Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
2008-01-17 21:31:38

Pittura a regola d'arte


Lu.olivieri
login
15 Maggio 2007 ore 19:52 4
Oggi ero in cantiere presso un appartamento che sto curando come direttore dei lavori ed ho fatto due chiacchiere con il pittore che sta preparando i fondi. il trattamento che io ritengo vada fatto per la perfetta regola d'arte è il seguente:
1- raschiatura della vecchia tinta
2- rasatura grossolana
3- due mani di rasatura più fine
4- carteggiatura
4- mano di fissativo
5- mani a coprire di tinteggiatura (almeno due).

lui vorrebbe volentieri saltare qualche fase, voi che ne pensate?
  • anonymous
    Anonymous Ricerca discussioni per utente
    Domenica 30 Dicembre 2007, alle ore 22:11
    Con i passaggi che elenchi tu sicuramente il lavoro viene eseguito a regola d'arte, ma forse non bastano 40 ? al mq, il decoratore magari voleva evitare qualche passaggio pensando di ottenere comunque un buon risultato e contenendo i costi.

  • info@edilart.net
    Info@edilart.net Ricerca discussioni per utenteEdilart Srl
    Lunedì 31 Dicembre 2007, alle ore 14:08
    La raschiatura della vecchia tinta si fà solamente se non è una buona tinta lavabile ( se bagnandola si scurisce è di pessima qualità ) nel caso fosse proprio necessario raschiare bisogna vedere come risulta il fondo a lavoro finito, il più delle volte dopo una rasatura necessita come dici tu di una mano di rasante che essendo molto più gessoso dello stucco è più riempitivo e coprirà i danni della raschiatura. Grande errore invece togliere una buona lavabile ben ancorata, sarebbero soldi buttati sia per la raschiatura ( faticosa perché ben ancorata e quindi giustamente costosa ) e sia per la rasatura..... grosso modo circa 12? mq buttati.
    Ovviamente parere personale che cerco di trasmettere a clienti o direttori lavori assumendomi le responsabilità sulla procedura da me consigliata di volta in volta.

  • francescoros
    Francescoros Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 3 Gennaio 2008, alle ore 09:00
    Non far saltare nessun passaggio

  • anonimo
    Anonimo Ricerca discussioni per utente
    Giovedì 17 Gennaio 2008, alle ore 21:31
    Sono dell' idea che è meglio spendere qualcosa in piu' ed ottenere un lavoro a regola d' arte, sul discorso della raschiatura è anche vero che se le pareti anno una buona tinta lavabile e raschiando e bagnando si leva a fatica sarebbe meglio lasciarla e magari prima della rasatura applicare una mano di fissativo acrilico per bloccare qualunque tipo di sfarinamento del fondo in modo da ottenere una perfetta adesione dei rasanti.
    Per mia esperienza per ottenere pareti perfettamente liscie è meglio per l' ultima mano di rasatura usare stucchi in pasta che vengono venduti in latte tipo quelle delle tinte, comunque il procedimento che hai indicato è sicuramente ottimale!!Ciao

Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img daniele tas
Buonasera. Come da titolo il problema consiste nel fatto che le fughe del pavimento non seccano. Basta passarci l'unghia e si svuotano con estrema facilità riproducendo una...
daniele tas 08 Agosto 2022 ore 18:05 3
Img birbone
Salve vorrei installare un climatizzatore con pompa di calore per risparmio energetico. Allo stesso tempo ho necessità di cambiare la cameretta a mia figlia. Ho letto che...
birbone 07 Agosto 2022 ore 19:21 4
Img gialu_x
Buongiorno, vi chiedo aiuto in quanto mi trovo nella seguente situazioneIl condominio di mia zia ha deliberato ed iniziato lavori di ristrutturazione facciate e riqualificazione...
gialu_x 07 Agosto 2022 ore 19:18 2
Img vanix76
Buongiorno sono anche io nel mezzo dei casini del 110 e vorrei sapere come comportarmine ed uscirne.Nei lavori del 110 rientrano cambio infissi, pompa di calore, pannelli con...
vanix76 07 Agosto 2022 ore 19:15 2
Img ddaann78
Ciao ragazzi.Sono in procinto di iniziare dei lavori, usufruendo del sisma bonus 110, su un condominio con 4 appartamenti.Leggendo nel web le varie news, mi sono un po incasinato.
ddaann78 07 Agosto 2022 ore 12:44 2
REGISTRATI COME UTENTE
339.422 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
//