Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Riparazione crepe


Marinoxx
login
29 Gennaio 2013 ore 12:36 9
Salve volevo sapere la procedura più indicata per ripristinare crepe sottili su intonaco pronto a base di gesso e con finitura a gesso. Ne ho fatta una allargando con giravite la crepa e poi rimesso solo gesso, ma dopo un po è rispuntata. Comunque per il ripristino conviene usare sempre prima intonaco pronto gesso e poi gesso, visto che è fatto cosi ?
  • eagledare
    Eagledare Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 12:54
    Allarga in profondità la crepa e usa questa volta lo stucco per cartongesso
    rispondi citando
  • marinoxx
    Marinoxx Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 14:17
    Si grazie. Conviene mettere anche un nastro di rinforzo?
    rispondi citando
  • fantastik
    Fantastik Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 14:43
    Puoi mettere anche la criptonite......ma senza la rete la crepa si riforma sempre!!!
    rispondi citando
  • marinoxx
    Marinoxx Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 15:06
    Allora conviene procedere in questo mpodo ? allargo la crepa di un paio di centimetri e profonda diciamo mezzo centimetro. Poi metto la rete adesiva dentro la crepa allargata ed infine lo stucco per cartongesso e poi pitturo. Va bene ?
    rispondi citando
  • marinoxx
    Marinoxx Ricerca discussioni per utente
    Martedì 29 Gennaio 2013, alle ore 21:45
    Ho letto da qualche parte per crepe fino a 3-4 mm, conviene usare uno stucco fibrorinforzato, che sostituisce la rete e poi uno strato di stucco di finitura
    rispondi citando
  • fantastik
    Fantastik Ricerca discussioni per utente
    Mercoledì 30 Gennaio 2013, alle ore 22:28
    Fai cosi:
    apri la crepa,sia in larghezza che in profondita,non a piacimento ma fino a quanto l'intonaco/rasatura viene via...
    metti lo stucco o materiale che vuoi utilizzare
    poi devi affogare la rete nel materiale,e non metterla nella crepa!
    poi dopo continui con la stuccatura per rendere tutto liscio.
    non farti strani pensieri con prodotti super tecnologici,va bene del semplice stucco per crepe,poi e' ovvio che se ci sono problemi strutturali,o di intonaco decadente il problema si presentera' sempre...

    BUON LAVORO!
    rispondi citando
  • marinoxx
    Marinoxx Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Gennaio 2013, alle ore 07:25
    Grazie diciamo che ho quasi capito. Il mio intonaco è di quello pronto a base di gesso e poi gesso di finitura. Sotto a tutto c'e' il cemento. Devo arrivare fino al cemento ? Poi ci sono spaccature un pò diciamo ad onda, come faccio a mettere la rete se non è dritta ? Devo usare stucco alto spessore, visto che devo andare sotto ? grazie
    rispondi citando
  • marinoxx
    Marinoxx Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Gennaio 2013, alle ore 07:30
    Comunque in attese delle domande che le ho fatto sopra le allego il link del prodotto che avevo visto : http://www.colorificio-online.it/prodotto-143207/Stucco-in-Pasta-Fibrato-Rinforzato-Crepe-Fessure-AGUAPLAST-Fiberlite-750ml.aspx
    rispondi citando
  • fantastik
    Fantastik Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 31 Gennaio 2013, alle ore 20:47
    Come gia ti ho detto nell'altro messaggio dipende che crepe sono.
    se si tratta di crepe di intonaco,stucco e cose del genere,basta che usi dello stucco per crepe,o giunture.oppure quello per le giunture del cartongesso.
    poi se le crepe sono altre penso che farai poco con la rete,e lo stucco!

    riguardo a come procedere,devi aprire le crepe,aprendole fino dove si rimuove,tipo se e' cadente procedi,se tiene lasci stare.
    rispondi citando
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kito
Salve a tutti,qualcuno sa come si ripartisce correttamente la bolletta dei consumiidrici?C'è qualche software o foglio di calcolo in Excel?Grazie.So che è compito...
kito 12 Giugno 2006 ore 07:41 9
Img anonymous
Vivo in un condominio da 3 appartamenti.Nell'interrato sono situati i tre garage.L'area di manovra NON è proprietà comune ma PRIVATA (divisa in tre, con ovvie...
anonymous 03 Maggio 2007 ore 10:05 4
Img anonymous
Salve a tutti, sono nuovo del forum e volevo esporvi un quesito...sto valutando di comprare un appartamento al 1° piano in un condominio composto dal "mio" appartamento...
anonymous 02 Marzo 2007 ore 12:30 14
Img francoli
Salve avrei bisogno di sapere se dopo la prima scadenza di un contratto di locazione (4+4) con rinnovo automatico per i 4 anni a seguire, ad un anno circa dalla scadenza dello...
francoli 05 Gennaio 2007 ore 08:07 3
Img lmontuschi
Ciao!ho comprato un appartamento in un condominio composto da :6 appartamenti ... i proprietari sono 5.sotto ci sono 2 negozi di un altro proprietario ...è obbligatorio...
lmontuschi 04 Luglio 2006 ore 13:12 1
REGISTRATI COME UTENTE
312.201 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE