Spese manutenzione: Intonaco balcone


Buongiorno,
avrei bisogno di avere un'informazione prima di chiamare direttamente la padrona di casa.
Sono in affitto in una mansarda con due balconi.
Entrambi i balconi evidenziano distaccamento dell'intonaco ed ormai evidenti macchie di muffa (nelle pareti) che con la grande pioggia di quest'anno a Milano sono sicuramente peggiorate.
A chi competono le eventuali spese per ristrutturarli?
Inoltre...si è creata una screpolatura nella parte inferiore del muro (interno alla casa) a ridosso della finestra da cui stanno simpaticamente entrado formiche e insetti vari.
Anche questo lavoro a chi compete?
Grazie mille a chi mi aiuta!
Chiara

  • steno2
    Steno2 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 17 Settembre 2014, alle ore 15:41
    Sono a carico del proprietario, tutti i lavori di manutenzione STRAORDINARIA.
    Quindi il rifacimento dell'intonaco, il rimargino della fessurazione e la bonifica del pezzo di muro interno, li deve pagare lui.
    Si trattasse di imbiancare all'interno invece, spetterebbe a te.


    Avvisala in via bonaria che venga a vedere, gli spieghi la situazione e gli chiedi intervento, senon volesse le scriverai una raccomandata R.R. in cui le ricordi che A NOIRMA DI LEGGE, non può procastinare gli interventi, essendo obbligatori.
    rispondi citando
  • gil86
    Gil86 Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 17 Settembre 2014, alle ore 17:17
    Ciao, effettivamente è una cosa di cui si dovrà fare carico il proprietario di casa. 

    Le cuase potrebbero essere due, o la vetustà dell'immobile quindi parliamo di problemi legati alle intemperie ecc.. e lì a seconda di come sono le regole condominiali, la spesa spetterà al proprietario di casa o addirittura al condominio.
    l'altra causa potrebbe essere provocata da infiltrazioni prvenienti dal piano di sopra, ma questa ipotesi resta valida se il condomino che abita al piano superiore ha rifatto la pavimentazione del balcone, in tal caso questa potrebbe essere priva di impermeabilizzazione e comportare dei danni al sottobalcone del piano inferiore. 

    comunque a prescindere da tutto devi parlare con il proprietario di casa che a sua volta dovrà risolvere il problema con l'amministazione condominiale.

    ciao a presto
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img dainogio
Ho affittato questa primavera un appartamento al terzo piano con sopra le soffitte.L'appartamento è in buono stato anche se risalente agli anni 70.Sono appena stati...
dainogio 23 Gennaio 2014 ore 08:51 1
Img stefano.solina
Salve,ho da poco in un fondo commerciale (contesto condominiale) tolto il controsoffitto in rete metallica e credo malta (pesa tantissimo) e ho rinvenuto sotto, le travi portanti...
stefano.solina 26 Dicembre 2013 ore 21:49 1
Img ilele7
Ciao a tutti, come da titolo vi spiego un pò la mia situazione, ovvero:sono in affitto da un paio di mesi in un appartamento al piano terra di un condominio. Conoscendo i...
ilele7 23 Dicembre 2013 ore 08:36 3
Img liberopensatore
Il mio appartamento, primo piano, si affaccia su una vasta veranda che sovrasta il piano terra adibito a posti auto in proprietà ad alcuni condomini. Per chiarezza la mia...
liberopensatore 20 Luglio 2014 ore 20:28 2
Img silviol75@hotmail.it
Buona sera, da 1 anno sono in affitto in un appartamento parzialmente arredato (cucina).Da un po' di tempo si verifica odore di gas in cucina.Con un po' di forzatura sono...
silviol75@hotmail.it 28 Luglio 2014 ore 19:17 3
REGISTRATI COME UTENTE
299.457 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Kone
  • Weber
  • Claber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.