Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Ripristino muro dopo rottura


Mattiam23
login
21 Aprile 2020 ore 15:14 1
Buongiorno a tutti,
avrei un quesito da porvi in quanto sono alle prime armi con lavori di edilizia.
Mi chiamo Mattia e ho 25 anni, e ultimamente sto cercando di arrangiarmi sui lavoretti di ristrutturazione della mia casetta.
Durante il montaggio della porta blindata da parte del serramentista, quest'ultimo l'ha dovuta adattare, spaccandomi un pò del muro laterale, lasciando quindi delle parti mancanti. Allego fotografie per intenderci meglio.
Dovrei quindi penso "riempirlo" con una malta di sabbia e cemento e poi rifinirlo con un impasto di calce-cemento e successivamente pitturare?
Spero di essermi espresso al meglio.
Grazie dei consigli.
Buona giornata
Mattia
  • bubuzzo
    Bubuzzo Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 22 Aprile 2020, all or 17:03
    In pratica ti sei espresso bene, vorresti fare quello che normalmente farebbe un buon muratore, ma sappi che per eseguire prima l'intonaco di sottofondo e poi l'intonachino ci vuole una certa mano, io a volte ci ho provato, nonostante mio nonno e mio padre eseguivano decorazioni nelle chiese, quindi quanto di più tosto ci sia, eppure se non hai una certa manualità il risultato sarebbe insoddisfacente.
    Però ti dò una mia soluzione pratica per avere un buon risultato.
    Ti occorre:
    - un taglierino;
    - una spatola;
    - stucco bianco per pareti;
    - Gyproc MAP 3 (malta adesiva per cartongesso);
    - qualche lastra di cartongesso.
    In questo modo non avrai problemi di rifinitura, il lavoro risulterà bello squadrato.
    Spero ti possa essere d'aiuto, non scendo nel dettaglio, se poi vuoi essere guidato passo passo facci sapere.
    Saluti
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabriodcasa@gmail.com
Buonasera a tutti, vorrei ripristinare l'intonaco distaccato/ammalorato del balcone con ferro "a vista", premetto che con il bricolage me la cavo un pò, ma lavori di...
fabriodcasa@gmail.com 31 Marzo 2020 ore 18:05 7
Img blue_eagle
Ciao a tutti. Vi chiedo cortesemente un aiuto su come riparare e magari anche rinforzare un muro esterno dove vorrei fissare delle staffe stendibiancheria. Abito in un condominio,...
blue_eagle 04 Febbraio 2020 ore 10:46 2
Img andreaberetti
Salve a tutti, sono molto appassionato di fai da te e mi sto cimentando in ristrutturazione parziale di casa mia. Mi ritrovo con una parete della cucina di non troppo grosse...
andreaberetti 02 Maggio 2020 ore 16:49 1
Img fabioviero
Buonasera, sto ristrutturando una casa degli anni 70 con pareti interne intonacate a gesso. L'intonaco presenta numerose piccole crepe, ed in alcuni punti picchiettandolo si sente...
fabioviero 18 Dicembre 2017 ore 20:57 1
Img chiaretta81
Buongiorno,avrei bisogno di avere un'informazione prima di chiamare direttamente la padrona di casa.Sono in affitto in una mansarda con due balconi.Entrambi i balconi evidenziano...
chiaretta81 16 Settembre 2014 ore 00:08 2
Notizie che trattano Ripristino muro dopo rottura che potrebbero interessarti


Rinzaffo

Facciate e pareti - La finitura di una parete è costituita da più strati di intonaco. Il primo tra questi è anche il più grossolano e si chiama rinzaffo, noto anche come abbozzo.

Degrado dei prospetti e facciate

Facciate e pareti - Il processo di deterioramento delle facciate degli edifici, incide principalmente sull'estetica dell'immobile ed obbliga ad immediati interventi manutentivi.

Ripartizione spese per ripristino ballatoi

Normative - La ripartizione delle spese occorrenti per il ripristino dei ballatoi di un fabbricato è soggetta ad una attenta valutazione di ogni singolo componente.

Ripristino di facciate esterne condominiali

Condominio - Problematiche relative al ripristino delle facciate esterne condominiali.

Intonaco premiscelato

Materiali edili - Gli intonaci premiscelati sono prodotti in azienda e portati in cantiere in cantiere gia' pronti per essere applicati sulle murature.

Malte di ripristino per calcestruzzo, geomalta e malta tixotropica

Materiali edili - Per ristrutturare e ripristinare la compatezza di strutture realizzate e rifinite con il calcestruzzo, oggi esistono delle malte di ripristino specifiche tixotropiche.

Finiture di facciata degli edifici

Facciate e pareti - Per evitare il ricorso a frequenti ristrutturazioni, bisogna utilizzare intonaci di buona qualità, specifici per il tipo di muratura da proteggere.

Protezione e risanamento facciate e murature

Risanamento umidità - Le facciate e le murature degli edifici sono soggette nel tempo a degradarsi: esse vanno protette ed eventualmente risanate con interventi specifici e appropriati

Ripristino delle voragini

Ristrutturazione - Nuove tecniche d'intervento per il ripristino di voragini.
REGISTRATI COME UTENTE
318.697 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//