Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2006-09-26 11:15:12

Predisposizioni e caldaie a condensazione....


Ernesto1979
login
25 Settembre 2006 ore 14:28 12
Ciao,

sto ristrutturando e cerco consigli utili per i vari impianti...partiamo dalla caldaia...

...qella a condensazione conviene sempre? anche se non si fa l'impianto a pavimento?.........immergas e' una buona marca?....QUANTO PUO' COSTARE UNA CALDAIA SIMILE?

...conviene fare la predisposizione per l'impianto a pannelli fotovoltaici?...quanto puo' costare?...

grazie 1000 a tutti e buona ristrutturazione
Ernesto
  • pacammu
    Pacammu Ricerca discussioni per utente
    Lunedì 25 Settembre 2006, alle ore 15:15
    La condensazione conviene sempre, a patto che la caldaia condensi. Immergas è una buona caldaia (ce ne sono di peggio), ma se vuoi andare sul sicuro, e risparmiare, ti consiglio Brötje (l'ho installata anche a casa), Buderus o Viessman.
    Se vogliamo fare un paragone qualitativo, non di consumi, è come comprare una Fiat o Ford...(immergas) e comprare una Jaguar se non di più (Brötje, Buderus, Viessman).

    per il resto non posso aiutarti

  • ernesto1979
    Ernesto1979 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 07:31
    ...visti i prezzi....rimarro' sulla ford...cio' che conta e' che la caldaia faccia il suo dovere e a lungo...poi se mi confermi che immergas e' una buona marca...

    molte grazie per il consiglio

    Ernesto

  • hydro-check
    Hydro-check Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 07:41
    Ernesto 1979...stai sicuro che non sbagli con immergas

  • pacammu
    Pacammu Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 08:10
    ...visti i prezzi....rimarro' sulla ford...cio' che conta e' che la caldaia faccia il suo dovere e a lungo...poi se mi confermi che immergas e' una buona marca...

    molte grazie per il consiglio

    Ernesto

    Dove hai visto i prezzi?
    A me non risulta costino molto di + , circa il 20%. Con quello che ti fanno risparmiare, in 3 anni circa ti sei ripagato il costo aggiuntivo iniziale.

    ciao

  • hydro-check
    Hydro-check Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 08:18
    L'immergas a condensazione è una quattro stelle quindi rientra in una certa categoria.....non mi risulta che ci sia una categoria ancora più alta e cioè che risparmia ancora di +

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 08:33
    Non so se può essere d'aiuto ma la buderus l'ho vista a 3.300 + IVA in una fiera. La Immergas credo sia sull'ordine di 1000 e rotti euro di meno. Anche io mi sono fatto la tua stessa domanda e non mi sono ancora risposto. L'unica cosa è che per esperienza so che le ford e le jaguar si rompono alla stessa maniera...anzi quando si rompe la jaguar ti viene un colpo per la fattura del meccanico
    Boh magari il paragone non calza ma da quello che ho letto immergas è più che valida, anche per fare impianti integrati (ma per questi devi sceglere la Hercules)

  • pacammu
    Pacammu Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 08:59
    L'immergas a condensazione è una quattro stelle quindi rientra in una certa categoria.....non mi risulta che ci sia una categoria ancora più alta e cioè che risparmia ancora di +

    Le stelle contano ben poco, importante è il rendimento a norma 40/30°C. Una condensazione Immergas è sul 106% le altre 3 marche rendono 109%. Molto importante a mio avviso ( fa risparmiare ulteriormante) è la pompa modulante elettronicamente, cosa che in Immergas non sò se è disponibile neanche come optional. La Broetje ce l'ha di serie, Viessman e Buderus non so.

    Inoltre Immergas costa relativamente poco, ma un accessorio costa un botto.

    ciao

  • pacammu
    Pacammu Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 09:04
    Non so se può essere d'aiuto ma la buderus l'ho vista a 3.300 + IVA in una fiera. La Immergas credo sia sull'ordine di 1000 e rotti euro di meno. Anche io mi sono fatto la tua stessa domanda e non mi sono ancora risposto. L'unica cosa è che per esperienza so che le ford e le jaguar si rompono alla stessa maniera...anzi quando si rompe la jaguar ti viene un colpo per la fattura del meccanico
    Boh magari il paragone non calza ma da quello che ho letto immergas è più che valida, anche per fare impianti integrati (ma per questi devi sceglere la Hercules)

    3.300 ? mi sembrano troppi. Cmq non prendere in considerazione quei prezzi, sono per lo più prezzi di listino cui va applicato uno sconto che varia a seconda del produttore e talvolta anche da modello a modello e possono arrivare anche ad un -60% . 1000? per una Immergas a condensazione son veramente pochi, non sò se un installatore la paghi così....

