che è piu importante leggere attentamente cosa c'è scritto e come è scritto ,tutti lavoriamo per guadagnare dubitare da chi regala.
    Devi andare da un avvocato,fare la contestazione dei lavori poi il tribunale nominera un commissario tecnico che valutera i lavori fatti e quanto è stato chiesto dopodiche si faranno le conclusioni ,se perdi la causa oltre a quelli gia fatturati ci saranno gli interessi piu tutte le spese legali,auguri.
    Cmq raccontaci cosa c'è scrtto sul preventivo e cosa è stato fatto in realtà

  • rarpesella
    Rarpesella Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 2 Gennaio 2006, alle ore 10:30
    Per prima cosa volevo ringraziarti di avermi risposto.
    Per dare qualche dettaglio in più i fatti sono stati:
    1. Il preventivo era un listino prezzi che, moltiplicato per i mq di muri da demolire e ricostruire (come da progetto dell'architetto), la sola posa di piastrelle (il parquet verrà posato fra un mese per problemi di asciugatura sottofondo), e lavori vari dava un totale di 15.000 Euro.
    2. Tutte le opere idrauliche ed elettriche, compreso materiali ed assistenza, sono escluse in quanto fatte da un idraulico ed un elettricista non facenti parte dell'impresa.
    3. TUTTI i materiali (compreso lo stucco per le piastrelle) sono stati acquistati da me.
    4. I lavori sono iniziati a metà settembre e il personale dell'impresa non era presente tutti i giorni (come pare sia normale quando un'impresa ha più di un cantiere) quindi la ristrutturazione è terminata (da parte dell'impresa) il 19 dicembre. Il 30 novembre il titolare dell'impresa mi ha consegnato un elenco lavori fatti fino a quel momento, scritto di suo pugno, il cui totale ammontava a 18.000. La casa era praticamente finita. Ora come è possibile che da settembre a novembre, dove ci sono stati gli interventi più importanti della ristrutturazione, la spese era di 18,000 Euro e da fine novembre al 19 dicembre è arrivata a 38.000??
    Tieni inoltre presente che nessuna autorizzazione scritta è stata da me rilasciata al titolare dell'impresa.
    Quando, alla riconsegna delle chiavi, il titolare mi ha informata verbalmente dell'ammontare della fattura, io ho obiettato dicendo che:
    1. non sarei riuscita a pagare perché avevo un budget prefissato
    2. che se mi avesse detto i singoli interventi ed il loro costo io avrei dovuto rinunciare a fare parte dei lavori (anche se comunque gli extra richiesti da me sono stati tre e non giustificano tale aumento).
    La risposta del titolare è stata: "se te l'avessi detto avresti la casa a metà". Quindi lui ha volutamente taciuto i costi.
    Confesso che questa è la mia prima ristrutturazione (e ultima!) e non sono abituata ad avere a che fare con questo mondo. Lui, invece, che è il suo lavoro avrebbe dovuto informarmi prima.
    Comunque io sono disposta a pagare fino ad un massimo di 28.000 Euro (ho già pagato 20.000 Euro) ma lui non ci sente.
    Se io chiamo un geometra e mi faccio quantificare i lavori fatti ha valore legale oppure non serve a niente?
    Grazie ancora per l'aiuto.
    Rita60

  • radiante
    Radiante Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 2 Gennaio 2006, alle ore 11:48
    Certo che ha un valore

  • tilerart
    Tilerart Ricerca discussioni per utente
    Martedì 3 Gennaio 2006, alle ore 17:43
    Ma questo tizio come giustifica l' aumento del prezzo? In base a cosa ti chiede 18.000 euro in più?Quali sono i lavori extra?

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img couguida
Buonasera a tutti, sto valutando l’acquisto di un immobile da ristrutturare. Ne ho visionato uno a piano terra di circa 80mq. É una soluzione esposta su un solo...
couguida 13 Agosto 2022 ore 10:38 11
Img angiolino passarini
Salve a tutti,una grandinata mi ha distrutto il tetto di un magazzino/garage e non ho le possibilità di far eseguire i lavori a una impresa.Vorrei pertanto acquistare il...
angiolino passarini 11 Agosto 2022 ore 18:06 1
Img violas
Buongiorno a tutti, mi chiamo Viola e avrei bisogno di alcune delucidazioni.Sto per rogitare la mia prima casa. Il mutuo e l'intestazione della casa è soltanto a nome mio...
violas 09 Agosto 2022 ore 16:12 4
Img gabridi
Con il bonus 100 mi è stato installato un impianto fotovoltaico da 4 Kw esposto a nord nonostante la possibilità di utilizzare altre falde (la mia casa è una...
gabridi 09 Agosto 2022 ore 16:09 2
Img ggianne
Salve,sto valutando una vendita di un appartamento tramite agenzia immobiliare.La casa ha avuto problemi in passato, in quanto i professionisti a cui ci eravamo affidati hanno...
ggianne 09 Agosto 2022 ore 16:05 3
REGISTRATI COME UTENTE
339.501 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//