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 09:55
    Dicevo "1000 e rotti di meno" cioè sui 2.000 + iva...comunque la possibilità di sconto vale per tutte le marche...il problema è da dove parti

  • ernesto1979
    Ernesto1979 Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 10:52
    Non so se può essere d'aiuto ma la buderus l'ho vista a 3.300 + IVA in una fiera. La Immergas credo sia sull'ordine di 1000 e rotti euro di meno. Anche io mi sono fatto la tua stessa domanda e non mi sono ancora risposto. L'unica cosa è che per esperienza so che le ford e le jaguar si rompono alla stessa maniera...anzi quando si rompe la jaguar ti viene un colpo per la fattura del meccanico
    Boh magari il paragone non calza ma da quello che ho letto immergas è più che valida, anche per fare impianti integrati (ma per questi devi sceglere la Hercules)

    cosa sono gli impianti integrati?

    gracias....

  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 11:06
    Ops forse non è il termine più corretto. Intendevo che puoi integrare l'azione della caldaia con quella di pannelli solari.
    Cito... "Il bollitore da 120 litri di Hercules Condensing è predisposto per l'abbinamento a pannelli solari.
    Utilizzando il kit pannelli solari codice 3.013131 (optional), il serpentino posto nella parte inferiore del boiler viene collegato direttamente al gruppo di allacciamento caldaia (attacchi MP e RP - mandata e ritorno pannelli solari). In questo modo, il serpentino inferiore può essere collegato ad un impianto esterno a pannelli solari, allo scopo di riscaldare l'acqua contenuta nel bollitore."
    E' solo un opzione in più per non precluderti la possiblità di sfruttare energie alternative. Io mi sto scervellando su come integrare il mio impanto di riscaldamento nella maniera meno dispendiosa e più efficace possibile e spero di uscirne presto. Comunque non credo che questa possibilità di abbinamento debba essere il criterio per scegliere la Immergas piuttosto che un'altra, anche perché l'integrazione con fontia alternative pare richieda impianti ben più complessi.

  • pacammu
    Pacammu Ricerca discussioni per utente
    Martedì 26 Settembre 2006, alle ore 11:15
    Dicevo "1000 e rotti di meno" cioè sui 2.000 + iva...comunque la possibilità di sconto vale per tutte le marche...il problema è da dove parti

    Si scusa avevo letto male....
    il problema non è solo il prezzo di listino, ma anche lo sconto. Se una Buderus di listino costa 3300? (netto), ma è scontata del 50%, mi costa 1650? +iva. Una immergas che di listino viene 2300? (netto) e viene applicato uno sconto del 30%, mi viene a costare 1610? +iva.
    Questo è un esempio, non possono avere solo 40? di differenza, ma anche se fossero 300? io comprerei quella che mi fa risparmiare di più e che inquina di meno.

    Cmq un' installatore onesto dovrebbe fare pagare al MASSIMO il 30% in più per una di quelle 3 marche da me menzionate precedentemente (Buderus, Viessman , Broetje) rispetto ad una Immergas, Riello, Junkers......ecc

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img ciprianocaterino
Salve ragazzi ho dei dubbi riguardo sulle detrazioni fiscali. Io e la mia compagna abbiamo comprato un immobile e abbiamo dovuto fare una ristrutturazione totale facendo un mutuo...
ciprianocaterino 22 Gennaio 2021 ore 21:21 2
Img stefanobbb
Ciao a tutti, abbiamo acquistato questo appartamento che deve essere ancora costruito, quindi possiamo variare scarichi e finestre, ovviamente di poco e il meno possibile.Quello...
stefanobbb 22 Gennaio 2021 ore 15:19 15
Img lb00
Buongiorno, Vi chiedo un chiarimento per risolvere un dubbio che mi attanaglia da un po', sperando che qualcuno di voi possa illuminarmi:stiamo effettuando dei lavori in una...
lb00 21 Gennaio 2021 ore 17:00 2
Img rosina p
Buongiorno, abito in un condominio di 2 proprietà ed abbiamo affidato ad uno studio tecnico i lavori per efficientamento energetico in ecobonus 110% con rifacimento infissi...
rosina p 21 Gennaio 2021 ore 09:58 4
Img mircos1965
Buongiorno, da poco nel mio garage ho sostituto degli infissi esterni in ferro con quelli in PVC di marca SHÜCO.Il vetro è di tipologia : 4/16GASWE/33BEMi succede che...
mircos1965 21 Gennaio 2021 ore 09:03 8
REGISTRATI COME UTENTE
323.032 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//